La sconfitta da 900 milioni di dollari di Citigroup – The New York Times

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 8 Secondo

I soldi che ottiene in cambio. Alla domanda su quanti soldi ricava da Citadel Securities, Robinhood ha fatto riferimento alle sue divulgazioni pubbliche di pagamento per flusso di ordini contratti. Ha affermato di non avere contratti che coprano l’esecuzione degli ordini dei clienti con altri hedge fund o società di private equity.

La risposta della signora Warren: “Quello che non è ancora chiaro dalla risposta di Robinhood alle mie domande è la piena portata dei legami di Robinhood con gli hedge fund giganti e i market maker. Continuerò a spingere le autorità di regolamentazione a utilizzare l’intera gamma dei loro strumenti di regolamentazione per garantire il corretto funzionamento dei nostri mercati, in particolare per i piccoli investitori “.

Vlad Tenev, CEO di Robinhood, e Ken Griffin, CEO di Citadel, saranno tra questi testimoniare all’udienza del Congresso Domani.


Ariel Investments, la società di gestione patrimoniale con sede a Chicago, annuncerà oggi un’iniziativa per ampliare le aziende di proprietà di minoranza posizionandole come fornitori preferiti delle più grandi società della nazione. Project Black, come viene chiamata l’iniziativa, arriva con un impegno di $ 200 milioni da JPMorgan Chase. Sarà gestito da una nuova affiliata della società, Ariel Alternatives, e guidato da Leslie Brun, un membro del consiglio di Ariel e fondatore della società di investimento Hamilton Lane.

È iniziato con una chiamata di Jamie Dimon, che ha chiesto al collega membro del consiglio di JPMorgan Mellody Hobson, co-CEO di Ariel, pensieri su come aiutare le aziende di proprietà nera. Il risultato, Project Black, ha considerato ciò che le aziende Fortune 500 attualmente spendono con fornitori di minoranza: circa il 2% del loro approvvigionamento totale. Ha anche esaminato quanto potrebbe valere se le aziende rispettassero i loro impegni a spendere di più con questi fornitori, in genere dal 10 al 15 percento, come parte della resa dei conti razziale americana. La signora Hobson stima che l’opportunità valga circa $ 1 trilione.

  • “Gli impegni sono fantastici, ma sarà molto difficile da rispettare”, ha detto la signora Hobson, perché non ci sono abbastanza aziende di minoranza di dimensioni sufficienti per soddisfare la domanda.

Project Black acquisirà fornitori di società Fortune 500, indipendentemente dal fatto che siano o meno di proprietà di minoranza. Man mano che Ariel trasforma queste aziende in “fornitori sostenibili, scalabili e di lunga durata, a livello di primo livello”, ha affermato Brun, attingerà alla sua rete per coinvolgere nuovi dirigenti secondo necessità e convertire le aziende in imprese certificate di proprietà di minoranza.


#sconfitta #milioni #dollari #Citigroup #York #Times

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *