Prima GameStop, ora una specialità gastronomica del Jersey

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 27 Secondo

Suggerimento di riserva! Hometown International, Inc., è una società composta da una gastronomia italiana, Your Hometown Deli, fondata da un allenatore di wrestling di una scuola superiore a Paulsboro, nel New Jersey. In una giornata tipo, le vendite di Hometown ammontano a circa ottanta dollari. Alcuni anni fa, durante l’attuale mercato rialzista, Hometown ha deciso di quotarsi in borsa. La Securities and Exchange Commission era sospettosa: i principali azionisti della città natale includono entità misteriose con sede a Macao; inoltre, è solo una gastronomia. Quando Hometown ha presentato i suoi documenti per l’IPO, la SEC ha avvertito: “Rivedi la tua divulgazione durante la presentazione per affermare che sei una società di comodo”. La città natale ha fatto un’eccezione a questo. Le società Shell in realtà non fanno affari. La città natale, d’altra parte, si procurava carne e migliorava la sua vetrina. “Sono stati acquistati vari lavelli e tavoli”, ha risposto Hometown. “È disponibile anche una linea telefonica via cavo.” L’IPO è andata avanti. Le entrate sono diminuite. Il prezzo delle azioni no. La città natale è attualmente valutata a due miliardi di dollari.

Ormai, anche le persone che non conoscono i loro NFT dai loro UFO possono pensare che siamo in una bolla di borsa. Le ipotesi su quello che stava succedendo con Hometown sono abbondanti. Era un “pump and dump”. O un “box job”. Forse era solo un divertimento in ritardo: troppi soldi, troppo tempo libero. Una backdoor “SPAC“? Questo, in sostanza, è come l’ha spiegato un grande investitore di Hong Kong. (La città natale ha rifiutato di commentare, anche se il suo fondatore, allenatore di wrestling, Paul Morina, è stato avvistato ai tornei.) La città natale non era popolare al livello di GameStop — il numero di azioni scambiate era basso. Tuttavia, le persone reali erano disposte a pagare per questo. David Einhorn, presidente dell’hedge fund Greenlight Capital, ha citato Hometown in una lettera ai suoi investitori. “Da una prospettiva tradizionale, il mercato è fratturato e forse in procinto di rompersi completamente”, ha detto. Ha aggiunto: “Il pastrami deve essere fantastico”.

Ma cosa succede se gli azionisti credono solo nel piano aziendale? Forse il pastrami in realtà è sorprendente. Per scoprirlo, un potenziale investitore ha recentemente deciso di analizzare i fondamentali. È stata fatta una visita alla gastronomia, un piccolo edificio in cemento vicino ad alcune raffinerie di petrolio. Due amiche amichevoli erano in servizio. Era l’ora del pranzo, ma non c’erano altri clienti. Di tanto in tanto, i chiamanti si avvalevano della linea telefonica via cavo, principalmente burloni che chiedevano informazioni sull’acquisto di azioni. Il menu era abbondante, anche se un po ‘ambizioso; il pollo parm non era disponibile, perché il deli era senza pollo. Lo stesso vale per il roast beef, che aveva bisogno di un giorno per cucinare. Il potenziale investitore ha ordinato un campione di hoagies. Erano preparati nella parte posteriore, fuori dalla vista. Si è potuto sentire uno o più dei vari lavandini in esecuzione. Quindi è emerso il prodotto, avvolto in carta bianca.

È stata organizzata una valutazione privata. Per assicurare un’analisi ben informata, gli hoagies furono portati in un negozio di specialità italiane novanta minuti dopo l’autostrada. Ron Ferreira, il manager di Benvenuti, a Garwood, si è offerto volontario per dare valutazioni. Aveva sentito parlare vagamente di Hometown, ma non conosceva il prezzo delle azioni. Tuttavia, conosceva i panini. “Faccio questo tipo di lavoro da quarant’anni”, ha detto Ferreira – Sbarro, gastronomie, un locale chiamato Antonio’s Mozzarella Factory. Ha gestito il suo negozio per sedici anni. “Apprezzo quando è fatto bene”, ha detto. Per integrità sperimentale, un classico hoagie italiano di Wawa, la catena di negozi popolare nell’area di Filadelfia, fungeva da controllo.

Primo: la cheesesteak. Ferreira, che aveva la testa rasata e indossava un bottone nero, ha dato un morso. “Ha quel buon pane di Philadelphia”, ha detto. “Con questo voglio dire che ha una crosta, non troppo dura, e ha una masticazione. È morbido, ma non sfaldabile. ” La carne era solida, anche a novanta minuti. Valutazione: ACQUISTARE.

“No! Non social reëntry! “
Cartone animato di Julia Suits

I successivi due panini, combo italiano e siciliano, andavano bene ma mancavano di vivacità. “Quello è aceto da quattro soldi”, disse Ferreira. “Il pane è buono, c’è molta carne. Penso che la medicazione non sia all’altezza. Gli darei un sette. ” Valutazione: ATTESA.

L’hoagie finale era un tacchino con formaggio. Ferreira era soddisfatta ma non ispirata. “È solo un panino”, ha detto. Valutazione: ACQUISTO MODERATO.

Ferreira giudicava i panini di qualità Wawa, piuttosto buoni. Ma c’erano bandiere rosse. “Quei sottaceti sono sottaceti economici, prima di tutto”, ha detto. “Se sei una gastronomia, chiama un fottuto tizio dei sottaceti.” Poi c’erano i problemi della catena di approvvigionamento. “Per loro non mangiare il pollo durante il fine settimana? Non lo so, non equivale “, ha detto. “E stanno cucinando il roast beef, e domani sarà pronto?” Ha continuato: “Non mi sembra kosher”. Alla richiesta di una valutazione obiettivo per gli investitori, Ferreira ha fatto dei calcoli mentali e ha dichiarato: “Devi guardare i numeri. Ma potrebbe essere un affare da cinquantamila dollari. “

Fatta l’analisi, Ferreira si preparò per la folla della cena: c’era del balsamico da fare, il prosciutto di Parma da affettare, le cotolette di pollo al pane. Il mercato azionario stava per chiudere. La città natale è cresciuta di un altro 9%. ♦

#Prima #GameStop #ora #una #specialità #gastronomica #del #Jersey

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *