Teen Vogue sceglie il suo prossimo caporedattore, il giornalista politico Alexi McCammond

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 45 Secondo

Alexi McCammond, giornalista politico di Axios, la cui relazione con un assistente della Casa Bianca è stata recentemente avviata i titoli, sarà il prossimo caporedattore di Teen Vogue, ha annunciato Condé Nast venerdì.

La signora McCammond, 27 anni, si è fatta un nome coprendo le elezioni di metà mandato del 2018 e la campagna presidenziale di Joseph R. Biden per Axios, un sito noto per la sua incisiva copertura su Beltway. Ha anche collaborato spesso con NBC e MSNBC. Nel suo nuovo ruolo, guiderà il team di Teen Vogue attraverso i media digitali, video e social. La sua data di inizio è il 24 marzo.

La nomina della sig.ra McCammond al posto di lavoro più importante di Teen Vogue suggerisce che la pubblicazione, quale interrotto la pubblicazione di problemi di stampa regolari nel 2017 continuerà ad essere un luogo per reportage e commenti politici, oltre alla copertura di moda, bellezza e cultura. Teen Vogue ha ampliato la sua competenza durante l’ascesa politica di Donald J. Trump, ottenendo consensi per saggi come quello di Lauren Duca “Donald Trump sta illuminando l’America“Nel 2016.

La signora McCammond succede a Lindsay Peoples Wagner, redattore capo di Teen Vogue dal 2018, che a gennaio è stato nominato al primo posto nel sito web di stile del New York Magazine, The Cut. Anna Wintour, direttore editoriale globale di Vogue e chief content officer di Condé Nast, ha dichiarato in una dichiarazione che la signora McCammond aveva “la potente curiosità e fiducia che incarna il meglio della nostra prossima generazione di leader”.

La signora McCammond è stata una figura secondaria in un primo test per l’amministrazione Biden incentrato sul suo fidanzato, TJ Ducklo, che si è dimesso il mese scorso dal suo lavoro come vice segretario stampa della Casa Bianca.

Hanno iniziato a frequentarsi quando lei stava coprendo la campagna di Biden e il signor Ducklo era il suo addetto stampa. All’inizio di quest’anno, Politico ha detto al signor Ducklo, che ha combattuto il cancro ai polmoni, che aveva in programma di scrivere un articolo sulla relazione. Come Vanity Fair riferito in seguito, il signor Ducklo ha cercato di intimidire la giornalista di Politico che scriveva l’articolo, Tara Palmeri, dicendole: “Ti distruggerò”.

Prima che l’articolo Politico apparisse, Persone ha pubblicato un resoconto esclusivo e piacevole della vicenda sotto il titolo “Reporter Forgoes Covering President as Romance Blossoms with Biden Aide Combling Cancer: ‘Didn’t Think Twice'”.

Dopo che il trattamento riservato da Ducklo al giornalista di Politico è diventato pubblico, la Casa Bianca ha annunciato di sì sospeso lui. Il giorno successivo, dopo che molti commentatori avevano notato la precedente promessa del presidente Biden di licenziare qualsiasi membro del personale che si fosse comportato in modo irrispettoso, il signor Ducklo rassegnato.

La signora McCammond è entrata a far parte di Axios nel 2017 dopo un periodo presso il sito web Bustle. Nel 2019, la National Association of Black Journalists l’ha nominata giornalista emergente dell’anno. Ha detto in una dichiarazione che non vedeva l’ora di lavorare con il team di Teen Vogue per “costruire una comunità unica di giovani leader ambiziosi, curiosi e alla moda”.

A gennaio, Teen Vogue aveva 10,8 milioni di spettatori unici online, secondo Condé Nast, un balzo del 21% rispetto all’anno precedente.

#Teen #Vogue #sceglie #suo #prossimo #caporedattore #giornalista #politico #Alexi #McCammond

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *