Raccogliere fondi per un’organizzazione non profit? Prova un approccio personalizzato

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 15 Secondo

“A volte tutto sembra troppo lucido”, ha detto la signora Choy. “Se riescono a rendere la loro sollecitazione il più umana possibile, funzionerebbe meglio. Non dovrebbe trattarsi di mettere qualcuno su un piedistallo. “

Come donatori, lei e suo marito, Bernhard Krieg, hanno sperimentato alcuni degli stessi problemi. Molti dei loro problemi avevano a che fare con il follow-up dell’organizzazione. A volte, ha detto la signora Choy, la coppia non è stata ringraziata per il dono o è stata ringraziata troppo. In un caso, suo marito ha dovuto chiamare più volte per ottenere un documento fiscale per una donazione. E sono state oggetto delle stesse domande eccessivamente ampie che il suo rapporto ha identificato come un problema.

“Le persone sono davvero alla ricerca di qualcosa di più di una transazione”, ha detto Michael Wagner, co-fondatore di Omnia Family Wealth, che gestisce 2 miliardi di dollari per 60 famiglie. “Si tratta di costruire una partnership basata su una relazione. Alla gente andava bene solo dare i soldi e farla finita, ma non è più così “.

Un fattore è che i donatori si sono sempre più rivolti a quelli che sono noti come investimenti a impatto, investimenti che cercano di fare del bene guadagnando un ritorno. E i donatori stanno cercando metodi simili per misurare l’efficacia dei loro doni.

Tyson Voelkel, presidente e amministratore delegato della Texas A&M Foundation da $ 2,2 miliardi, ha affermato di aver contattato un grande donatore e sua moglie in primavera, quando un numero significativo di studenti dell’università aveva problemi a rimanere a scuola perché i loro genitori avevano perso il loro posti di lavoro durante la pandemia. Il signor Voelkel ha spiegato al donatore, che gestisce una grande azienda, che potrebbero essere necessari solo $ 1.000 per mantenere uno studente a scuola. A condizione dell’anonimato, il donatore alla fine ha donato $ 500.000.

“Nell’anno precedente a quella conversazione telefonica, stavo ascoltando e chiedendo che cosa fossero veramente interessati a finanziare”, ha detto il signor Voelkel. “I programmi tradizionali non erano motivanti per loro, ma questo lo era. In quella stessa conversazione, ho scoperto che sarebbero stati interessati a fare di più di questo finanziamento ad alto impatto e rapido bisogno. “

L’approccio del signor Voelkel non ha portato con un importo in dollari, ma con un’esigenza specifica e storie a sostegno. Non stava chiedendo una donazione di una certa dimensione in cambio di qualcosa come una cattedra dotata per un professore o un edificio. E in questo caso, finché il bisogno persisteva, il donatore continuava a donare. Lui stesso aveva scelto di frequentare A&M rispetto ad altre università perché offriva $ 500 in più in borsa di studio.

#Raccogliere #fondi #unorganizzazione #profit #Prova #approccio #personalizzato

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *