È ora di impegnarsi: niente azioni se sei un membro del Congresso

Visualizzazioni: 28
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 7 Secondo

Le prove sono ovunque, e qualcuno dovrebbe spendere 15 minuti a ficcarle sotto il naso di ogni membro del Congresso che si presenta a Washington per la prima volta. Dove iniziare?

Investitori estremamente attivi, come lo erano la signora Loeffler e il signor Perdue, potrebbero iniziare con il classico documento del 2000 “Il trading è pericoloso per la tua ricchezza, “Che ha utilizzato i record di oltre 66.000 famiglie per mostrare che i rendimenti annuali delle persone che hanno scambiato di più sono stati 6,5 punti percentuali inferiori rispetto al mercato complessivo.

Successivamente, potrebbero passare a ciò che un diverso gruppo di accademici riteneva fosse il prima analisi in assoluto dei portafogli effettivi dei membri del Congresso tra il 2004 e il 2008. Si è scoperto che non erano bravi in ​​questo investimento e avrebbero fatto meglio con i fondi indicizzati di base. Se avessero investito $ 100 in quel modo, avrebbero concluso quel periodo straziante con $ 80. Invece, il membro medio che si sentiva al di sopra della media si è ritrovato con $ 69.

Le azioni rimbalzano molto. La performance passata non è indice di successo futuro. Se non ci credi, dai un’occhiata il grafico Stock Pickers sul sito di una società denominata Index Fund Advisors. Riorganizza la performance di 18 titoli familiari su ciascuno di 20 anni, davanti ai tuoi occhi.

Per approfondire questo pensiero, considera un po ‘di analisi da Dimensional Fund Advisors: se esaminate l’intero 10 percento delle azioni ogni anno dal 1994, meno di un quinto, in media, si colloca tra i primi 10 l’anno successivo. “Gli investitori con portafogli concentrati possono effettivamente perdere le azioni che offrono il meglio di ciò che il mercato ha da offrire”, osserva l’azienda.

In effetti, secondo un diverso po ‘di ricerca, il 4% delle azioni con le migliori prestazioni ha contribuito all’intero guadagno netto del mercato azionario dal 1926. Acquistare fondi indicizzati, la cui logica è evidente in parecchi note di ricerca sul sito Web di Vanguard e otterrai ogni sicurezza che costituisca il 4 percento per i prossimi 100 anni.

Allora perché così tante persone usano invece altre strategie? Una ragione potrebbe essere l’ignoranza. O l’arroganza nata nell’ultimo decennio, quando le scorte sono aumentate per lo più. Inoltre, a molte persone piace il gioco d’azzardo. E ora quello aziende come Robinhood hanno abbassato i costi di transazione del trading attivo, è così forte la tentazione di sfidare la fortuna, soprattutto quando ci si annoia durante una pandemia.

#ora #impegnarsi #niente #azioni #sei #membro #del #Congresso

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *