Jeff Bezos si dimetterà dalla carica di CEO di Amazon, Elevating Andy Jassy

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 49 Secondo

Amazon è anche alle prese con crescenti disordini sindacali poiché la sua forza lavoro è aumentata a 1,3 milioni di dipendenti. L’anno scorso, alcuni dei magazzinieri dell’azienda hanno espresso disagio per le condizioni di sicurezza in mezzo alla pandemia, costringendo Amazon a intraprendere azioni di emergenza e ad assumere in modo ancora più aggressivo. Più recentemente, i lavoratori di un centro logistico Amazon a Bessemer, Alabama, lo sono stati cercando di organizzare un sindacato.

E la concorrenza rimane rigida. Walmart, il più grande rivenditore della nazione e esso stesso una forza di trasformazione del settore, ha recentemente introdotto un concorrente di Amazon Prime chiamato Walmart +. Ha fatto importanti investimenti in talenti e tecnologia per tenere il passo con Amazon, acquistando Jet.com e un gran numero di altre società di e-commerce.

L’annuncio di Amazon segna la seconda importante transizione esecutiva dell’azienda nell’ultimo anno. In agosto, Jeff Wilke, l’amministratore delegato di Amazon vasta attività di consumo, ha detto che prevede di andare in pensione all’inizio del 2021, dopo più di due decenni con l’azienda. Dave Clark, che gestiva le operazioni di adempimento e logistica, è stato promosso a sostituirlo.

Il signor Jassy è da tempo un fidato luogotenente del signor Bezos. Il signor Jassy, ​​cresciuto a New York, è entrato in Amazon nel 1997 quando era ancora una start-up e ha assunto ruoli diversi man mano che l’azienda si espandeva.

All’inizio degli anni 2000, il signor Jassy è diventato l ‘”ombra” del signor Bezos, accompagnandolo a riunioni e viaggi di lavoro. Alla fine ha gettato le basi per Amazon Web Services, il business del cloud computing, che è cresciuto fino a diventare un enorme motore di innovazione e profitto. Il business cloud ha generato vendite per 45 miliardi di dollari lo scorso anno, in crescita del 30% rispetto all’anno precedente.

Il signor Olsavsky ha detto che la società annuncerà il successore del signor Jassy a capo del business cloud nei prossimi mesi.

“Dovevi davvero scegliere qualcuno all’interno di questa azienda, e Andy è la scelta perfetta”, ha affermato Matt McIlwain, amministratore delegato di Madrona Venture Group, uno dei primi investitori di Amazon.

#Jeff #Bezos #dimetterà #dalla #carica #CEO #Amazon #Elevating #Andy #Jassy

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *