Guarda l’astronave di SpaceX condurre un lancio di prova

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 51 Secondo

Se è esploso l’ultima volta, prova, riprova.

Martedì, SpaceX proverà a fare il passo successivo per sviluppare Starship, un’enorme astronave di nuova generazione che Elon Musk, fondatore e amministratore delegato della compagnia missilistica privata, sogna un giorno di inviare su Marte.

E questa volta avverrà con il consenso delle autorità di regolamentazione del governo.

Dopo un po ‘di sparring con il signor Musk la scorsa settimana, la Federal Aviation Administration ha dato a SpaceX l’approvazione di SpaceX lunedì tardo per andare avanti con il suo prossimo lancio di prova. Prima dell’ultimo volo di prova, a dicembre, la FAA ha rifiutato la richiesta di SpaceX di testare il prototipo anche se l’analisi ha mostrato che il pericolo per il pubblico era maggiore di quanto consentito. SpaceX ha sfidato i regolatori e ha lanciato comunque.

Quel breve volo, a 40.000 piedi e poi di nuovo a una piattaforma di atterraggio, è stato per molti aspetti un grande successo, dimostrando come il mammut razzo si ribaltasse su un fianco mentre scendeva in un salto di pancia controllato verso un atterraggio.

Ha anche fornito uno dei file gli spettacoli pirotecnici più spettacolari nel recente sviluppo di razzi quando il prototipo si è raddrizzato di nuovo in un orientamento verticale e ha acceso i motori per rallentare, ma non abbastanza.

All’impatto, si è disintegrato in una palla di fuoco, lasciando una nuvola di fumo che si innalzava sul sito di prova, che si trova a Boca Chica, in Texas, vicino a Brownsville.

La dichiarazione della FAA indicava che l’agenzia non era soddisfatta della sfida di SpaceX. Anche se Starship fosse atterrata perfettamente, lanciarla senza approvazione era una violazione della licenza della compagnia.

A SpaceX è stato detto di indagare e riferire su questa serie di eventi e di interrompere i test che potrebbero mettere in pericolo il pubblico fino a quando la società non ha apportato modifiche che soddisfacessero l’agenzia.

Ciò ha portato a uno strano stallo normativo la scorsa settimana quando SpaceX ha riempito i serbatoi di propellente del suo prossimo prototipo di Starship – il suo nono – e sembrava pronto per il lancio. Ma poi il razzo è rimasto a terra quando non è arrivata l’approvazione della FAA.

A quel tempo, l’agenzia non ha menzionato i problemi di licenza con il lancio di dicembre e il signor Musk espresso frustrazione su Twitter, definendo la parte della FAA che regola i lanci “fondamentalmente rotta”.

Il signor Musk ha scritto: “Le loro regole sono pensate per una manciata di lanci sacrificabili all’anno da alcune strutture governative. Secondo queste regole, l’umanità non arriverà mai su Marte “.

La FAA afferma che SpaceX ora è conforme alle norme di sicurezza, dando il via libera al prossimo volo di prova.

Nel lancio di martedì, l’ultimo prototipo di Starship mirerà a un’altitudine di circa 10 chilometri, o più di sei miglia, prima di tornare a terra, cercando di finire tutto d’un pezzo questa volta.

La società di Mr. Musk ha avuto successo nel lancio dell’attività e ora è una delle società private di maggior valore al mondo. I suoi razzi Falcon 9 sono diventati un cavallo di battaglia dominante per l’invio di satelliti in orbita. Trasporta regolarmente merci alla Stazione Spaziale Internazionale e ha portato gli astronauti della NASA lì due volte nel 2020, con più viaggi pianificati quest’anno.

Tuttavia, molti sono scettici sull’affermazione del signor Musk secondo cui la compagnia è a pochi anni dall’invio di un’astronave su Marte, affermando di aver ripetutamente fissato delle linee temporali per SpaceX che si sono dimostrate troppo ottimiste sulla rapidità con cui sono arrivate.

Nel 2019, quando ha fornito un aggiornamento sullo sviluppo di Starship, ha detto che un test ad alta quota si sarebbe verificato entro pochi mesi e che i voli orbitali potrebbero avvenire all’inizio del 2020.

Invece, si sono verificati diversi guasti catastrofici a causa di saldature difettose. Quando i serbatoi del propellente smisero di rompersi, uno dei prototipi fece un breve volo di successo a settembre. Quel precedente modello di astronave, che assomigliava a una bomboletta di vernice spray con l’etichetta rimossa, si è sollevato di quasi 150 metri utilizzando un singolo motore a razzo prima di posarsi sul sito di test del Texas.

Jared Zambrano-Stout, un ex funzionario presso l’ufficio del trasporto spaziale commerciale della FAA, ha detto di essere rimasto sbalordito quando ha visto la dichiarazione dell’agenzia su SpaceX.

“SpaceX sembra aver violato la loro licenza di lancio e non sembra esserci stata alcuna ripercussione”, ha detto.

Il signor Zambrano-Stout, che ora è direttore del Congresso e della politica normativa presso Meeks, Butera e Israel, uno studio legale di Washington, ha affermato di non essere a conoscenza di altri casi in cui la FAA aveva negato una licenza di lancio o in cui una società è stata lanciata senza l’approvazione di la FAA

“È importante che le persone capiscano che il compito della FAA non è fermare i lanci”, ha detto. “Sono nel business dei lanci di licenze.”

Il ruolo dell’agenzia è quello di garantire la sicurezza per quello che chiama il “pubblico non coinvolto” – persone non coinvolte con SpaceX o il lancio in modo che qualcuno che cammina o sta seduto a casa non venga ferito o ucciso se qualcosa va storto.

“Penso che sarebbe davvero difficile trovare un esempio di dove la FAA ha impedito a SpaceX di fare quello che voleva” prima dell’incidente di dicembre, ha detto il signor Zambrano-Stout.

Mentre SpaceX continua il suo sviluppo di Starship, ha già lanciato altri tre razzi quest’anno. Una missione, Transporter-1, è stata lanciata domenica e ha trasportato 133 veicoli spaziali commerciali e governativi (oltre a 10 satelliti Internet Starlink di SpaceX). Il lancio ha rappresentato l’ingresso di SpaceX nel business noto come rideshare, in cui numerosi clienti pagano una frazione del costo di un viaggio in orbita.



#Guarda #lastronave #SpaceX #condurre #lancio #prova

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *