Il mio corso accelerato nel coprire un combattimento UFC

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 36 Secondo

Ho letto le basi, come i divieti di mordere, sbattere la testa e tirare i capelli. Il che rappresenta un vantaggio nel fare un corso accelerato su uno sport come l’MMA rispetto, ad esempio, al cricket: ci sono meno regole. Infine, ho capito l’origine della frase “senza esclusione di colpi”.

La sera prima del combattimento, ho mandato un messaggio a mio suocero, Gary, che vive a Pittsburgh ed è un grande fan dell’UFC, chiedendo consigli.

“Non battere ciglio”, ha detto. “È veloce e tutto può succedere in un istante, inclusa la mancanza di coscienza.”

Ho risposto con un messaggio di emoji sudato.

Domenica mattina a Taiwan, mi sono svegliato, ho fatto la doccia e mi sono versato un po ‘di caffè prima di sedermi sul divano con il mio laptop davanti alla TV, pronto ad affrontare diverse ore di combattimento crudo e sfrenato.

Poi sono iniziati i combattimenti. Guardando l’azione dal vivo, mi sono subito reso conto che nessuna quantità di lavoro in anticipo avrebbe potuto prepararmi all’orrore di questo sport. Nel primo periodo, ho visto un combattente, Jimmy Crute, scendere nel round di apertura dopo che Anthony Smith ha consegnato un calcio duro alla parte posteriore del ginocchio. Nel secondo incontro, ho visto Chris Weidman fracassare la sua gamba solo calciando il ginocchio di Uriah Hall all’inizio dell’incontro.

È venuto fuori che mio suocero aveva ragione.

Ci sono stati anche dei momenti incoraggianti. Come quello di Hall graziosa intervista dopo che Weidman fu portato fuori dall’ottagono su una barella. E quella della combattente kirghiziana Valentina Shevchenko scambio accattivante ma perso nella traduzione con Joe Rogan, uno degli annunciatori, su come accettare la sfida.

E poi c’era Namajunas, che ha sfidato gli scommettitori mettendo fuori combattimento Zhang con un potente calcio alla testa al primo round. Le lacrime scendevano sul viso dell’ex campione mentre la cintura del titolo era avvolta di nuovo intorno alla sua vita.



#mio #corso #accelerato #nel #coprire #combattimento #UFC

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *