La costante ascesa di Lael Brainard potrebbe culminare in Segreteria al Tesoro

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 50 Secondo

Ognuna di queste scelte porterebbe un cambiamento significativo al Dipartimento del Tesoro, che è stato gestito da un uomo bianco nel corso dei suoi 231 anni di storia.

Non sono state ancora prese decisioni, hanno detto diverse persone vicine al team di transizione di Biden. Ma la posizione della signora Brainard nell’establishment di Washington, e la sua etichetta centrista, potrebbero aumentare le sue possibilità di ottenere la conferma se i repubblicani mantengono il controllo del Senato.

La signora Brainard, 58 anni, è stata immersa nelle relazioni internazionali fin dall’infanzia. Figlia di un ufficiale del Servizio Esteri durante la Guerra Fredda, è cresciuta nella Polonia comunista e in Germania prima della riunificazione. Ha scritto la sua tesi di laurea triennale su utopia, distopia e pianificazione sociale – motivata, in parte, dalla sua infanzia – e poi ha conseguito un dottorato in economia all’Università di Harvard.

Una delle prime incursioni nella politica del governo avvenne negli anni ’90, quando lavorava per il National Economic Council durante l’amministrazione Clinton. Ha poi servito come sottosegretario al Tesoro per gli affari internazionali sotto il presidente Barack Obama. Al Tesoro, la signora Brainard ha forgiato una reputazione come perfezionista e negoziatrice esperta mentre cercava di fare pressione sulla Cina per consentire alle forze di mercato di guidare la sua valuta e per persuadere l’Europa a perseguire un salvataggio economico più ambizioso durante la profondità della sua crisi del debito .

“La sua vastità di conoscenze è davvero ampia”, ha detto Paige Gebhardt Cognetti, sindaco di Scranton, Pennsylvania, ed ex assistente del Tesoro della signora Brainard. “Quando si siede, è come se gli Stati Uniti fossero lì, per negoziare duramente, ma anche per ascoltare”.

La signora Brainard è sempre stata “la persona più preparata nella stanza” durante i suoi anni di tesoreria, ha detto Austan Goolsbee, che all’epoca lavorava come consulente economico di Obama.

I colleghi la ricordano appollaiata a un tavolo del dipartimento del tesoro durante le riunioni del dialogo strategico ed economico cinese, circondata da spessi libri di materiale informativo che evidentemente aveva letto per intero. Quando entrava in una stanza per tali negoziati, dissero in molti, l’atmosfera cambiava. Nessuno ha messo in dubbio che si riferisse agli affari.

#costante #ascesa #Lael #Brainard #potrebbe #culminare #Segreteria #Tesoro

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *