Caro Pepper: corteggia i genitori del tuo ex

Visualizzazioni: 11
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 4 Secondo

Dear Pepper è un fumetto mensile di consigli di Liana Finck. Se hai domande per Pepper su come comportarti in situazioni difficili, indirizzale a dearpepperquestions@gmail.com. Le domande possono essere modificate per brevità e chiarezza.

Caro Pepper,

Qualche mese fa, il mio ragazzo di sette anni ha rotto con me per stare con qualcun altro. Abbiamo iniziato a frequentarci quando avevo diciassette anni e lui era una persona importante nella mia prima età adulta. Detto questo, onestamente penso che la rottura sia stata la cosa giusta da fare, dato che ci stavamo allontanando da un po ‘. Il dilemma che ho incontrato ha a che fare con la sua famiglia. I suoi genitori vivono in un altro paese, dove abbiamo vissuto anche noi per alcuni anni, trascorrendo molto tempo con loro. Sulla base di questa esperienza, sento un certo livello di attaccamento ai suoi genitori.

Ecco il mio problema: so per certo che il mio ex deve ancora dirgli della nostra rottura. Mi ha detto che non vuole, perché sarebbero incredibilmente sconvolti e arrabbiati. Il mio ex non vede un problema con questo e ha mentito ai suoi genitori prima. Forse è un po ‘irrazionale, ma sono preoccupato che possa finire per dirlo ai suoi genitori io è stato quello che ha rotto con lui, o, peggio, che ho fatto qualcosa di terribilmente sbagliato che meritava di essere rotto, tutto perché lui salvasse la faccia.

Stavo pensando di contattare i suoi genitori per dire loro “la verità”, ma spetta a me intervenire nella sua azienda di famiglia? Vale la pena difendere la mia reputazione anche se molto probabilmente non li rivedrò mai più? Pepper, per favore aiutami!

Cordiali saluti,

H

Caro H,

Ci sono dettagli che potresti raccontarmi sui genitori del tuo ex – come il fatto che avrebbero tagliato il tuo ex per sempre se sapessero che ha rotto con te, piuttosto che viceversa – che potrebbe cambio la mia opinione su questo, ma, in base a quello che so, ecco cosa penso.

La tua relazione è finita, ma hai ancora un passato condiviso con il tuo ex. Aveva il diritto di porre fine alle cose, e uno di voi ha il diritto di interrompere i contatti con l’altro, ma nessuno di voi ha il diritto di dettare i legami dell’altro con le persone dai vostri sette anni insieme. Hai una storia lunga e significativa con i genitori del tuo ex e hai diritto a un rapporto cordiale con loro che non sia minato dalle bugie, o almeno un posto vero e onesto nei loro ricordi, se (piuttosto grande se) sono interessati In ciò.

Supponendo che tu sia ancora in contatto con il tuo ex, potresti avvertirlo che hai intenzione di contattare i suoi genitori, in modo che abbia la possibilità di dirlo prima da solo.

Quindi, fai un piccolo gesto: una nota o una telefonata. Menziona la rottura senza dirlo troppo, o anche ammettendo che sai che loro figlio non gliel’ha detto. Di ‘che desideri restare in contatto. Quindi lascia la palla nel loro campo.

Mi rendo conto che non stai necessariamente cercando una futura amicizia con i genitori del tuo ex, vuoi solo che non ti ricordino come un mostro. Ma penso che, almeno nella mia esperienza, le due cose siano intercambiabili. Forse il valore dell’amicizia, per me, è come un accordo tra due o più persone per non vedersi come mostri. Vuoi che piaccia ai genitori della tua ex. Non vuoi essere ingiustamente offuscato dai loro ricordi.

Altri editorialisti di consulenza potrebbero dire: “Qual è il grosso problema se queste persone a caso in un altro paese iniziano a odiarti? Non vuoi restare in contatto con loro, comunque. ” Questi giornalisti di consigli immaginari potrebbero avere ragione. Ma per me, cane devoto che sono, sarebbe profondamente importante. Lo so meglio, ma credo ancora, a livello intestinale, che esistiamo solo agli occhi delle persone che ci conoscono o ci hanno conosciuti. E se è importante anche per te, allora penso che dovresti andare avanti e difendere la tua esistenza, in un modo piccolo, educato e legittimo, a queste persone che sono intessute nel tessuto del tuo passato.

D’altra parte, se quello che ti sto dicendo sta cominciando a sembrare esagerato e strano, questo potrebbe essere un segno che non devi assolutamente seguire il mio consiglio. Il consiglio che ho dato qui si basa su ciò che penso sia giusto, piuttosto che su ciò che penso sia necessario. Non deve essere il tuo lavoro mantenere in vita le vecchie connessioni o assicurarti che tutti conoscano la verità. Quindi, se organizzare la cordialità post-rottura con i genitori del tuo ex suona come qualcosa che ti darà più dolore che gioia, lascia le cose come sono. E aspetta di vedere se i suoi genitori si mettono in contatto con te. Potrebbero.

Ecco i nuovi inizi. In bocca al lupo.

Cordiali saluti,

Pepe

#Caro #Pepper #corteggia #genitori #del #tuo

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *