I veicoli elettrici costringono le case automobilistiche a reinventare la ruota, i freni e gli specchietti …

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 57 Secondo

Ci sono anche altri problemi. “Hai un obiettivo giustapposto: da un lato devi gestire e sopportare il peso di un’auto a batteria con freni più forti, assi più forti, sospensioni robuste”, ha aggiunto Dahncke. “Allo stesso tempo, è necessario ottimizzare tutto per l’aerodinamica.”

Queste procedure “da zero” implicano la collaborazione tra fornitori e produttori, ha affermato Coke. Devono considerare i freni, le ruote, gli specchietti laterali, il rumore del vento, il rumore del telaio, il rumore dei pneumatici. I problemi non sono esclusivi di un produttore; nel suo caso, Pirelli, la cui base è Milano, ha lavorato a stretto contatto con Rivian, che ha sede nel Michigan, per montare pneumatici sui suoi prodotti.

I pneumatici, ovviamente, sono la preoccupazione principale del signor Coke. E tra le sue priorità nello sviluppo di veicoli elettrici c’è la riduzione della resistenza al rotolamento di un pneumatico, un fattore chiave per prolungare la durata della batteria. Maggiore durata della batteria si intende minore ansia da autonomiae un mercato potenziale più ampio per le auto elettriche.

“I nostri composti sono progettati con un alto contenuto di silice per fornire una resistenza molto bassa”, ha detto il signor Coke. La silice riduce il consumo di energia del pneumatico. “E la nostra sfida è bilanciare questo con la manovrabilità, la frenata sul bagnato e l’asciutto e la durata degli pneumatici. E in un veicolo elettrico, cerchiamo di adattare gli pneumatici all’applicazione: se il veicolo è a trazione anteriore, posteriore o integrale; se l’uso è per l’estate, l’inverno o per tutte le stagioni. “

Poi c’è la coppia. “C’è una coppia immensa nei veicoli elettrici”, ha detto il signor Coke. “La tendenza a mettere il piede giusto e fornire quella potenza è ovviamente una tendenza che consuma le gomme molto rapidamente. Quindi devi avere presa, ma non vuoi troppa resistenza. ” E intorno e intorno.

Credito…Pirelli

Sebbene la riduzione del peso sia importante per tutte le auto e camion, è particolarmente cruciale con i veicoli elettrici, principalmente a causa del carico della batteria. E poiché le batterie del veicolo sono spesso basse, il baricentro dell’impianto elettrico è diverso da quello di un’auto alimentata in modo convenzionale. Questo cambiamento di sensazione è sconcertante per alcuni piloti?

#veicoli #elettrici #costringono #case #automobilistiche #reinventare #ruota #freni #gli #specchietti

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *