L”esperienza ‘di viaggio in evoluzione: virtuale, reale e intermedia

Visualizzazioni: 17
0 0
Tempo per leggere:8 Minuto, 50 Secondo

Le escursioni guidate sono state a lungo al centro del viaggio, ma come tutto il resto, la pandemia ha interrotto tali esperienze e molti sono andati virtuale. Ma quando i viaggi iniziano a crescere, le compagnie di viaggio esistenti si stanno adattando alle distanze sociali in altri modi.

Alcuni stanno completando le esperienze virtuali – ad esempio, degustazioni guidate di cioccolato con cioccolato spedito prima del tour – e adattando avventure reali più vicine a casa, come il kayak e le escursioni. Altri fanno gruppi più piccoli o privati ​​e si spostano all’aperto.

Questo autunno, un nuovo giocatore, Amazon, ha fatto un tuffo profondo nel modello strettamente virtuale con l’inizio del suo Amazon Explore piattaforma, che offre di tutto, dai tour di shopping online in Perù alle lezioni di tango dall’Argentina.

Anche nelle destinazioni che stanno riaprendo al turismo internazionale, alcuni operatori attendono che il viaggio riprenda prima di passare del tutto da virtuale a reale. Da quando Panama ha riaperto ai viaggi internazionali il mese scorso, Jerin Tate, il proprietario di Gite di un giorno a Panama, ha guidato solo alcuni tour di persona e prevede di continuare a offrire gratuitamente tour virtuali di birdwatching nel Parco nazionale della sovranità vicino a Panama City in dicembre.

“Stiamo incrociando le dita e sperando, sperando, sperando che ci sia una parvenza di normalità allora”, ha detto.

Nel frattempo, la tendenza riflette un continuum dal virtuale al reale, come mostrato di seguito.

Il rivenditore online Amazon applica la sua abilità di acquisto all’approvvigionamento di souvenir con la nuova piattaforma Amazon Explore. Nelle sessioni individuali, i viaggiatori in poltrona possono visitare un file produttore di pelle a Seattle ($ 20), negozi vintage a Tokyo ($ 49) e un Grandi magazzini norvegesi ($ 90), accompagnato da guide locali. In molti casi, gli articoli pertinenti sono disponibili per l’acquisto durante l’esperienza, ovviamente tramite Amazon.

Non tutte le esperienze sono legate allo shopping. Offerte di Amazon lezioni di tango con un istruttore a Buenos Aires ($ 90) e a voodoo e tour del cimitero a New Orleans ($ 90). Una categoria dedicata alla creatività, inclusa una lezione in messicano preparazione della salsa ($ 39) e nello stile tie-dye giapponese noto come shibori ($ 40), spesso include un elenco di elementi da avere a portata di mano per lavorare insieme a un istruttore.

“Amazon Explore è progettato per integrare, piuttosto che sostituire, i viaggi tradizionali”, ha dichiarato l’azienda in una e-mail.

Sebbene Amazon abbia a lungo minacciato i piccoli rivenditori, la nuova piattaforma utilizza le sue dimensioni e il potere di distribuzione per collegare i clienti alle piccole imprese in tutto il mondo. Attualmente, Amazon Explore offre 175 esperienze, che vanno da $ 10 a $ 168.

“Proprietari di negozi, guide, insegnanti, chef, stilisti, artisti e artigiani possono accedere a milioni di clienti su Amazon mentre fissano i propri prezzi e orari”, ha affermato la società.

Per testare il sistema, mi sono iscritto a un giro di shopping di Kappabashi Street ($ 25), la “città della cucina” di Tokyo piena di negozi che vendono stoviglie. In 45 minuti veloci, Giulia Maglio, una guida di Ninja Food Tours, ha usato una fotocamera a mano per portarmi in tre negozi del quartiere dove abbiamo discusso dei diversi stili di bacchette (grasse e piatte per il tofu, a coste per il ramen) , come tenere una ciotola di riso dal piedistallo e la preponderanza di cibi in plastica realistici che i ristoranti usano per segnalare cosa c’è sul menu.

“Lo scopo è anche quello di farti venire fame”, ha detto.

Diffida dalla tentazione di navigare all’estero. Ho ordinato due ciotole di riso per $ 20, che costa $ 20 in più per la spedizione. Ma Amazon ha reso tutto semplice – ha addebitato la carta di credito che ho usato per il tour in pochi secondi alla fine della sessione – e dubito che dimenticherò come li ho acquisiti.

Con i viaggi ridotti, gli americani hanno cercato diversivi nella vita reale al di fuori delle loro case, secondo Sbirciare, una piattaforma di gestione delle prenotazioni per piccole imprese che offre esperienze dai tour della fattoria al noleggio di kayak.

Quest’estate ha visto il passaggio a ciò che chiama “daycations” o escursioni vicino a casa. A giugno e luglio, il 70% delle prenotazioni proveniva da persone che risiedevano entro 150 miglia, rispetto al 50% nello stesso periodo dell’anno precedente.

Attività di tendenza incluse foraggiamento di funghi selvatici a Santa Cruz, in California ($ 90) e gite in barca notturne a St. Augustine, Florida ($ 31). Un utente di Peek, Tanaka Farms a Irvine, in California, ha adattato i suoi tour della fattoria come eventi drive-through, incluso un imminente festival delle luci natalizie (da $ 49 a macchina).

“Le persone sono rimaste bloccate in casa e volevano trovare cose da fare nella vita reale”, ha detto Ruzwana Bashir, il fondatore di Peek, sottolineando che la società ha stabilito un record per le prenotazioni di ottobre.

Il produttore di cioccolato con sede a San Francisco Tarassaco Cioccolato, un altro cliente di Peek, ha adattato le sue esperienze online, offrendo ora degustazioni di cioccolato ($ 70) e produzione di tartufi ($ 100) che includono spedizioni di cioccolatini ai partecipanti in anticipo per una miscela di elementi virtuali e reali.

“Siamo in grado di raggiungere più persone ora”, ha detto Cynthia Jonasson, responsabile dell’istruzione per Dandelion, che ha detto che le prenotazioni private spesso celebrano un compleanno o un’altra pietra miliare con partecipanti provenienti da varie località.

Anche i fornitori di avventure stanno prenotando a livello locale. Traffico verso 57Hours, un sito lanciato nel 2019 che collega i viaggiatori a guide di avventure all’aria aperta, raccolto durante l’estate quando gli utenti, principalmente gente del posto, si sono rivolti ad avventure all’aria aperta per diversivi socialmente lontani, specialmente nelle prenotazioni private.

I servizi di guida partono da $ 80 per mezza giornata di escursioni o surf e in media da $ 200 a $ 300 per un’intera giornata di arrampicata o sci di fondo.

“Molte guide che normalmente fanno viaggi internazionali o lavorano nelle Alpi svizzere sono ora a casa e devono commercializzarsi per la prima volta”, ha affermato Perica Levatic, co-fondatrice dell’azienda.

Greg Hill, uno sciatore professionista e guida 57Hours con sede a Revelstoke, British Columbia, sostiene il “300 miglia di dieta avventurosa, “Di cui scrive per il sito, proponendo viaggi all’interno di un serbatoio di benzina come un modo per viaggiare in modo più sostenibile e apprezzare ciò che è vicino.

“Spesso, il romanticismo di ciò che è lontano ti rende cieco a ciò che è nel tuo cortile”, ha detto. “Trovo che se rimani entro un raggio di casa vedrai quei fiumi e montagne ancora e ancora e poi i tuoi viaggi risuoneranno più a lungo di una montagna in Pakistan, perché non la vedrai mai più”.

Anche l’azienda culinaria Cucchiaio da viaggio, una rete di cuochi che aprono le loro case ai viaggiatori per i pasti, ha trovato il modo di riprendere le operazioni di persona, incluso spostarsi all’aperto con barbecue in manila (da $ 74), picnic nel Azzorre isole (da $ 76) e corsi di cucina in una cucina all’aperto vicino Firenze ($ 170).

Per coloro che sono pronti a fare un tour a piedi della città ma desiderosi di evitare altri viaggiatori, comprese le guide, Sherpa Tours utilizza narratori avatar e tecnologia di realtà aumentata sugli itinerari scaricati su un’app mobile.

La tecnologia GPS indirizza gli utenti da un sito all’altro in cui un avatar appare sullo schermo del tuo smartphone, discutendo del punto di riferimento da script sviluppati da esperti locali tra cui storici, guide professionali, architetti e scrittori.

Dopo un deludente tour a piedi di Quito, in Ecuador, con una guida noiosa, Michael Suskind, un investigatore privato con sede a Chicago, ha immaginato Sherpa, che è stato lanciato nel 2019 e ora ha più di 150 tour in 80 città in tutto il mondo.

“Volevo trovare qualcosa che eliminasse il rischio di ottenere una cattiva guida”, ha detto.

Dopo aver provato il tour Sherpa del Millennium Park di Chicago, ho trovato l’escursione senza contatto un modo socialmente distante per fare un tour – siamo stati in grado di distinguerci dagli altri frequentatori del parco e continuare a goderci la narrazione – con la novità high-tech di seguire un persona virtuale a un prezzo accessibile (la maggior parte dei tour costa $ 4,99).

“È molto flessibile”, ha detto Bori Korom, guida, scrittrice ed editrice con sede a Budapest che ha scritto tre tour per Sherpa. “Se a qualcuno piace essere spontaneo, puoi fermarti a visitare un museo o mangiare un boccone e poi tornare al tour tre ore dopo.”

Per 17 anni prima della pandemia, Contesto di viaggio ha collegato i viaggiatori con guide molto specializzate, inclusi architetti, storici e artisti in tour privati ​​e per piccoli gruppi, recentemente in più di 70 città nel mondo.

Quando la pandemia ha interrotto i viaggi, la società è passata rapidamente ai tour virtuali online in una serie chiamata Conversazioni sul contesto, con lezioni dal vivo di 90 minuti su argomenti culturali, come il musica d’Irlanda e la festa della luce indù chiamata Diwali – con i suoi esperti (da $ 36,50).

“I nostri punti chiave di differenza sono l’offerta di tour accademici per studenti intellettualmente curiosi o per tutta la vita”, ha affermato Evan Frank, amministratore delegato di Context Travel.

In linea, le conversazioni – ad oggi circa 600 – usano spesso la posizione come trampolino di lancio per indagare su argomenti come il donne del Rinascimento di Harlem, la storia culturale di Tè verde giapponese e la ritrattistica come propaganda usata dal Tudors nell’Inghilterra del XVI secolo.

Rispetto alla guida di persona, “È un po ‘più professionale”, ha detto Marie Dessaillen, storica dell’arte e guida del contesto a Parigi. “Non puoi leggere i clienti per sapere se stanno capendo, ma lo ottieni in Q. e A. alla fine.”

Un’offerta ampliata chiamata “Corsi” comprende una serie di conferenze, inclusa una recente esplorazione di due giorni e otto ore del Ferrovia Transiberiana con uno storico russo ($ 175).

Henry Lummertz, un avvocato con sede a Pôrto Alegre, in Brasile, ha seguito il corso Transiberiano tra più di 250 conversazioni sul contesto da quando sono state lanciate a marzo.

“Viaggiare e imparare sono molto importanti per me e ora mi manca”, ha detto. “Questo è un modo per interagire con le persone provenienti da un luogo che vorrei visitare.”


Segui il New York Times Travel sopra Instagram, Twitter e Facebook. E iscriviti alla nostra newsletter settimanale di Travel Dispatch per ricevere consigli di esperti su come viaggiare in modo più intelligente e ispirazione per la tua prossima vacanza.



#Lesperienza #viaggio #evoluzione #virtuale #reale #intermedia

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *