Milioni di persone si uniscono alla causa di azione collettiva contro Trump che richiede oltre quattro anni fa

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:51 Secondo

PALM BEACH (Il rapporto Borowitz) —I problemi legali di Donald J. Trump si sono approfonditi mercoledì quando milioni di americani si sono uniti a una causa legale collettiva che richiedeva gli ultimi quattro anni fa.

Sebbene Trump sia già stato citato in giudizio per le sue azioni il 6 gennaio di quest’anno, quest’ultima causa amplia la sua esposizione legale agli altri quattrocentosessanta giorni della sua presidenza.

Harland Dorrinson, l’avvocato che rappresenta i circa duecento milioni di querelanti, ha affermato che se un tribunale non è in grado di ricompensare i suoi clienti negli ultimi quattro anni, chiederà invece un risarcimento “sostanziale”.

“Stiamo sgranocchiando i numeri in questo momento”, ha detto. “Le spese della terapia da sole ammontano a miliardi.”

L’avvocato ha detto che era “ovviamente dispiaciuto” che Rudy Giuliani non fosse più nel team legale di Trump, ma ha aggiunto: “Se Trump usa quei suoi avvocati di impeachment, siamo d’oro”.


Leggi di più Satira dal rapporto Borowitz

#Milioni #persone #uniscono #alla #causa #azione #collettiva #contro #Trump #che #richiede #oltre #quattro #anni

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *