Tweet che scompaiono? Twitter ora ha una funzione per questo

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 39 Secondo

SAN FRANCISCO – Primo Snapchat l’ha fatto. Poi sono intervenuti Instagram e Facebook. Ora anche Twitter si sta unendo.

Martedì, Twitter ha detto che avrebbe introdotto una funzionalità chiamata Fleets, che consente agli utenti di pubblicare foto o testo effimeri che scompariranno automaticamente dopo 24 ore. Fleets, un nome che si riferisce alla natura “fugace” di un pensiero o di un’espressione, verrà distribuito a tutti gli utenti iPhone e Android a livello globale nei prossimi giorni, ha affermato la società.

Twitter ha affermato che il suo principale servizio di “piazza cittadina globale”, che persone come il presidente Trump usano per trasmettere i loro pensieri ai follower, è rimasto il suo prodotto principale. Ma la società ha affermato di aver riconosciuto che molti utenti si sono semplicemente nascosti sulla piattaforma e raramente hanno pubblicato. Le flotte, ha detto, potrebbero rendere più facile per le persone comunicare senza preoccuparsi di un esame più ampio dei loro post.

“Abbiamo imparato che alcune persone si sentono più a loro agio a partecipare alle conversazioni su Twitter con questo formato effimero, quindi quello che stanno dicendo vive solo per un momento nel tempo”, ha detto Joshua Harris, un direttore del design di Twitter. “Possiamo creare uno spazio con meno pressione che consenta alle persone di esprimersi in un modo che si sente un po ‘più sicuro.”

La mossa di Twitter fa parte di un più ampio spostamento delle società di social media verso più privato e modalità temporanee di condivisione. Poiché la condivisione pubblica sui social media ha diffuso contenuti tossici e disinformazione, molte persone hanno cercato di ridurre al minimo le proprie impronte digitali e comunicare in gruppi più intimi.

La condivisione effimera è stata introdotta da Snapchat. Evan Spiegel, amministratore delegato di Snap, la società madre di Snapchat, ha detto di aver notato che i giovani desideravano mantenere le loro foto e comunicazioni private e temporanee quando ha fondato la sua azienda nel 2011. La funzione Storie di Snapchat, che trasmette i post di qualcuno ai suoi follower prima di scomparire 24 ore dopo, è diventato estremamente popolare.

I concorrenti di Snapchat ne hanno preso atto. Facebook e la sua famiglia di app, tra cui il sito di condivisione di foto Instagram e l’app di messaggistica WhatsApp, hanno ha replicato la funzionalità in anni recenti. Anche altri, come LinkedIn e Pinterest, hanno seguito l’esempio.

Twitter è in ritardo rispetto alla tendenza, in parte a causa della natura pubblica della sua piattaforma. È anche più difficile creare pubblicità per post effimeri che per contenuti più permanenti, un altro ostacolo alla costruzione del prodotto.

Recentemente, nei test delle flotte in una manciata di paesi al di fuori degli Stati Uniti, gli utenti sono stati attratti dalla nuova funzionalità, hanno affermato i dirigenti di Twitter. “Chi è nuovo su Twitter ha scoperto che Fleets è un modo più semplice per condividere ciò che ha in mente”, ha detto Harris.

Negli ultimi anni le aziende tecnologiche più piccole hanno anche lavorato all’innovazione di forme alternative di comunicazione. Discord, una popolare start-up di comunicazioni tra i giocatori e altri, ha reso popolari chat room di gruppo che utilizzano chat video, vocali o di testo. Clubhouse, un’altra start-up, ha promosso un approccio di social chat room tutto audio e tutto effimero.

Twitter ha detto che stava anche sperimentando forme di comunicazione audio tra gli utenti. Uno di quei prodotti, chiamato Spaces, sembra e si comporta in modo simile a Clubhouse, con piccoli gruppi di persone in grado di parlare in privato senza alcuna registrazione permanente della conversazione. Spaces è ancora nelle sue fasi iniziali, ha affermato la società.

Passando a comunicazioni più private, Twitter dovrà trovare un equilibrio tra il monitoraggio e la limitazione dei contenuti abusivi con la privacy dei suoi utenti. I servizi di social media tendono a trovare difficile sradicare post tossici e falsità quando le persone sono impegnate in conversazioni più intime e non pubblicano post pubblicamente.

Twitter ha affermato che offre più strumenti agli utenti per segnalare contenuti dannosi o abusivi, tra le altre soluzioni.

“Stiamo facendo un sacco di cose dietro le quinte, espandendo le nostre regole e cercando di prevenire abusi e molestie prima che accadano”, ha affermato Christine Su, product manager di Twitter. Più della metà di tutti i tweet che infrangono le regole vengono rimossi prima di essere segnalati alla società, ha detto.

#Tweet #che #scompaiono #Twitter #ora #una #funzione #questo

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *