I Regualtors si concentrano sulla potenziale manipolazione dietro le scorte di Meme

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:9 Minuto, 56 Secondo

Il tifo di Keith Gill per le azioni di GameStop lo ha reso un’icona tra i commercianti di Reddit durante il recente rally delle azioni di meme, e potrebbe avergli coniato una fortuna, almeno sulla carta. Ma le autorità del Massachusetts stanno ora valutando se ha infranto le regole sui titoli, I rapporti di Matthew Goldstein del Times, in quanto i regolatori locali ea livello federale indagano sulla possibile manipolazione del mercato nella frenesia commerciale.

In questione è il lavoro secondario del signor Gill come commentatore di borsa. Fino alla scorsa settimana ha lavorato nel marketing presso l’assicuratore MassMutual ed è un broker di valori mobiliari registrato. Ma era meglio conosciuto al mondo esterno per il suo canale YouTube Roaring Kitty e per i suoi post su WallStreetBets di Reddit sotto un nome profano non stampabile qui, in cui parlava delle azioni di GameStop. (I suoi video su YouTube contenevano un disclaimer che gli spettatori dovevano consultare un consulente finanziario prima di investire.) Non aveva rivelato tutto questo a MassMutual o all’autorità finanziaria Finra, un fallimento che il regolatore dei valori mobiliari del Massachusetts, William Galvin, sta esaminando.

  • MassMutual ha detto all’ufficio del signor Galvin che, se avesse saputo delle attività del signor Gill, gli avrebbe chiesto di fermarlo o di licenziarlo.

  • La rappresentante Maxine Waters, capo del Comitato per i servizi finanziari della Camera, vuole che lo faccia il signor Gill testimoniare in un’udienza del 18 febbraio sul meme-stock trading, che vedrà protagonista anche il capo dei Robinhood Vlad Tenev.

  • Il signor Gill stesso non ha pubblicato un video su YouTube dal 22 gennaio e ha scritto su Reddit ieri che avrebbe “ritirato gli aggiornamenti giornalieri” della sua posizione di trading GameStop “per ora”.

Nel frattempo, secondo quanto riferito, la SEC sta setacciando i post sui social media alla ricerca di frodi. La commissione è alla ricerca di informazioni errate che potrebbero aver stimolato la frenesia del mercato, mentre esamina anche i dati di trading per vedere se i messaggi e le transazioni corrispondono, Rapporti di Bloomberg. Reddit ha anche affermato che i suoi filtri per i contenuti hanno bloccato una “grande quantità” di post da parte dei bot, aumentando le preoccupazioni sulla manipolazione.

In altre notizie di meme-stock: Tra i maggiori vincitori del rally GameStop c’erano un Fondo comune di Morgan Stanley e l’hedge fund Senvest Management. Un libro sulla mania commerciale di Ben Mezrich, il cui “The Accidental Billionaires” è stata la base del film “The Social Network”, è stato venduto a Hachette. Ed ecco L’imminente annuncio del Super Bowl di Robinhood, con la presentazione: “Siamo tutti investitori”.

McKinsey pagherà 573 milioni di dollari per regolare le indagini sul suo ruolo nella crisi degli oppioidi. La consulenza raggiunto un accordo con 47 stati e altri per il suo ruolo nel contribuire a “turbocomprimere” le vendite di oppioidi, sebbene non abbia ammesso di aver commesso un errore. L’importo della liquidazione è superiore a quello guadagnato dai produttori di oppioidi e per lo più deve essere pagato entro 60 giorni.

Ken Frazier andrà in pensione come CEO di Merck Mr. Frazier, che ha guidato il gigante farmaceutico per un decennio, ha attirato i titoli dei giornali per opporsi al presidente Donald Trump sulle violente manifestazioni di Charlottesville. È uno dei soli quattro CEO neri di società Fortune 500, tra cui Roz Brewer, che subentrerà a Walgreens il mese prossimo. Il signor Frazier lo farà passaggio a presidente esecutivo nel mese di giugno.

Apple si avvicina a un accordo per produrre un veicolo elettrico autonomo. Il gigante della tecnologia sta finalizzando un accordo con Hyundai-Kia a crea un’auto a marchio Apple in Georgia, riferisce la CNBC. Le azioni di Apple sono aumentate del 2% negli scambi fuori orario.

Apollo riporta guadagni eccezionali nonostante le polemiche su Leon Black. Utile del quarto trimestre del gigante degli investimenti più che raddoppiato dallo stesso periodo di un anno fa. Ma a test più grande se potrà passare dalle domande sui legami di Mr. Black con Jeffrey Epstein verrà quando cercherà di raccogliere fondi per nuovi fondi di investimento.

Una rara buona notizia per Deutsche Bank. Un boom commerciale ha rafforzato la divisione mercati della banca tedesca, aiutando l’azienda a riferire il suo primo profitto in sei anni. Nelle notizie sugli utili meno felici, Royal Dutch Shell aspettative mancate nei suoi ultimi risultati, poiché i giganti del petrolio continuano a soffrire del crollo della domanda di combustibili fossili.

La società di charter di jet privati ​​prevede di annunciare oggi che sta acquistando una partecipazione in un’azienda che converte i rifiuti delle discariche in cosiddetto carburante per aviazione sostenibile, o SAF, poiché crescono le critiche sull’impatto ambientale dei voli charter privati, che sono esplosi durante il pandemia.

NetJets acquisirà una quota del 20% in WasteFuel. Le aziende collaboreranno alla costruzione di un impianto a Manila che convertirà i rifiuti destinati alle discariche in carburante per aviazione. WasteFuel afferma che il suo carburante rappresenta una riduzione dell’80% del carbonio durante il suo ciclo di vita rispetto ai combustibili fossili tradizionali.

NetJets prevede di acquistare almeno 100 milioni di galloni di carburante da WasteFuel in un decennio. Sarà spedito dallo stabilimento di Manila a Los Angeles e poi distribuito attraverso la rete NetJet. (Per il contesto, la flotta NetJets brucia più di 120 milioni di galloni di carburante per aviazione ogni anno, secondo una portavoce.)

L’investimento si basa sui precedenti impegni di NetJets per ridurre il proprio impatto sul clima. In ottobre, la società ha annunciato che avrebbe acquistato più compensazioni di carbonio e avrebbe fatto affidamento su più SAF. Di seguito sono riportate le notizie un aumento dei viaggi con jet privati poiché il coronavirus ha depresso l’attività dei voli commerciali e le continue preoccupazioni che i voli charter lo siano peggio per l’ambiente.


– Mark Cuban, l’investitore miliardario, ha parlato della GameStop mania, dei mercati dei Bitcoin e degli echi della bolla delle dot-com in l’ultimo podcast “Sway” con Kara Swisher.


Andy Jassy è entrato in Amazon nel 1997, direttamente dalla Harvard Business School. Ha contribuito ad avviare Amazon Web Services, l’unità di cloud computing che ha trasformato le fortune del gigante dell’e-commerce negli ultimi anni. Sebbene fosse già ben noto agli osservatori di Amazon, ora che il signor Jassy è pronto subentra a Jeff Bezos come CEO, l’interesse per lui ha raggiunto un nuovo livello.

Alcune cose che abbiamo imparato da tutti i profili:

È un “doppio cervello” per il signor Bezos, sulla base di un periodo trascorso a seguire il fondatore dell’azienda all’inizio della sua carriera, un ex assistente esecutivo del signor Bezos ha detto al Times.

Lui suda i dettagli, ed è “noto per la sua curiosità e rispetto per i dati”, addetti ai lavori ha detto al Wall Street Journal. La sua modalità tipica è iniziare con i problemi del cliente e lavorare a ritroso per trovare soluzioni.

Pensa che le aziende dovrebbero “reinventare continuamente” secondo le osservazioni che ha tenuto in un recente forum aziendale, secondo Reuters. Il suo ruolo che ha spinto Amazon lontano dalle sue radici di libraio riflette quella che lui definisce una ricerca “maniacale, implacabile e tenace” di “cosa funziona e cosa non funziona”.


Il rappresentante Brian Mast, repubblicano della Florida, ha acquistato azioni, come tutti gli altri in questi giorni. Ma è un legislatore, quindi le sue scelte vengono esaminate più da vicino. Il database Congress Trading contrassegnato una transazione recente a DealBook che mostra come viene fornito il trading da parte dei legislatori, anche se legale un bisogno di trasparenza. (Vedi la nostra copertura correlata di Nancy Pelosi, Mo Brooks e Gerald Connolly.)

Il signor Mast ha acquistato azioni a Tilray, la compagnia canadese di cannabis, il 6 novembre, spendendo tra $ 15.000 e $ 50.000. Ciò avvenne pochi giorni dopo le elezioni, quando in quattro stati furono approvate misure per legalizzare la marijuana ricreativa. Il 1 ° dicembre, il signor Mast ha certificato il commercio in una divulgazione richiesta e tre giorni dopo ha votato a favore di un disegno di legge, il ALTRO Act, che ridurrebbe la cannabis come sostanza controllata e depenalizzerebbe la sua produzione e il suo utilizzo in altri modi. Il disegno di legge è passato alla Camera per lo più seguendo le linee del partito, con il signor Mast uno dei cinque repubblicani a votare a favore. Le azioni di Tilray sono aumentate di oltre il 170% dall’inizio di novembre, quando il signor Mast ha acquistato le azioni.

  • Il signor Mast rappresenta un distretto nel sud-est della Florida che ha scelto Donald Trump nel 2016 e nel 2020, ed è tra i rappresentanti che si sono rifiutati di certificare i risultati delle elezioni presidenziali anche dopo che la rivolta del Campidoglio ha interrotto il processo, sebbene lui ha condannato la violenza.

Un veterano, il signor Mast ha un record di supporto alla marijuana medica in Florida. Ha servito nell’esercito per 12 anni, anche in Afghanistan, dove ha perso le gambe. Il membro del Congresso sostiene i veterinari, è stato considerato a capo del Dipartimento per gli affari dei veterani e generalmente sostiene l’esplorazione di trattamenti medici alternativi. In altre parole, la sua posizione sul sostegno alla legislazione e alle aziende sulla cannabis è coerente. Ed è questa coerenza – la tempistica dell’acquisto di azioni e del voto – che potrebbe essere vista come imbarazzante, minando la fiducia.

  • Un portavoce del signor Mast ha affermato di “aver comprato e venduto questo titolo alcune volte negli ultimi anni”. Ha aggiunto: “Il prezzo di questo titolo è diminuito notevolmente nel corso degli anni. Quando ha acquistato le azioni nel 2019, ad esempio, era a $ 77 per azione. Ha toccato un minimo di circa $ 10 e oggi è ancora inferiore a $ 30 “.

Offerte

  • 23andMe, la società di test del DNA dei consumatori, diventerà pubblica fondendosi con una SPAC sostenuta da Richard Branson e dal suo Virgin Group con una valutazione di 3,5 miliardi di dollari. (23andMe)

  • L’ultima ossessione dei commercianti al dettaglio potrebbe essere un fondo per assegni in bianco gestito dal banchiere veterano Michael Klein che è in trattative per fondersi con la società di auto elettriche Lucid: le azioni della SPAC sono più che triplicate nell’ultimo mese. (WSJ)

  • Secondo quanto riferito, le autorità di regolamentazione antitrust britanniche e dell’UE pianificano ampie indagini sull’accordo da 40 miliardi di dollari di Nvidia per l’acquisto di Arm, riflettendo un profondo scetticismo sulla transazione. (FT)

Politica e politica

  • Mario Draghi, l’ex presidente della Banca centrale europea, ha accettato il mandato per formare il prossimo governo italiano come primo ministro. (ADESSO)

  • Il Dipartimento di Giustizia ha archiviato una causa che accusava Yale di discriminare i candidati bianchi e asiatici, una battaglia legale avviata dall’amministrazione Trump. (ADESSO)

Tech

  • L’amministratore delegato del social network conservatore Parler ha dichiarato di essere stato licenziato dopo una controversia con la sua sostenitrice finanziaria, Rebekah Mercer, sui limiti ai post degli utenti. (ADESSO)

  • Le autorità canadesi hanno dichiarato illegale l’app di riconoscimento facciale Clearview AI, sebbene la loro richiesta di cancellare i volti canadesi dal suo database potrebbe essere difficile da far rispettare. (ADESSO)

  • L’esercito birmano ha bloccato Facebook, fonte primaria di notizie per i suoi cittadini, dopo aver preso il potere con un colpo di stato. (FT)

Meglio del resto

  • Rosemary Vrablic, la migliore banca dell’ex presidente Donald Trump alla Deutsche Bank, è stata espulsa dopo non aver rivelato una transazione secondaria con un cliente. (ADESSO)

  • Gli acquirenti hanno pagato milioni per gli appartamenti nella supertall 432 Park Tower nella “Billionaire’s Row” di Manhattan e si sono ritrovati con perdite costose, muri scricchiolanti ed enormi aumenti di spese comuni. (ADESSO)

Ci piacerebbe il tuo feedback! Si prega di inviare pensieri e suggerimenti via e-mail a dealbook@nytimes.com.



#Regualtors #concentrano #sulla #potenziale #manipolazione #dietro #scorte #Meme

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *