Mercato azionario, Bitcoin, Tesla: aggiornamenti di notizie economiche in tempo reale

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:8 Minuto, 54 Secondo
Credito…Michael M. Santiago / Getty Images

Bitcoin ha continuato il suo recente aumento, alimentato dall’annuncio di Tesla lunedì di aver acquistato $ 1,5 miliardi di valuta digitale e avrebbe iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin. Il bitcoin è salito sopra i $ 48.000 per moneta all’inizio di martedì, un record, secondo CoinDesk, una piattaforma di trading per le valute digitali.

È aumentato di oltre il 45 percento nel 2021 e anche altre criptovalute sono in aumento, incluso Dogecoin, che è stato avviato per scherzo prima di aumentare di circa il 1.000 percento nell’ultima settimana.

Lo slancio si è sviluppato poiché più app di trading azionario consentono agli utenti di acquistare, detenere e vendere criptovalute, secondo quanto riferito Nathaniel Popper per il New York Times: “La manifestazione è un momento di euforia per le migliaia di diverse versioni di denaro digitale, che anni fa sono state liquidate come poco più che Beanie Babies online catturati in una bolla speculativa”, ha scritto.

  • Wall Street dovrebbe aprire al ribasso quando gli scambi inizieranno più tardi martedì, prendendo spunto dai mercati europei che erano generalmente inferiori. I mercati asiatici hanno chiuso in modo misto.

  • L’S & P 500 lunedì ha chiuso al rialzo per il sesto giorno consecutivo, guadagnando lo 0,7% e spostandosi ulteriormente in territorio record.

  • Ma quello slancio è rallentato in Asia. Il Nikkei in Giappone ha guadagnato lo 0,4%, mentre il Kospi in Corea del Sud è sceso dello 0,2%.

  • Il mercato europeo è stato moderatamente inferiore. Il DAX in Germania è sceso dello 0,6%, il FTSE in Gran Bretagna ha perso lo 0,1% e lo Stoxx Europe 600 è sceso dello 0,4%.

  • I futures sul petrolio hanno faticato a mantenere i guadagni fatti lunedì, quando i prezzi sono finalmente tornati ai livelli prepandemici. Il West Texas Intermediate, il benchmark americano, è sceso di circa lo 0,2%, mentre il benchmark globale, il greggio Brent, è rimasto invariato, ancora sopra i 60 dollari al barile.

  • Total, il produttore di petrolio francese, ha riportato utili migliori del previsto, con un utile netto rettificato di 4,06 miliardi di dollari per tutto il 2020. Le sue azioni sono aumentate dell’1%.

  • Lunedì i democratici alla Camera hanno proposto una proposta di legge da inviare controlli dello stimolo di $ 1.400 agli americani che guadagnano fino a $ 75.000 e alle famiglie con redditi fino a $ 150.000. I pagamenti diretti sono una parte fondamentale del piano di stimolo del presidente Biden, sebbene la proposta possa incontrare l’opposizione dei repubblicani e di alcuni democratici che vogliono concentrare i pagamenti sugli americani a basso reddito.

  • Martedì i comitati della Camera dovrebbero iniziare a considerare il pacchetto complessivo di $ 1,9 trilioni, volto a sostenere l’economia durante la pandemia.

  • Ocado, il supermercato online con sede in Gran Bretagna, ha registrato un aumento delle vendite del 35% nell’ultimo anno. Poiché l’azienda investe in nuovi magazzini, “Il panorama della vendita al dettaglio di prodotti alimentari sta cambiando, per sempre”, ha affermato l’amministratore delegato, Tim Steiner.

  • Tuttavia, la società ha registrato una perdita netta di 44 milioni di sterline (circa $ 60 milioni), in calo rispetto ai 215 milioni di sterline dell’anno precedente. Le azioni sono scese del 2,6%.

I supervisori hanno detto ai dipendenti che Kroger stava chiudendo due negozi a causa dei requisiti locali di pagamento dei rischi.
Credito…Maggie Shannon per il New York Times

La corsa alla distribuzione dei vaccini e l’emergere di altri varianti contagiose del coronavirus hanno posto nuovi riflettori sulla difficile situazione dei lavoratori della drogheria negli Stati Uniti.

L’industria è esploso lo scorso anno gli americani sono rimasti a casa evitando i ristoranti. Ma nella maggior parte dei casi, quello non ha tradotto in una paga extra per i suoi lavoratori, Sapna Maheshwari e Michael Corkery rapporto per il New York Times. Dopo che Long Beach, in California, ha imposto la paga a rischio per i lavoratori della drogheria, il gigante della drogheria Kroger ha risposto la scorsa settimana dicendo che avrebbe chiuso due sedi.

E ora, anche se gli esperti avvertono le persone di ridurre al minimo il tempo trascorso nei negozi di alimentari a causa delle nuove varianti di coronavirus, il Times ha trovato solo 13 stati che avevano iniziato a vaccinare specificamente quei lavoratori.

“Kroger sta mandando un messaggio, più di ogni altra cosa”, ha detto Andrea Zinder, presidente del Local 324 della United Food and Commercial Workers, che rappresenta circa 160 dipendenti nei due negozi. “Stanno cercando di intimidire i lavoratori e le comunità: se passi questo tipo di ordinanze, ci saranno delle conseguenze”.

Kroger, che gestisce circa 2.750 negozi, ha attirato particolare attenzione perché ha perseguito riacquisti di azioni lo scorso anno e perché il suo amministratore delegato, Rodney McMullen, ha guadagnato più di $ 20 milioni nel 2019. La retribuzione media di un dipendente Kroger quell’anno era di $ 26.790, o un rapporto di 789 a 1, secondo i documenti della società.

General Motors pianifica un pick-up Hummer come parte della sua ambiziosa gamma di veicoli elettrici.
Credito…General Motors, tramite Agence-France Press – Getty Images

“Scrivo sull’industria automobilistica da 19 anni e non ho mai visto niente di simile”, ha detto a Shira Ovide Neal E. Boudette, che copre l’industria automobilistica per il New York Times la newsletter di On Tech di questa settimana.

“Quando ho visto le notizie di GM, mi sono seduto sulla sedia e ho riflettuto su quanto fosse rivoluzionario”, ha detto Boudette. “GM, da più di un secolo, produce veicoli con motore a combustione interna, e presto non lo sarà.

“Siamo all’apice di una di quelle grandi trasformazioni industriali in cui passiamo da un vecchio modo di fare le cose a uno completamente nuovo e tutto verrà capovolto”.

Hanno discusso del futuro delle auto e se le case automobilistiche tradizionali o le società focalizzate sulla tecnologia, come Tesla e Apple, avrebbero governato la prossima generazione di strade.

“Non è né o”, ha detto il signor Boudette. “Le aziende che avranno successo dovranno pensare come l’altra parte. Le aziende automobilistiche devono adattare la mentalità e le competenze delle aziende tecnologiche e viceversa “.

Joe Biden in una riunione dell'ottobre 2009 con i consiglieri economici, tra cui Larry Summers, il secondo da destra.  Il signor Summers, allora direttore del Consiglio economico nazionale, è uno degli economisti che ora mette in dubbio la portata del piano di stimolo pandemico dell'amministrazione Biden.
Credito…Mandel Ngan / Agence France-Presse – Getty Images

Per settimane, i veterani della politica si sono preoccupati tra loro della portata della proposta del presidente Biden per ulteriori aiuti contro la pandemia, nelle e-mail private e nelle catene di testo, Neil Irwin scrive per il New York Times.

Larry Summers, l’ex segretario del Tesoro, ha reso pubbliche queste preoccupazioni con un articolo di editoriale sul Washington Post la settimana scorsa. L’articolo ha ricevuto un certo sostegno su Twitter da un altro economista dell’amministrazione Obama e da un ex capo economista del Fondo monetario internazionale.

La domanda centrale è se il piano da 1,9 trilioni di dollari dell’amministrazione sia troppo grande. È necessaria un’azione su questa scala per contenere i danni economici della pandemia? O è troppo grande rispetto al buco in cui si trova l’economia, ponendo così le basi per un’esplosione di inflazione seguita da una potenziale recessione?

  • Mr. Summers sostiene che la dimensione totale del piano raggiunge una scala che rischia di gravi problemi futuri. Ciò implica che gran parte di quella spesa si riverserà nell’economia, provocando un aumento dei prezzi.

  • Il segretario al Tesoro Janet Yellen e altri alti funzionari sostengono che la loro proposta è prudente e adeguatamente ridimensionata e che gli Stati Uniti sono in un momento di tutto ciò che serve. Non escludono la possibilità che ci sarà una maggiore inflazione lungo la strada, ma dicono che è un rischio gestibile.

  • L’economia è in un territorio inesplorato. C’è molto denaro pronto da spendere e alcune cose possono ridurre l’offerta di beni e servizi. Un sacco di soldi a caccia di un’offerta finita è una ricetta di Economics 101 per l’aumento dei prezzi.

  • Ma per il medio termine, la domanda più importante è se un aumento dell’inflazione sarebbe un fenomeno temporaneo non così dannoso o l’inizio di qualcosa di più duraturo.

Il rappresentante Richard E. Neal, democratico del Massachusetts, ha presentato il disegno di legge lunedì prima di una settimana di lavoro legislativo per consolidare i dettagli della proposta di stimolo del presidente Biden.
Credito…Anna Moneymaker per il New York Times

Casa Democratici lunedì ha tirato fuori una tavola chiave di Il presidente Biden piano di stimolo, che propone una legislazione per inviare pagamenti diretti di $ 1.400 agli americani che guadagnano fino a $ 75.000 e alle famiglie con redditi fino a $ 150.000.

Il piano, redatto il giorno prima che i comitati chiave si incontrino per esaminarlo, è in contrasto con le proposte di alcuni repubblicani e democratici moderati che vogliono ridurre l’ammissibilità ai pagamenti diretti, mirandolo a persone a basso reddito. Il signor Biden ha detto di essere aperto a tali modifiche.

Per ora, la misura consentirebbe alle persone che guadagnano fino a $ 100.000 e alle famiglie che guadagnano fino a $ 200.000 di avere diritto a un pagamento, anche se la dimensione degli assegni sarebbe gradualmente eliminata per coloro con redditi superiori a $ 75.000 o $ 150.000 per una famiglia.

Il disegno di legge, presentato dal rappresentante Richard E. Neal, democratico del Massachusetts e presidente del Comitato Ways and Means, faceva parte di una serie che i Democratici hanno presentato lunedì prima di una settimana di lavoro legislativo per consolidare i dettagli dello stimolo di Biden proposta.

La decisione di mantenere il tetto al reddito allo stesso livello dell’ultimo round di pagamenti di stimolo arriva dopo giorni di dibattito tra il caucus democratico della Camera sulla dimensione degli assegni, poiché alcuni moderati hanno spinto a limitare l’intero importo a coloro che guadagnano $ 50.000 o meno e le famiglie guadagnano fino a $ 100.000.

La legislazione include anche una serie di modifiche significative al codice fiscale e un aumento dell’estensione dei sussidi federali settimanali di disoccupazione. Aumenterebbe il pagamento di $ 300 a settimana a $ 400 a settimana e continuerebbe il programma – attualmente previsto che inizierà a scadere a marzo – fino alla fine di agosto.

Il piano da $ 1,9 trilioni fornirebbe anche miliardi di dollari per scuole e college, piccole imprese e una disposizione che aumenterebbe il salario minimo federale a $ 15 entro il 2025, una priorità progressiva.

#Mercato #azionario #Bitcoin #Tesla #aggiornamenti #notizie #economiche #tempo #reale

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *