Ian Desmond si apre sulla sua rinuncia

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 41 Secondo

Desmond è cresciuto a Sarasota. I suoi genitori si sono conosciuti nel nordest, poi si sono trasferiti in Florida prima che lui nascesse. Sua madre, Pattie Paradise, è bianca e suo padre, Wesley Desmond, era Black, il che non si adattava bene alla famiglia di sua madre, ha detto Desmond.

Quando aveva 18 mesi e sua sorella, Nikki, ne aveva 3, il loro padre morì inaspettatamente. Paradise ha svolto due lavori, a volte tre, per prendersi cura di loro. Ha sposato Chris Charron, che è bianco, quando Ian aveva 5 anni (la coppia ha divorziato 13 anni dopo).

La famiglia viveva in un quartiere prevalentemente bianco. Quando Nikki e Ian erano alle elementari, la madre li trasferì in una scuola cattolica privata, dove erano tra i pochi studenti di colore. Ian ha detto di aver appreso in seguito che la scuola ha tenuto un incontro con il corpo studentesco per annunciare che lui e Nikki si sarebbero iscritti. “Dovevano preparare i bambini e dire: ‘Ehi, ci sono dei ragazzi neri in arrivo, ragazzi birazziali'”, ha detto Desmond.

La loro famiglia non parlava molto di razza. Paradise e Charron ebbero altri due figli. “Nostra sorella ha otto anni meno di me e la gente le chiedeva: ‘Perché tuo fratello e tua sorella hanno la pelle scura?'”, Ha detto Nikki.

Ian giocava a calcio, con compagni e avversari per lo più bianchi. Nikki ha partecipato alla ginnastica, che era anche per lo più bianca. “È giusto dire che io e mia sorella ci siamo identificati come bianchi”, ha detto Ian Desmond. “Sapevamo di essere birazziali, ma ci siamo sentiti come uno con la comunità bianca”.

Tuttavia, ha incontrato profili razziali. Da giovane adolescente, si stava dirigendo verso un’autorità sportiva quando ha visto una donna avvicinarsi all’ingresso. Si affrettò a tenerle la porta aperta. Invece di ringraziarlo, strinse la borsetta.

“Ero tipo, ohhh”, ha detto Desmond. “Non era davvero niente per me, ma allo stesso tempo era come, amico, questa signora pensava che l’avrei derubata.”

#Ian #Desmond #apre #sulla #sua #rinuncia

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *