Cambiamenti della domenica del Super Bowl: maschere facciali, posti vuoti e feste sul vialetto

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 48 Secondo

Quest’anno, tuttavia, ha perso 6.753 dollari per un biglietto, in parte perché suo cugino, nato e cresciuto a Kansas City, ora vive a Tampa. All’inizio di questa stagione, ha fatto lo stesso viaggio, per vedere i Chiefs suonare i Buccaneers nello stesso stadio nel fine settimana dopo il Ringraziamento.

Anche la cugina di Coleman, Sara Carrasquillo, ha comprato un biglietto, che ha riconosciuto essere piuttosto costoso. Ma poiché vive nella zona di Tampa, non ha costi di viaggio. “Ho appena capito che posso sempre recuperare i soldi”, ha detto Carrasquillo, che possiede uno studio di ceretta. “Non mi ci vorrà molto tempo per tornare indietro, come se forse lavorassi per qualcuno.”

Nessuno dei cugini sembrava avere molti problemi di salute riguardo alla partecipazione. Carrasquillo ha affermato di ritenere che fossero state prese le precauzioni necessarie e che, poiché ha abitudini alimentari sane, è in una “buona posizione per combattere qualsiasi virus”. Coleman ha detto che avrebbe indossato una maschera e si sarebbe lavato le mani in modo coerente, ma che il suo mantra era “essere cosciente ma non spaventato”.

In definitiva per Coleman, il fascino di guardare la sua squadra preferita al Super Bowl ha prevalso su tutte le altre considerazioni. “Sul letto di morte, questo sarà probabilmente uno dei primi cinque giorni che ricordo nella mia vita, sai?” Egli ha detto.

Arrivare a vedere il Super Bowl di persona potrebbe essere più difficile che mai. I fan dei capi che sperano di assistere alla partita possono acquistare i biglietti tramite la NFL o la squadra, o tramite società che collaborano con la lega per vendere pacchetti che possono includere biglietto aereo, alloggio, cibo e intrattenimento. Oppure potrebbero comprare i posti acquistati dai tifosi abbattuti di squadre che non ce l’hanno fatta.

Christian Mollon, un fan di Buffalo Bills che ora vive a Kansas City, ha pagato quasi $ 20.000, tasse incluse, per due biglietti per il Super Bowl prima della partita di campionato AFC contro i Chiefs. Aveva prenotato una stanza d’albergo a Tampa e stava solo aspettando che i conti vincessero. Non lo hanno fatto.

#Cambiamenti #della #domenica #del #Super #Bowl #maschere #facciali #posti #vuoti #feste #sul #vialetto

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *