Il Fast Start di Jennifer Kupcho nel golf

Visualizzazioni: 3
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 20 Secondo

Jennifer Kupcho ha vinto l’inaugurale Augusta National Women’s Amateur nel 2019. Dopo una carriera universitaria stellare alla Wake Forest University, è entrata nell’evento come la numero 1 dei dilettanti al mondo. Nell’ultimo round, il fine settimana prima che Tiger Woods vincesse il suo quinto campionato Masters sullo stesso percorso, Kupcho ha affrontato Maria Fassi.

Nelle ultime sei buche, Kupcho ha recuperato fino a cinque sotto il par e ha battuto Fassi di quattro colpi. Poco dopo, Kupcho è diventata professionista e ha vinto oltre $ 1 milione nelle sue prime due stagioni.

In vista del secondo Augusta National Women’s Amateur, Kupcho, 23 anni, ha condiviso la sua esperienza, includendo inizialmente il rifiuto del suo invito ad Augusta. L’intervista è stata modificata e condensata.

Com’è stato ricevere quell’invito al primo Augusta National Women’s Amateur?

Quando ho ricevuto l’invito, l’ho rifiutato. Avevo ricevuto la mia carta LPGA e ho deciso di rimandarla in modo da poter tornare a scuola. Il motivo per cui stavo tornando era per stare con la mia squadra. Quella primavera avevamo in programma molti tornei. Inizialmente sarebbero stati troppi tornei. Un mese dopo, uno dei miei tornei è stato cancellato. Ne ho parlato con i miei allenatori del college e con i miei genitori. Ho chiesto ad Augusta se mi avrebbero fatto rientrare. A quel punto ero il numero uno al mondo.

Cosa ha detto Augusta quando hai rifiutato l’invito?

(Ride) Non ricordo esattamente. Mio padre ha fatto molte delle mie cose di viaggio quando ero un dilettante. Mi ha fatto scrivere personalmente al direttore del torneo per chiedere se avevano ancora un posto.

Com’è stata la settimana del torneo?

Ho avuto un evento la settimana prima, con la mia squadra. I miei genitori sono venuti e siamo scesi tutti con la mia Honda Civic dal college. Ho giocato ad Augusta due anni prima con il team di Wake Forest. È stato bello averlo già giocato. Ero già stato sbalordito. Quando ci siamo presentati per la prima volta, siamo stati trattati come dei re. Era così ben organizzato. Probabilmente è stato il miglior torneo che abbia mai giocato, anche oggi come giocatore di golf professionista. Dopo la prima notte, ho detto che sono contento di suonare in questo.

Qual è stato il feeling tra gli altri concorrenti ad Augusta?

Eravamo tutti così entusiasti di andare a giocare ad Augusta. Maria ed io avevamo un discreto vantaggio sulle altre ragazze. Mi sentivo come se stessi andando in battaglia con Maria, ma eravamo anche ottimi amici del golf del college.

A cosa stavi pensando nel round finale?

Ancora oggi penso che sia pazzesco. È come se il mio corpo avesse appena preso il sopravvento. Questo è vero per tutti gli eventi. Mi alleno così tanto che il mio corpo prende il sopravvento dove sto solo pensando alle yard e a come farò a colpire questo colpo.

Come ti sei sentito dopo averlo vinto?

Ero così scioccato. Ho avuto così tanta adrenalina. È difficile descrivere i sentimenti. Non l’ho abbracciato per mesi dopo. Anche nelle interviste, ero come se avessi vinto un torneo. Non mi sembrava grande. Ma ora è sicuramente molto alto. È un momento molto importante nella mia carriera.

Cosa penserai quest’anno guardando il secondo dilettante femminile?

La prima cosa che mi viene in mente è come queste ragazze seguiranno quello che io e Maria abbiamo fatto. Dopo di ciò, penso, chi vincerà e si rendono conto di quanto cambierà la loro vita? Sicuramente no.

Com’è stato per te diventare un professionista rispetto alla tua carriera amatoriale e collegiale?

Il più grande aggiustamento è stato probabilmente nel mio programma. Come professionista, suono quasi ogni settimana, viaggiando in tutto il mondo. Durante la mia carriera amatoriale e collegiale, ho avuto molto più tempo tra i tornei per allenarmi e recuperare, quindi è stato un po ‘più gestibile.

Un altro aggiustamento è stato il punto di forza della mia concorrenza. C’è così tanto talento sull’LPGA e ogni settimana gioco contro i migliori giocatori del mondo.

#Fast #Start #Jennifer #Kupcho #nel #golf

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *