La cronaca grottesca e assurda di Peter van Agtmael di Fallout dalla guerra in Iraq

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:35 Secondo

Lottare con questa domanda fa parte del piacere e della sfida di “Sorry for the War” (il cui titolo, diceva van Agtmael, è inteso sia come scusa sincera sia come espressione amaramente ironica di impotenza). Se dovessi teletrasportare un singolo artefatto indietro nel tempo per avvertire gli americani, diciamo, nel 2002 di quanto sarebbe surreale e grottesco il mondo che stavano per creare, potresti fargli vedere questo libro. Saltando di paese in paese, di anno in anno, da carattere a carattere, enfatizza la politica circoscrivente e ci costringe a notare tutti i piccoli modi in cui la guerra stravolge e perverte qualunque cosa tocchi, laggiù come qui.

#cronaca #grottesca #assurda #Peter #van #Agtmael #Fallout #dalla #guerra #Iraq

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *