Dustin Johnson vince il Master 2020 nella moda dei record

Visualizzazioni: 29
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 0 Secondo

Dustin Johnson ha vinto il Masters 2020 e ha stabilito un record di punteggio a 20 sotto il par, due colpi meglio del record, detenuto congiuntamente da Tiger Woods e Jordan Spieth. Johnson, che è cresciuto a un’ora di distanza dall’Augusta National Golf Course in Columbia, SC, è diventato il primo numero 1 al mondo a vincere l’evento da Woods nel 2002.

Ha terminato cinque colpi davanti al golfista australiano Cameron Smith, che è diventato il primo giocatore negli 84 anni di storia del Masters a pubblicare quattro round negli anni ’60. Anche Sungjae Im della Corea del Sud è arrivata seconda con 15 under al fianco di Smith, girando un round finale 69.

Johnson, che domenica ha chiuso con un 68, ha trascorso gran parte del mese scorso isolandosi in una stanza d’albergo per 11 giorni dopo un risultato positivo del test sul coronavirus.

“Stare solo in giro, tipo senza fare nulla”, ha detto della sua tregua obbligatoria alla fine di ottobre. Ha giocato in un solo evento all’inizio di novembre dopo il suo licenziamento, finendo in parità per il secondo posto allo Houston Open.

Questa è una storia in evoluzione.

#Dustin #Johnson #vince #Master #nella #moda #dei #record

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *