GM accelera le sue ambizioni per i veicoli elettrici

Visualizzazioni: 10
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 58 Secondo

General Motors sta preparando una spinta a tutto campo per raggiungere Tesla con i veicoli elettrici.

La casa automobilistica ha detto giovedì che stava accelerando i piani per introdurre auto elettriche e camion nei prossimi cinque anni e che prevedeva di spendere 27 miliardi di dollari entro il 2025 per lo sforzo, rispetto a un budget precedente di 20 miliardi di dollari.

“Vogliamo guidare in questo spazio”, ha detto Doug Parks, un vice presidente esecutivo di GM. “Pensiamo che il settore si stia trasformando e per guidarlo devi essere migliore degli altri.”

Sebbene Tesla “abbia fatto un buon salto” e un certo numero di start-up si concentrino sui veicoli elettrici, ha detto, “non cederemo la leadership”.

L’amministratore delegato di GM, Mary T. Barra, avrebbe dovuto elaborare la strategia accelerata di GM giovedì pomeriggio in una conferenza degli investitori convocata da Barclays Capital.

“Il cambiamento climatico è reale e vogliamo essere parte della soluzione”, ha affermato la signora Barra in una dichiarazione. “Siamo risoluti come team di gestione a muoverci ancora più velocemente per accelerare la transizione ai veicoli elettrici”

Il signor Parks ha affermato che GM intendeva introdurre 30 modelli elettrici in tutto il mondo entro il 2025, circa 10 in più rispetto a quanto precedentemente rivelato. Venti saranno disponibili negli Stati Uniti. Tra i primi ci sarà il SUV elettrico Hummer che dovrebbe arrivare negli showroom alla fine del prossimo anno. Un SUV Cadillac, chiamato Lyriq, è ora previsto per il primo trimestre del 2022, nove mesi prima del previsto, ha affermato Parks.

Altri modelli includeranno un pick-up elettrico e SUV per il suo marchio Chevrolet, così come altri modelli “a tutti i prezzi”, ha detto il signor Parks.

Ha detto che la società si aspettava che i suoi pacchi batteria modulari Ultium fornissero un’autonomia fino a 450 miglia prima di aver bisogno di una ricarica. All’inizio di quest’anno GM ha detto che l’autonomia massima sarebbe di circa 400 miglia.

GM spera di produrre i pacchi batteria per altre case automobilistiche e ha formato una partnership per fornire Honda Motor. “La scala può darci un incredibile vantaggio competitivo”, ha affermato Parks.

GM sta costruendo una fabbrica vicino a Lordstown, Ohio, per produrre confezioni Ultium. La scorsa settimana l’azienda ha detto che mirava ad assumere circa 3.000 ingegneri elettrici e software per supportare il suo sforzo EV.

#accelera #sue #ambizioni #veicoli #elettrici

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *