Il boom e il successo di Oakland A si fanno strada al primo posto

Visualizzazioni: 8
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 39 Secondo

Gli A’s, che hanno guidato l’AL negli homer e nelle rubate fino a mercoledì, inizieranno un road trip di sette partite a Baltimora venerdì. Hanno lasciato Oakland alla grande: dopo aver escluso i gemelli in entrambe le partite di un doubleheader martedì, sono sopravvissuti a un thriller 13-12 mercoledì segnando il pareggio e le corse del via libera con due eliminati nel 10 ° inning per errore di lancio dalla terza base del Minnesota Luis Arraez.

Era la prima volta dal 2009 che gli A vincevano consentendo 12 punti in una partita. Ma a sentirlo raccontare dai giocatori, il risultato non è mai stato messo in dubbio.

“Sembra che tu stia per vincere”, ha detto il centrocampista Ramon Laureano.

Vai avanti.

“Una vittoria sa di … proprio come il vento della Bay Area, sai? Come se vincessimo solo “, ha detto. “Lo annusi e basta. Scherziamo tutto il tempo. Dopo un’ora e mezza, scherziamo e diciamo, ‘Sì, siamo ancora abbastanza sciolti.’ “

Gli A avevano motivo di essere fiduciosi, anche prima della loro lunga serie di vittorie. Hanno eliminato un ostacolo ostinato lo scorso autunno, avanzando nella postseason per la prima volta dal 2006 prendendo una serie di primo turno dai Chicago White Sox.

Hanno perso una serie di serie contro gli Houston Astros, tre partite contro una, ma hanno mantenuto un nucleo di talento guidato da Matt Olson e Matt Chapman, i fannulloni Gold Glove agli angoli interni del campo e una solida rotazione di Sean Manaea, Chris Bassitt, Frankie Montas, Jesus Luzardo e Mike Fiers.

Un nuovo arrivato era particolarmente familiare agli A: il secondo base Jed Lowrie, che è tornato per il suo terzo periodo a Oakland, con un contratto di lega minore che gli ha garantito $ 1,5 milioni per la formazione. Lowrie, 37 anni, era un All-Star per gli A’s nel 2018, poi ha firmato un contratto biennale da 20 milioni di dollari con i Mets che è diventato rapidamente famoso.

#boom #successo #Oakland #fanno #strada #primo #posto

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *