Di fronte al PSG, Lille si aggrappa al primo posto mentre il fondo cade

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 35 Secondo

C’è una ragione per cui persino José Mourinho, non un uomo che si complimenta con altri umani, è felice di parlare della “grande carriera” del suo amico. Campos, dopotutto, è il direttore tecnico che ha messo insieme la squadra di Monaco che ha fatto le semifinali di Champions League nel 2017 ed è stato poi venduto in tutto il continente per la parte migliore di un miliardo di euro.

Il suo lavoro al Lille è stato, in silenzio, non meno impressionante, anche se non è mai stato, tecnicamente, un dipendente del club. Invece, era impiegato da una società chiamata Scoutly, che era interamente di proprietà di Victory Soccer, il veicolo attraverso il quale López e Ingla possedevano Lille.

López ha insistito sul fatto che questo approccio bizantino era necessario in modo che Campos potesse operare con “indipendenza” nel mercato. Indipendentemente da ciò, Lille ha beneficiato dell’accordo. La sua squadra è piena dei frutti del lavoro di Campos: Boubakary Soumaré e Jonathan Ikoné, avvistati nelle file di riserva al PSG; Zeki Celik, strappato all’oscurità della seconda divisione turca; Renato Sanches, ha offerto una possibilità di ringiovanimento dopo quattro anni nel deserto; ei due gioielli della corona, i beni più vendibili, il difensore olandese Sven Botman e l’attaccante canadese Jonathan David.

La convinzione che avrebbero potuto, insieme, valere un giorno quanto quella squadra di Monaco di Mbappé, Bernardo Silva e Fabinho e il resto è stata, ovviamente, sopravvalutata. Quell’ipotesi si basava sull’idea che ogni singolo giocatore avrebbe raggiunto il suo valore massimo, ma per un po ‘è stata un’illusione spiegabile.

La situazione è cambiata non appena ha colpito la pandemia, e si è calcata quando l’entità della crisi finanziaria del calcio francese è stata messa a nudo. La Ligue 1 prevede di firmare un nuovo contratto televisivo nelle prossime settimane, quasi certamente con Canal Plus, l’emittente che ha abbandonato la scorsa estate.

#fronte #PSG #Lille #aggrappa #primo #posto #mentre #fondo #cade

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *