6 I libri del Dr. Seuss non saranno più pubblicati su immagini offensive

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 28 Secondo

Sei libri del Dr. Seuss non verranno più pubblicati a causa del loro uso di immagini offensive, secondo l’azienda che sovrintende al patrimonio dell’autore e illustratore per bambini.

In una dichiarazione Martedì, la Dr. Seuss Enterprises ha dichiarato di aver deciso lo scorso anno di terminare la pubblicazione e la licenza dei libri di Theodor Seuss Geisel. I titoli includono il suo primo libro scritto sotto lo pseudonimo di Dr. Seuss, “E pensare che l’ho visto su Mulberry Street” (1937) e “If I Ran the Zoo” (1950).

“Questi libri ritraggono le persone in modi offensivi e sbagliati”, ha detto la dottoressa Seuss Enterprises nella dichiarazione, che ha coinciso con il compleanno del signor Geisel, morto nel 1991. L’azienda ha affermato che la decisione è arrivata dopo aver collaborato con un gruppo di esperti, inclusi docenti, e aver esaminato il proprio catalogo di titoli.

Gli altri libri che non verranno più pubblicati sono “McElligot’s Pool”, “On Beyond Zebra!” “Uova strapazzate Super!” e “The Cat’s Quizzer”.

Le storie stravaganti del signor Geisel hanno intrattenuto milioni di bambini e adulti in tutto il mondo, ma negli ultimi anni i critici hanno affermato che alcuni dei suoi lavori erano razzisti e presentavano rappresentazioni dannose di alcuni gruppi.

Prima di diventare un gigante della letteratura per bambini, il signor Geisel disegnava vignette politiche per un giornale con sede a New York, PM, dal 1941 al 1943, inclusi alcuni che utilizzavano stereotipi dannosi per fare la caricatura di giapponesi e giapponesi-americani. Decenni dopo, ha detto di essere imbarazzato dalle vignette, che secondo lui erano “piene di giudizi improvvisi che ogni fumettista politico deve dare”.

Random House Children’s Books non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Sopan Deb ha contribuito alla segnalazione.

#libri #del #Seuss #saranno #più #pubblicati #immagini #offensive

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *