Chi rimanda il Black Friday? Quest’anno, i francesi

Visualizzazioni: 15
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 39 Secondo

Ma la rapida crescita ha trasformato Amazon in un simbolo di una multinazionale dominante che secondo i detrattori sta importando un consumismo indesiderato in stile americano, così come instabilità del lavoro e degradazione ambientale, alla seconda economia della zona euro.

In vista dell’annuncio, il signor Le Maire e altri politici hanno esortato gli acquirenti a non cedere ad Amazon i loro affari.

Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, le organizzazioni ambientaliste e le associazioni di categoria, hanno fatto circolare un petizione online intitolato “Noël Sans Amazon” (“Un Natale senza amazzoni”). Rivolto a Babbo Natale, impegna i firmatari a un “#ChristmasWithoutAmazon”, che viene descritto come un Grinch che evita le tasse che distrugge le piccole imprese, i posti di lavoro e l’ambiente.

La chiamata virtuale alle armi, tuttavia, è stata rapidamente vittima di un hack online che ha sovraccaricato il sito con firme false inviate da oltre 200 server diversi, tra cui centinaia a nome di Jeff Bezos, amministratore delegato di Amazon, con il commento “Scusa, non mi dispiace , Jeff. “

Ma l’influenza di Amazon in Francia – detiene circa il 20% del mercato dell’e-commerce francese – è tale che altri grandi rivenditori si sono trattenuti dall’accettare di posticipare le vendite del Black Friday fino a quando non lo ha fatto Amazon.

Dopo che Le Maire ha detto mercoledì al Senato francese che aveva senso aiutare i piccoli rivenditori posticipando il Black Friday, Frédéric Duval, direttore generale di Amazon France, ha detto giovedì a una stazione radio francese che Amazon stava “ascoltando le raccomandazioni del governo” e avrebbe rimandato le sue vendite online fino al 4 dicembre, aprendo la strada a un ampio accordo.

Tuttavia, la corsa dei politici francesi per lenire l’ira delle piccole imprese ha riaperto una controversia più ampia sullo stesso Black Friday, che non era nemmeno un evento in Europa fino a pochi anni fa. È stato introdotto principalmente da Amazon, che ha iniziato a promuovere importanti vendite parallelamente a quelle negli Stati Uniti.

#Chi #rimanda #Black #Friday #Questanno #francesi

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *