Le novantacinque tesi di Martin Lutero, inviate per posta elettronica dal tuo collega passivo-aggressivo

Visualizzazioni: 16
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 48 Secondo
Fotografia di Getty

DA: Martin.Luther@vatican.org
A: Tutto lo Staff del Vaticano
Oggetto: una nota rapida

Non essere quella ragazzo, e la maggior parte di questo non è assolutamente un grosso problema, ma volevo solo prendermi un momento per comunicare la mia delusione per alcune cose che ho notato accadere ultimamente alla Chiesa. A meno che ognuno non si senta in modo diverso, penso che potrebbero esserci alcune cose che potremmo cercare di cambiare qui intorno per rendere questo spazio un po ‘migliore per tutte le persone coinvolte. Di nuovo, questi sono solo un paio di pensieri che ho avuto, quindi nessuna pressione.

Tuo in Cristo,

Marty


DA: Martin.Luther@vatican.org
A: Tutto lo Staff del Vaticano
Oggetto: Indulgenze plenarie

Quindi l’intera faccenda dell’indulgenza plenaria è qualcosa che intendevo sollevare per un po ‘, e se nessun altro ha un problema con questo, starò zitto, ma è davvero qualcosa che dovremmo fare? Il Signore sa che non sono perfetto, ma non sconfigge in qualche modo lo scopo dell’intero accordo sul perdono dei peccati? Voglio dire, non sono un esperto in materia, ma pensavo che la Scrittura fosse abbastanza chiara su questo. Qualcuno può aiutarmi qui?

Seriamente, non voglio essere un coglione su questo, ma potremmo cercare di cambiare la nostra politica. Capisco che volessi far costruire il nuovo San Pietro, ma abbiamo preso in considerazione una vendita di dolci? Mi preoccupa il fatto che forse non stiamo servendo il pubblico lasciando che i ricchi acquistino la loro strada verso il paradiso, ma non lo so.

Migliore,

Martin


DA: Martin.Luther@vatican.org
A: Tutto lo Staff del Vaticano
Oggetto: Oggetto: Indulgenze plenarie

Visto che sono in argomento, forse dovremmo esaminare l’intera faccenda del perdono dei peccati? L’ultima volta che ho controllato, Gesù non è tornato, quindi penso che ricada su di noi. Voglio dire, Dio non voglia che facciamo davvero il nostro lavoro, giusto? LOL JK.

Ma tornando all’argomento, il pentimento non dovrebbe essere una scusa facile e vuota. Se così fosse, lascerebbero entrare in paradiso qualsiasi idiota e saremmo tutti senza lavoro.

Grazie,

Martin


DA: Martin.Luther@vatican.org
A: Tutto lo Staff del Vaticano
Oggetto: buone opere

I buoni lavori sono belli e tutto, ma forse siamo un po ‘troppo concentrati su di loro? Se dovessi, per esempio, uccidere un gruppo di persone e poi dare qualche moneta alla Chiesa e ripulire il casino, sono sicuro che sarebbe apprezzato, ma non cambia davvero il fatto che ne ho uccisi un gruppo delle persone.

Visto che ho te, dobbiamo anche parlare dell’intera faccenda della beneficenza. Lo sto esaminando, e sembra che nessuno sia particolarmente preoccupato che l’aristocrazia non dia ai poveri. Voglio dire, vogliamo che le masse ci vedano come un’istituzione corrotta interessata esclusivamente a consolidare ricchezza e potere politico? Se è di questo che ci occupiamo, fammelo sapere, ma sono abbastanza sicuro che dovremmo occuparci di salvare anime e aiutare i poveri.

Non sto dicendo che ci sarà uno scisma o altro, ma non lo sono non dicendo anche questo.

Saluti,

Martin Luther


DA: Martin.Luther@vatican.org
A: Tutto lo Staff del Vaticano
Oggetto: Follow Up

Cerchi solo di tornare indietro per suggerire che forse ti prendi qualche minuto per chiederti se sei parte del problema? Se la risposta è sì, lavoriamo insieme per rendere questa Chiesa meno corrotta. Voglio solo che vogliamo essere migliori, tutto qui.

Scusa se sono lo stronzo qui.

Martin Luther

#novantacinque #tesi #Martin #Lutero #inviate #posta #elettronica #dal #tuo #collega #passivoaggressivo

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *