I “Risultati delle elezioni” di Kadir Nelson | Il New Yorker

Visualizzazioni: 21
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 49 Secondo

Siamo vicini alla fine dell’anno che ha ospitato una pandemia globale, una serie di incendi, un movimento nazionale per la giustizia razziale, e forse l’elezione più temuta che si ricordi. Ma Kadir Nelson cattura, nella sua ultima copertina, alcune delle speranze che si sono insinuate sulla scena. Di recente abbiamo parlato con l’artista dell’immagine e dei suoi sogni per il futuro.

Dipingi alcune scene con più personaggi e altre, come questa, con figure solitarie. Quali sono i vincoli quando un’immagine è costruita su un solo personaggio?

La cosa più importante è comunicare il sentimento dietro l’immagine e, in questo caso, meno è meglio. L’unica figura costringe lo spettatore a concentrarsi sull’idea che sto cercando di trasmettere. Quell’idea riguarda la speranza e la promessa, ma riguarda anche il lavoro: il lavoro necessario per ottenere i risultati di queste elezioni e il lavoro che dovremo fare nei mesi e negli anni a venire. Il fiore di iris blu nei capelli della ragazza rappresenta la speranza e le sue maniche rimboccate fanno un gesto al lavoro che deve essere fatto.

Usi lo stesso mezzo, la pittura a olio, che i pittori hanno usato per secoli. Quale era nella storia dell’arte ti ispira di più? E perché attingi alla pittura classica, piuttosto che a fonti più contemporanee?

Sono molto ispirato dall’arte dell’antico Egitto, del Rinascimento e del periodo del primo Novecento in Europa e in America. Sono interessato al simbolismo e all’artigianato raffinato, che è forse il motivo per cui gravito verso il classico. Ma non vedo l’ora di vedere dove andrà l’arte contemporanea, dato che così tanti nuovi artisti stanno diventando maggiorenni durante questi tempi difficili.

Quali sono le tue speranze?

Spero che il mondo si riaprirà in modo sicuro dopo che la pandemia sarà passata. Spero in certezza e definitività con le nostre recenti elezioni e in una transizione pacifica. E spero che le ragazze in tutto il paese e nel mondo impareranno e accetteranno che non ci sono barriere che non possono superare. A volte tutto ciò che dobbiamo sapere è che ciò che vogliamo ottenere è possibile.

Vedi sotto per ulteriori copertine che hanno segnato progressi e cambiamenti:

#Risultati #delle #elezioni #Kadir #Nelson #Yorker

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *