I Mets ottengono una vittoria controversa su Walkoff Hit-by-Pitch

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:5 Minuto, 24 Secondo

Giovedì i Mets hanno accolto solo 8.492 fan nella loro gara di apertura in casa, ma li hanno distanziati in tutto il Citi Field. Quindi, quando il dramma alto è arrivato alla fine della nona partita di pareggio, due uomini in vantaggio, Francisco Lindor al piatto nella sua prima partita in casa da Met, la reazione è arrivata a cascata da tutti gli angoli del campo da baseball.

I Miami Marlins, quei guastafeste, hanno chiesto una passeggiata intenzionale. Gemiti piovvero dal ponte superiore alle suite di lusso fino al campo centrale, duri a morire in magliette arancioni.

La strategia era valida. Il battitore successivo, Michael Conforto, ha preso un cursore al centro per un apparente terzo strike. Ma il campo, di Anthony Bass, ha sfiorato il gomito di Conforto mentre vi si appoggiava, e il secondo fuori dall’inning è diventato il punto vincente.

“Una vittoria è una vittoria. È finita, ma la prossima volta vorrei usare la mazza ”, ha detto Conforto, aggiungendo che sapeva di essere stato colpito ma non si rendeva conto che il suo gomito era così fuori. “Dopo due colpi, sono entrato in modalità battaglia e tendo a sporgermi dal piatto quando sono in modalità battaglia.”

Quindi era così, una vittoria per 3-2 dei Mets nella prima partita in casa sotto il nuovo proprietario, Steven Cohen, che poteva guidare i Mets per decenni e non vedere un altro finale simile. Per il primo pubblico al Citi Field dal finale della stagione regolare 2019, il take away non è stato il momento magico di una nuova star, ma il fascino bizzarro di un vecchio gioco.

“E ‘stata una chiamata interessante, di sicuro”, ha detto il manager di Mets Luis Rojas. “Ma risponderemo alla chiamata e faremo la partenza.”

Il supervisore del replay ha confermato che la palla ha colpito Conforto, anche se quella parte del gioco non era in dubbio. Assegnargli la prima base è stata una chiamata di giudizio, e il manager di Marlins Don Mattingly ha detto che l’arbitro principale, Ron Kulpa, gli ha detto che il replay non poteva invertirlo.

“Penso davvero che sappia che è stato uno sciopero, e non poteva tornare indietro, nella sua mente”, ha detto Mattingly. “Ad essere onesto con te, scommetto che si sente malissimo, perché nemmeno loro vogliono farlo. Non vogliono rovinare il gioco, non necessariamente rovinare il gioco, ma non vogliono finire così, con uno sciopero “.

Aveva ragione su questo. Come Kulpa ha detto a un giornalista di biliardo: “Il ragazzo è stato colpito dal campo nella zona dello strike. Avrei dovuto chiamarlo fuori. “

In ogni caso, i Mets dovevano probabilmente avere una fortuna. Prima della partita hanno perso il mitigatore Dellin Betances nella lista degli infortunati con impingement alla spalla, un altro brutto colpo per Betances, il benvoluto e ben utilizzato quattro volte Yankees All-Star.

Betances è stato firmato sotto l’ex proprietario Fred Wilpon, che negli ultimi anni aveva un talento per le spese imprudenti – quando spendeva, cioè. L’arrivo di Cohen, che ha sostenuto la sua promessa di spendere molto firmando Lindor per un’estensione del contratto di 10 anni e 341 milioni di dollari la scorsa settimana, è una manna dal cielo per i fan. Hanno applaudito un messaggio sul tabellone di Cohen e sua moglie, Alex, in una cerimonia pre-partita attenuata dalle restrizioni pandemiche.

Non c’era una bandiera gigante, l’esecutore dell’inno nazionale ha cantato dalla piazza del campo centrale e un segmento video registrato è servito come primo lancio cerimoniale. I fan dovevano mostrare la prova di una vaccinazione o un test negativo per il coronavirus per l’ingresso; il team ha eretto tende per lo screening nel parcheggio vicino all’Home Run Apple. All’interno del parco, le fascette chiudevano i sedili off-limits in posizione verticale. Il signore e la signora Met indossavano maschere mentre giocavano – e sì, le maschere coprivano i loro nasi giganti.

Alcuni stand di concessione sono stati chiusi e la maggior parte degli spazi chiusi, come il negozio di souvenir per bambini nell’angolo destro del campo e il nuovo Club Piazza 31 al quinto livello della rotonda. Ma c’erano molti posti dove spendere soldi: $ 18,75 per un casco pieno di nachos, $ 125 per una carta di formazione usata dal gioco da una sconfitta a Baltimora lo scorso settembre. Prima del primo tiro, dozzine di fan si sono raggruppati in fila allo Shake Shack, un ritrovo da baseball non fatto per le distanze sociali.

Il discorso pre-partita – purtroppo ancora solo in videoconferenza – riguardava principalmente il vaccino. Gli allenatori l’hanno capito tutti, ha detto Rojas, e la squadra ha tenuto una sessione informativa al riguardo questa settimana a Filadelfia. I vaccini avrebbero dovuto essere disponibili dopo la partita di giovedì per i giocatori, anche se la maggior parte è stata timida sul fatto che avrebbero ricevuto il colpo.

“Be ‘, la metto così”, ha detto il primo base Pete Alonso. “Sono in una pubblicità di vaccini, giusto?”

Alonso è stato più espansivo riguardo al ritorno dei fan a Citi Field. Gli mancavano così tanto i fan, ha detto, anche il territorio nemico non era così male.

“Giocando le tre partite a Philadelphia, non credo di essere mai stato così felice di vedere un gruppo di fan di Philadelphia”, ha detto Alonso. “Erano davvero entusiasti, erano davvero coinvolti nel gioco. È stato incredibile. So che ci stavano fischiando, ma in un certo senso mi è mancato. “

Anche i fan del Queens fischiano, ovviamente, e alcuni hanno deriso Conforto quando ha concluso il settimo con un doppio gioco. Ma il fondo del nono è stato una gioia, a partire da un homer che ha legato il gioco al ponte superiore a destra di Jeff McNeil, che giovedì ha compiuto 29 anni e ha lanciato la sua mazza con entrambe le mani per festeggiare.

“Non ho mai fatto capriole a pipistrello prima – la prima volta, è stato divertente”, ha detto McNeil, che era stato 0 su 10 in questa stagione. “Il mio primo successo, un grande fuoricampo il giorno del mio compleanno. Solo una giornata incredibile. “

Luis Guillorme ha individuato con uno out, Brandon Nimmo lo ha raddoppiato al terzo, e poi la passeggiata a Lindor ha portato Conforto nel piatto. “Andiamo!” Gli gridò Lindor.

“Era acceso per me”, ha detto Conforto. “Anche questo mi ha infiammato. Volevo assicurarmi di non lasciare che questo prendesse il meglio di me. “

Invece, un lancio ha avuto il minimo di lui ei Mets se ne sono andati con la vittoria.

#Mets #ottengono #una #vittoria #controversa #Walkoff #HitbyPitch

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *