Anders Lee degli isolani fuori per la stagione con un infortunio al ginocchio

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 36 Secondo

Anders Lee, il capitano degli isolani, salterà il resto della stagione 2021 per un infortunio al ginocchio, ha detto mercoledì Lou Lamoriello, presidente della squadra e direttore generale.

Lee, 30 anni, si era infortunato al ginocchio destro durante la vittoria casalinga di giovedì scorso contro i Devils quando si è trovato impigliato con l’attaccante dei Devils Pavel Zacha. Lee è alla pari con Brock Nelson per 12 gol da leader della squadra sugli Islanders contendenti ai playoff (19-7-4). Lamoriello ha anticipato che Lee sarebbe stato pronto per la prossima stagione dopo la sua guarigione.

“È un ACL e questo è quanto andrò”, ha detto Lamoriello in una videoconferenza. “I medici sono estremamente a proprio agio con il 100% di recupero a causa del tipo di lesione che ha.”

Ha aggiunto: “Non sarà così grave come molti infortuni ACL perché non c’è nient’altro danneggiato”.

Prima dell’infortunio, la resistenza era stata un segno distintivo per Lee, che ha firmato un contratto di sette anni da 49 milioni di dollari con gli isolani nel luglio 2019. Stava giocando la sua 295a partita consecutiva quando si è fatto male. Lee, arruolato al sesto turno dagli Islanders nel 2009, ha segnato 184 gol in carriera in 520 partite.

L’assenza di Lee crea un dilemma per Lamoriello, che deve decidere se scambiare per un sostituto temporaneo o stare in piedi con la squadra attuale, i cui 42 punti sono alla pari con i Washington Capitals leader della East Division con 26 partite rimaste nella stagione regolare. Gli isolani hanno un record di 9-1 nelle ultime 10 partite e sono stati particolarmente forti al Nassau Coliseum per tutta la stagione, con un record di 12-0-2 in vista delle partite casalinghe contro il Philadelphia giovedì e sabato.

Con Lee in riserva di infortunio a lungo termine, gli isolani avranno una certa flessibilità sul tetto salariale per il resto della stagione e quindi la possibilità di acquisire un attaccante marcatore come Taylor Hall di Buffalo o Kyle Palmieri dei diavoli, che diventeranno agenti liberi senza restrizioni dopo la stagione.

“Certamente cambia la nostra attenzione”, ha detto Lamoriello. “Perdi un giocatore così, il ruolo che gioca – il nostro capocannoniere fino al suo infortunio. Se possiamo migliorare noi stessi, lo faremo. Ma non faremo qualcosa solo per il gusto di farlo. “

Lee porta una presenza feroce alla formazione, senza paura di mettersi davanti alla rete di un avversario per schermare il portiere e prendere la punizione fisica che ne deriva. Ha prosperato su una linea con l’esterno Jordan Eberle e il centro di punteggio Mathew Barzal.

In assenza di Lee, l’allenatore degli isolani Barry Trotz aveva piazzato il 22enne esterno Kieffer Bellows al posto di Lee. Bellows, redatto al primo turno dagli Islanders nel 2016, ha anche uno stile di gioco robusto e ha segnato tre gol in due vittorie contro i Devils lo scorso fine settimana.

Di Lee leadership tranquilla ne hanno beneficiato gli isolani, che hanno raggiunto i playoff nelle ultime due stagioni con il Trotz e sembrano pronti a fare la loro terza apparizione consecutiva in post-stagione, ma questa volta senza il loro capitano. Anche Lee ha perso la corsa dei playoff della squadra nel 2016 quando ha subito una frattura al perone sinistro in una partita di fine stagione contro i Rangers.

Lee si è guadagnato il rispetto dei compagni di squadra e degli alunni isolani allo stesso modo attraverso il suo gioco e l’organizzazione di eventi di beneficenza. Quando gli isolani ha ritirato il numero 27 del quattro volte vincitore della Stanley Cup John Tonelli lo scorso anno, Tonelli ha tenuto a lodare Lee, che continua a indossare il numero 27 con l’approvazione di Tonelli.

“Considero 27 il nostro numero”, ha detto Tonelli all’epoca. “Non è solo mio.”

Mentre gli isolani vanno avanti senza Lee, Lamoriello mantiene la fiducia nei suoi giocatori, che hanno raggiunto le finali della conferenza la scorsa estate.

“Non stiamo chiedendo a qualcuno di fare qualcosa di diverso, solo per massimizzare i propri talenti”, ha detto. “Collettivamente è così che hai successo. Ho detto che questo giorno dopo giorno per tutta la mia carriera, i singoli giocatori ti aiuteranno a vincere le partite, ma le squadre vinceranno i campionati. Tutte le squadre superano questi tipi di ostacoli. Devi solo superarli. “

#Anders #Lee #degli #isolani #fuori #stagione #con #infortunio #ginocchio

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *