Corbin Burnes e Shane Bieber stabiliscono record di Strikeout

Visualizzazioni: 9
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 17 Secondo

Anche in un’era di numeri di strikeout gonfiati, Corbin Burnes dei Milwaukee Brewers e Shane Bieber di Cleveland stanno pubblicando numeri assolutamente ridicoli.

Domenica, Bieber ha eguagliato un record di Nolan Ryan che è rimasto in piedi dal 1978 eliminando 48 battitori nelle sue prime quattro partenze. Martedì, Burnes ha stabilito un record per i lanciatori iniziali raggiungendo 40 strikeout senza una passeggiata per iniziare la stagione.

“Sai, l’ho sentito da tutti nella clubhouse, quindi è un po ‘difficile sfuggirgli in questo momento:’ Ehi, stasera hai stabilito un record ‘”, ha detto Burnes dopo il capolavoro di martedì, che è arrivato con un 6-0 conquistare i San Diego Padres.

Mentre Kenley Jansen, un sollievo per i Los Angeles Dodgers, ha iniziato la stagione 2017 con 51 strikeout e nessuna camminata, Burnes è già secondo in classifica prima del suo prossimo inizio, che è previsto per lunedì contro i Miami Marlins. I 40 strikeout di Burnes senza passeggiate in un arco di sole quattro partite sono un’impresa senza precedenti nel gioco moderno: la striscia di Jansen è arrivata nel corso di 31 presenze.

“Lo so. Lo so “, ha detto Burnes del disco. “Grazie e andiamo avanti.”

Finora, la stagione 2021 ha continuato la tendenza degli strikeout in aumento, con una media di 9,4 per nove inning. Quella percentuale è aumentata in quasi ogni stagione dal 1992, quando si era attestata a soli 5,6.

La competizione per guidare le major negli strikeout potrebbe essere feroce. Bieber, che ha eliminato 259 battitori nella stagione 2019 per una media di 10,9 per nove inning, da allora ha aumentato il suo tasso di strikeout in ogni stagione. È in testa alla AL con 14,7 per nove inning finora nel 2021. Burnes, che aveva una media di 8,82 guadagnati nel 2019, si è ricostruito in una centrale elettrica e sta colpendo 14,8 per nove inning, che segue Jacob deGrom dei Mets (15.8) e Freddy Peralta di Milwaukee (15.5) in NL

In termini di strikeout totali, Bieber (48) e Burnes (40) sono i leader della major league, e la classifica è compilato da Gerrit Cole degli Yankees (39) e Joe Musgrove dei San Diego Padres (37), che ha mantenuto il suo ottimo risultato fino alla stagione 2020 e recentemente ha gettato il primo no-hitter nella storia di 53 stagioni di San Diego.

Bieber, dell’American League’s regnante Cy Young Award vincitore, dovrebbe iniziare sabato contro gli Yankees. Avrebbe bisogno di 11 strikeout per tenere il passo con l’inizio della stagione 1978 di Ryan. Ryan ha concluso quella stagione con 260 strikeout, un totale che sarebbe sbalorditivo per la maggior parte, ma è stato solo l’ottavo più alto della sua carriera.

#Corbin #Burnes #Shane #Bieber #stabiliscono #record #Strikeout

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *