I Loyola-Chicago Ramblers e la sorella Jean tornano agli ottavi di finale

Visualizzazioni: 11
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 47 Secondo

Da quando le squadre hanno iniziato ad arrivare più di una settimana fa a Indianapolis, l’hub dell’intero torneo di quest’anno, i giocatori sono stati testati quotidianamente per il coronavirus e in gran parte confinati nei loro hotel, ogni squadra da sola sul proprio piano. Lo straordinario setup è un tentativo di tenere a bada il virus, ma non ha potuto impedire a Virginia Commonwealth di uscire poco prima della sua prima partita, prevista per sabato sera contro l’Oregon, dopo uno scoppio all’interno della squadra.

La caotica stagione regolare, con cancellazioni, rinvii, pause e risultati altalenanti, ha, non a caso, portato a risultati in tilt.

Il turbamento di Loyola è stato l’ultimo di un torneo che è stato pieno di loro. Un record di nove semi a doppia cifra è avanzato dal primo turno con squadre come Oral Roberts, Abilene Christian e North Texas che si sono trasferite. L’Ohio è avanzato, ma l’Ohio State no.

La vittoria di Loyola, sebbene sorprendente, non fu uno shock.

I Ramblers (26-4), che hanno vinto la Missouri Valley Conference, sono stati testa di serie all’ottavo posto nella regione del Midwest, nonostante il sistema metrico della NCAA e le valutazioni più credibili di basket del Pomeroy college, che hanno valutato i Ramblers come una delle prime 10 squadre.

“Di certo ho pensato che fossimo fuori posto”, ha detto la sorella Jean, vestita con la sua giacca da letterman con piccoli palloncini marrone e oro che le adornano il polso dal suo trespolo a metà dell’arena. “A volte quando il comitato prende le decisioni, a volte è il cuore, a volte è la testa, a volte sono i numeri, a volte è – odio dire l’ultima parola – è la politica”.

La buona sorella, che ora ha 101 anni e completamente vaccinata, ha mostrato lo stesso tipo di resilienza dei giocatori. La scorsa settimana ha raggiunto un accordo con l’università per recarsi a Indianapolis, attingendo alla parabola biblica di un’anziana donna nel Vangelo di Luca che chiede a un giudice di esaudire i suoi desideri fino a quando lui alla fine concede, dicendo: . “

#LoyolaChicago #Ramblers #sorella #Jean #tornano #agli #ottavi #finale

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *