Sunday Reading: America’s Policing Crisis

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 55 Secondo

Nel suo discorso a una sessione congiunta del Congresso mercoledì, il presidente Biden ha invitato i legislatori ad approvare il George Floyd Justice in Policing Act, dicendo: “Dobbiamo unirci per ricostruire la fiducia tra le forze dell’ordine e le persone che servono, per sradicare razzismo sistemico nel nostro sistema di giustizia penale “.

Altro dall’archivio

Iscriviti a Classics, una newsletter bisettimanale con pezzi notevoli del passato.

Questa settimana, all’indomani del Derek Chauvin verdetto, a Minneapolis, ti stiamo portando una selezione di pezzi sulla storia della razza e della polizia in America. In “Come i sindacati di polizia combattono le riforme”, William Finnegan scrive dei poteri inquietanti dei sindacati di New York. In “Busted in New York”, il saggista e romanziere Darryl Pinckney racconta il suo arresto per una piccola accusa di droga nel Lower East Side. (“Il carcere mi avrebbe fatto superare la mia paura di dire l’ovvio, perché non c’era modo di ignorare per tutta la mattina il fatto che tutti nella cella erano o neri o ispanici.”) In “How a Deadly Police Force Ruled a City “, Shane Bauer esamina l’incapacità di ritenere responsabili gli ufficiali a Vallejo, in California, dove i poliziotti sono responsabili di un tasso di uccisioni più elevato rispetto a tutte le cento forze di polizia della nazione tranne una. Infine, in “The Invention of the Police”, Jill Lepore esplora l’evoluzione della moderna polizia urbana e il suo legame con il razzismo americano. (“Dire che molte persone buone e ammirevoli sono agenti di polizia, dipendenti pubblici devoti e coraggiosi, il che è, ovviamente, vero, significa non affrontare sia la natura e la portata della crisi che l’eredità di secoli di ingiustizia razziale . ”) Questi pezzi offrono uno sguardo caleidoscopico e penetrante su una crisi centrale nella vita americana.

—David Remnick


Fotografia per gentile concessione di Bancroft Library, University of California, Berkeley

Perché la polizia americana è diventata così grande, così in fretta? La risposta, principalmente, è la schiavitù.


Illustrazione di R. Gregory Christie

Una passeggiata notturna crea guai.


Gli attivisti insistono sul fatto che i dipartimenti di polizia devono cambiare. Per mezzo secolo, la PBA di New York City ha resistito con successo a tali richieste.


Dopo anni di impunità, la polizia di Vallejo, in California, ha assunto il controllo della politica della città e ha minacciato la sua gente.

#Sunday #Reading #Americas #Policing #Crisis

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *