L’aumento dei casi di coronavirus sta aiutando ad accelerare lo sviluppo di vaccini.

Visualizzazioni: 17
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 25 Secondo

C’è un sottile rivestimento d’argento nella pandemia fuori controllo: sta accelerando i test dei vaccini che alla fine potrebbero farla finire.

Il numero crescente di casi di virus ha già consentito a Pfizer e Moderna di accelerare i test dei loro vaccini, che sembrano essere molto efficaci nel prevenire il Covid-19, ed è probabile che accelererà le valutazioni di promettenti vaccini candidati di altre aziende farmaceutiche, The Il New York Times Rapporti di Rebecca Robbins.

Ecco come funzionano le prove:

  • Le sperimentazioni sui vaccini in fase avanzata sono progettate in modo che più velocemente i partecipanti si ammalano, più velocemente gli sviluppatori di farmaci acquisiscono dati sufficienti per sapere se i loro vaccini sono efficaci.

  • Il processo termina dopo che un certo numero di casi – circa 150-170 – si è accumulato. Quel numero viene scelto per assicurarsi che i risultati abbiano una potenza statistica sufficiente per dire quanto bene funzioni il vaccino.

  • Ad esempio, Moderna, quale annunciato lunedì che una prima analisi ha rilevato che il suo vaccino era efficace al 94,5%, aveva programmato che un gruppo esterno desse una prima occhiata ai suoi dati dopo che solo 53 casi di Covid-19 si erano presentati nel suo processo. Ma l’ondata di infezioni a livello nazionale ha aiutato Moderna a superare quel numero: i risultati si basavano su 95 partecipanti malati.

  • Sperando di accelerare i loro test, i produttori di farmaci hanno avviato sperimentazioni in punti caldi di virus in tutto il mondo, non solo negli Stati Uniti. Ad esempio, i produttori di vaccini cinesi stanno conducendo prove in fase avanzata dei loro candidati in paesi come Emirati Arabi Uniti, Marocco, Argentina e Perù.

#Laumento #dei #casi #coronavirus #sta #aiutando #accelerare #sviluppo #vaccini

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *