Bryson DeChambeau mantiene la folla inchiodata al campionato dei giocatori

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:5 Minuto, 27 Secondo

PONTE VEDRA BEACH, Florida – Durante il secondo round del Players Championship di venerdì, un divertente equipaggio dei migliori golfisti del mondo ha gareggiato per la testa del torneo. Ma per diverse ore, la maggior parte dei fan è rimasta paralizzata da una questione diversa: se Bryson DeChambeau avrebbe colpito un ferro prudente o avrebbe preso una sferzata potente con il suo autista buca dopo buca.

In questo dramma ricorrente, sembrava che la maggior parte dei circa 10.000 spettatori consentito sugli ampi terreni del campo da golf TPC Sawgrass sono stati stipati dietro DeChambeau mentre si trovava su un tee box e ha deliberato come attaccare al meglio un par-4 o un par-5. La tensione era palpabile e i fan si sono zittiti quando DeChambeau si è avvicinato alla sua sacca da golf.

Come spiegò in seguito DeChambeau, se alla fine avesse tirato fuori un ferro dalla borsa, la risposta sarebbe stata un muggito mortificato, come se la folla avesse visto il cono gelato appena comprato di un bambino cadere e schizzare a terra.

“È sempre come un grande ‘Awwww’ per un ferro da stiro”, ha detto DeChambeau dopo il suo round di venerdì.

E se avesse tirato fuori dalla borsa il suo mammut autista? Pensa alla scena del film climatico in cui un eroe finalmente sconfigge il cattivo.

“Se è l’autista, è come, ‘Sì!’ “Disse DeChambeau con un sorriso cordiale.

Siamo arrivati ​​a questo durante il PGA Tour, e forse non è una sorpresa. Vincere a golf è intrattenimento, ma non può competere con una dose di carisma spavaldo mescolato alla vista di una pallina da golf fracassata fino a 380 iarde.

L’era DeChambeau nel golf professionistico maschile continua con un impatto clamoroso. Dopo il turno di venerdì, Rory McIlroy, un quattro volte vincitore del campionato principale che ha mancato il taglio, accusato di aver cercato di giocare troppo come DeChambeau per la sua scarsa prestazione.

Durante i giri imponenti, DeChambeau, il campione in carica degli United States Open, venerdì ha anche tirato un 69 sotto il par di tre che lo ha portato a sei sotto per il torneo e solo tre colpi dietro il leader del secondo turno, Lee Westwood. Il gioco è stato sospeso venerdì sera a causa dell’oscurità, con un numero limitato di giocatori che non è stato in grado di finire il secondo turno.

DeChambeau, che ha sconfitto Westwood in un duello all’ultimo round nell’ultima settimanae vincere l’Arnold Palmer Invitational, è chiaramente incoraggiato dall’attenzione dei fan. La loro energia sembra ispirarlo, anche se potrebbe non colpire il guidatore tutte le volte che vorrebbero sullo stretto layout di TPC Sawgrass. Tra un colpo e l’altro, scherza liberamente e calorosamente con la folla.

“Mi chiedono sempre quanti frullati proteici ho avuto, il che è divertente”, ha detto, “e io rispondo sempre con quanti ne ho bevuti quel giorno, per la maggior parte.”

I frullati proteici sono un alimento base della dieta che ha aiutato DeChambeau a guadagnare 40 libbre l’anno scorso, sebbene ora sia dimagrito di almeno 15. Come spiegazione, DeChambeau ha detto di aver consumato solo quattro frullati entro venerdì pomeriggio, o circa la metà della sua assunzione di quattro mesi fa.

Mentre DeChambeau ha effettuato diversi drive eccezionali e tiri di avvicinamento venerdì, finendo con cinque birdie e un double-bogey, è rimasto deluso dalla sua palla che colpisce e si è diretto verso il campo pratica poco dopo il suo round. Tre ore dopo era ancora lì a battere le palle.

Alla domanda se esce mai soddisfatto dal campo da golf e salta l’allenamento post-round, DeChambeau, 27 anni, ha sbottato: “Mai. Perché il mio cervello è – voglio dire, sono un perfezionista e continuerò ad esserlo fino al giorno in cui morirò e fino al giorno in cui smetterò di giocare a questo gioco. È così che sono. Mi piace moltissimo di me. “

Sorrise e aggiunse: “Ma allo stesso tempo mi preoccupa molto per le cose”.

Anche se DeChambeau ha gettato ancora una volta una grande ombra su un evento del PGA Tour, era tutt’altro che l’unico giocatore di golf a fare notizia.

Viktor Hovland, il 23enne in ascesa che è classificato 13 ° al mondo, ha mancato il taglio venerdì in parte perché sua madre, che stava guardando il torneo a casa in Norvegia, ha notato una violazione delle regole che aveva commesso nel primo e lo richiamò alla sua attenzione più tardi. Il suo intervento ha portato a una penalità di due colpi.

Hovland ha terminato venerdì alle due per il torneo, ovvero due colpi sopra la linea di taglio. Ha ricevuto la penalità per aver giocato inavvertitamente la sua palla dal posto sbagliato al 15 ° green nel primo turno di giovedì.

Come è consuetudine, Hovland aveva spostato la sua palla fuori dalla linea di put di un concorrente. Ma poi non è riuscito a rimetterlo al posto giusto, anche se non l’ha spostato più vicino al buco né ha ottenuto alcun vantaggio apparente.

Secondo la trasmissione NBC del campionato dei giocatori di venerdì, Hovland ha ricevuto una chiamata da sua madre dopo il primo round e poi ha contattato i funzionari del PGA Tour, che hanno esaminato il video dell’incidente e verificato l’errore di Hovland.

“È un peccato; L’ho già detto in un certo senso “, ha detto calmo Hovland dopo aver girato 74 venerdì. “Sono solo più deluso di non essere stato in grado di giocare meglio.”

Hovland non era così sconsolato come McIlroy, che venerdì ha sparato 75 dopo un clamoroso 79 giovedì. Come tanti altri al Players Championship di quest’anno, McIlroy aveva in mente DeChambeau e crede che cercare di tenere il passo con la prodigiosa distanza di DeChambeau abbia portato al suo recente gioco scadente.

Alla fine dell’anno scorso, dopo la vittoria di DeChambeau agli US Open, McIlroy, già uno dei battitori più longevi del tour, ha modificato il suo swing nel tentativo di aggiungere ancora più yardage ai suoi drive.

“Mentirei se dicessi che non ha nulla a che fare con quello che ha fatto Bryson agli US Open”, ha detto McIlroy. “Penso che molte persone lo abbiano visto e abbiano detto, ‘Whoa, se questo è il modo in cui allestiranno i campi da golf in futuro, è d’aiuto.'”

McIlroy ora lo considera un errore.

“Ho pensato che essere in grado di ottenere un po ‘più di velocità è una buona cosa”, ha detto. “E forse – a scapito un po ‘del mio swing – ci sono arrivato. Ma ho solo bisogno di reprimerlo un po ‘. “

#Bryson #DeChambeau #mantiene #folla #inchiodata #campionato #dei #giocatori

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *