Non pagare sanzioni fiscali sui soldi che hai preso dai conti pensionistici

Visualizzazioni: 12
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 30 Secondo

Se si utilizza un software per la preparazione delle imposte, il documento dovrebbe essere stampato con la parola “rollover” inserita accanto allo zero, ha affermato Slott. Qualcuno che completa un modulo cartaceo dovrebbe scrivere la parola “rollover”. Ciò tratterà il ritiro come un evento non tassabile. (Di solito, gli RMD non sono idonei per i rollover, ma l’IRS ha fatto un’eccezione per il 2020.)

Alcuni clienti che hanno restituito i loro RMD hanno avuto piacevoli sorprese sulla loro dichiarazione dei redditi, ha detto la signora Costa. Poiché il loro reddito imponibile è inferiore a quello che sarebbe stato, alcuni sono stati in grado di detrarre le spese mediche o addirittura qualificarsi per i pagamenti di stimolo federale.

Ma se la distribuzione minima non viene adeguatamente segnalata come restituita, quei benefici potrebbero evaporare, ha detto la signora Costa.

“Non vuoi aggiungere la beffa al danno pagando le tasse su una distribuzione che hai restituito”, ha detto.

Ecco alcune domande e risposte sugli RMD:

Va bene se ho mantenuto i prelievi di pensionamento che ho effettuato nel 2020?

Sì. Restituire il denaro era facoltativo.

Gli RMD sono rinunciati per il 2021?

No. La rinuncia si applica solo ai prelievi nel 2020.

Quando devo iniziare a prendere RMD?

Dipende. Una legge federale approvata nel 2019 denominata SECURE Act, per Setting Every Community Up for Retirement Enhancement, ha aumentato l’età di inizio per prendere RMD a 72, da 70½.

La nuova soglia di 72 anni si applica a coloro che hanno compiuto 70 anni e mezzo dopo il 2019 o, in altre parole, a coloro il cui 70 ° compleanno è stato il 1 ° luglio 2019 o successivamente. Per tutti coloro che hanno compiuto 70 anni prima di tale data, l’età di inizio è 70½.

#pagare #sanzioni #fiscali #sui #soldi #che #hai #preso #dai #conti #pensionistici

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *