Perché la DC merita la statualità tanto quanto il Vermont

Visualizzazioni: 8
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 33 Secondo

Ci sono due stati nell’Unione con una popolazione più piccola del Distretto di Columbia, e come orgoglioso abitante di uno di loro – il Vermont – lasciatemi dire che gli argomenti recentemente avanzati contro la concessione dello stato DC sono assurdamente deboli.

Lunedì, ad esempio, durante un’audizione sulla questione dinanzi alla Commissione della Camera per la supervisione e la riforma, il membro del Congresso repubblicano Jody Hice, della Georgia, disse quella DC non dovrebbe davvero qualificarsi come uno stato perché manca di concessionarie di automobili. In realtà, ha concessionari di automobili, ma, in ogni caso, i concessionari di automobili sono altamente sopravvalutati. Sono caratterizzati, secondo la mia esperienza, da caffè bruciato, sale d’attesa con TV sintonizzate su “The View” e dipendenti troppo ansiosi di venderti il ​​fondo. In che modo tutto ciò ti qualifica per l’autogoverno? Il Vermont è un posto buono e utile nonostante avere concessionarie di auto. La DC ha la Smithsonian Institution, che a sua volta ha lo Spirit of St. Louis di Lindbergh e La Cadillac di Chuck Berry. Nel frattempo, Hice rappresenta, tra gli altri luoghi, la contea di Butts, la cui sede, Jackson, è attualmente utilizzata per simulare una città dell’Indiana per la serie Netflix “Stranger Things”, quindi forse i suoi cittadini dovrebbero votare nello Stato di Hoosier. D’altra parte, ci sono almeno una dozzina di concessionarie di automobili nell’area di Jackson, inclusa una in cui un cliente ha riferito di essersi fermato “per guardare un camion. Ho notato che il camion aveva ruggine superficiale tutta sotto di esso. Iniziato a ispezionare il motore, ha trovato le guarnizioni della testa soffiate dalla quantità di bolle nel serbatoio. Ne ho parlato con il venditore e il proprietario lo ha sentito e mi ha insultato. “

Zack Smith, della Heritage Foundation, un think tank conservatore con sede a Washington, detto il Comitato di Sorveglianza che DC non ha bisogno di rappresentanza perché i suoi residenti possono sempre affiggere cartelli che saranno visti direttamente dai membri del Congresso. “Per i membri qui presenti oggi, quanti di voi hanno visto cartelli del cortile dello stato DC, adesivi per paraurti o striscioni mentre si recavano a quest’udienza oggi?” Ha chiesto Smith. “In quale altro luogo nella nazione azioni così semplici potrebbero raggiungere così tanti membri del Congresso?” Abbiamo anche segnali di cantiere nel Vermont, e sai per cosa li usiamo? Eleggere i membri della Camera e del Senato. Presiedeva uno dei nostri due senatori Donald TrumpE ‘il secondo processo di impeachment, e l’altro ora è a capo della Commissione Bilancio del Senato. E abbiamo novantamila persone in meno rispetto a DC

Il rappresentante Glenn Grothman, repubblicano del Wisconsin, ha offerto una terza ragione: la ricchezza economica, ha detto al comitato, proviene dalla produzione, dall’agricoltura o dai minerali naturali, “e queste sono cose che penso che ogni stato abbia in una certa misura”. In DC, tutti e tre, ha detto, “dovrebbero essere molto piccoli rispetto a quello che otteniamo in uno stato normale”. In effetti, il Vermont ha la produzione e l’agricoltura e ha una sorta di minerali naturali, soprattutto se si conta il granito che esce dal Cava Rock of Ages ed è usato per fare lapidi. Ma allora cosa? Sul elenco delle più grandi industrie negli Stati Uniti, l’estrazione mineraria e l’agricoltura si collocano in fondo; la produzione è più alta, ma è facilmente superata da una combinazione di proprietà immobiliari, governo federale, finanza e assicurazioni e assistenza sanitaria. È solo un’ipotesi, ma DC potrebbe essere brava in tutte queste cose quasi quanto il Sesto distretto del Wisconsin, dove vive Grothman, nel villaggio di Glenbeulah, che si annida sul fiume Mullet ed è stato chiamato in onore di Beulah, la madre di un appaltatore ferroviario. Se ti stai chiedendo quali altre questioni interessano Grothman, lui è stato un forte sostenitore della vendita di latte crudo e, in qualità di senatore di stato, lui sostenuto contro legislazione sulla parità di retribuzione, sulla base del fatto che “si potrebbe sostenere che il denaro è più importante per gli uomini”.

Alla fine, però, nessuno di questi argomenti fa la differenza, perché ciò che fa sì che il Distretto di Columbia meriti una vera rappresentanza congressuale è il fatto che i cittadini ci vivono. E tutti i cittadini dovrebbero contare.

#Perché #merita #statualità #tanto #quanto #Vermont

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *