Jameson Taillon impressiona al primo avvio degli Yankees

Visualizzazioni: 3
0 0
Tempo per leggere:6 Minuto, 19 Secondo

Da quando gli Yankees hanno scambiato per Jameson Taillon a gennaio, le recensioni sul loro nuovo lanciatore titolare sono state in gran parte le seguenti: sembra in buona salute e migliorato dopo quasi due anni di assenza per infortuni; la sua personalità allegra è stata una gradita aggiunta alla squadra; e di sicuro sa come preparare un ottimo caffè.

“A volte non lo lascio uscire e fare quello che deve fare fino a quando, se ho bisogno di una tazza di caffè, lo prepara proprio nel suo armadietto”, ha detto mercoledì il manager Aaron Boone con un sorriso.

Gli Yankees, ovviamente, non lo fecero invia quattro potenziali clienti ai Pittsburgh Pirates in cambio di Taillon semplicemente per una spinta di caffeina. La loro rotazione iniziale, dopo le partenze di Masahiro Tanaka e James Paxton, è stata dolorosamente sottile. Quindi gli Yankees hanno fatto la scommessa potenzialmente alta di acquisire due lanciatori – Corey Kluber, due volte vincitore del Cy Young Award, e Taillon, ex seconda scelta al draft assoluto – che si erano uniti per lanciare un inning dal 1 ° maggio 2019, a causa di infortuni.

Quella data, fino al suo inizio mercoledì, è stata l’ultima volta in cui Taillon, 29 anni, ha lanciato un campo in una partita di major league, un arco di 707 giorni. E anche se gli Yankees (3-3) hanno perso contro i Baltimore Orioles, 4-3, in 11 inning, è stata una pietra miliare significativa per Taillon, il cui corpo ha resistito così tanto per tutta la sua carriera.

“Questo sembrerà banale, ma non darò mai per scontato un giorno in uniforme da grande campionato, questo è certo”, ha detto Taillon in una videochiamata con i giornalisti dopo la partita di mercoledì. “Ero super felice di essere là fuori.”

Il motivo della più recente assenza di Taillon è stato l’intervento di Tommy John, la procedura di sostituzione del legamento del gomito che è diventata così comune nel baseball. Sebbene il recupero per l’intervento chirurgico sia generalmente di 12-15 mesi, ci sono molte storie di successo, tra cui il due volte vincitore del Cy Young Award Jacob deGrom; il giocatore più prezioso delle World Series 2019, Stephen Strasburg; e la Hall of Famer John Smoltz. Ma questo è stato il secondo intervento chirurgico a Tommy John di Taillon – il suo primo è avvenuto nel 2014 – e le probabilità sono più cupe quando il gomito di lancio di un lanciatore viene riparato due volte.

“Sono ben consapevole di quale sia la storia dei due ragazzi di Tommy John”, ha detto Taillon, che ha saltato la stagione 2015 a causa di un intervento di ernia sportiva e che ha superato il cancro ai testicoli nel 2017. “Ci sono alcuni ragazzi nei grandi campionati che l’hanno fatto, ma voglio essere una delle statistiche positive. “

Dopo il suo secondo intervento al gomito, Taillon temeva che la sua carriera potesse finire se non avesse trovato una soluzione. Quindi, con l’aiuto del Florida Baseball Ranch, una struttura a Lakeland, in Florida, che utilizza la diagnostica per migliorare la salute e le prestazioni, Taillon ha revisionato il modo in cui lanciava una palla da baseball. Ha imparato a usare di più le gambe e il suo braccio destro prende un percorso più breve.

Ha anche adattato la sua filosofia di lancio a una più contemporanea. Per combattere le oscillazioni prevalenti del montante di oggi, più lanciatori lanciano palle veloci a quattro cuciture nella zona dello strike. L’amico intimo di Taillon ed ex compagno di squadra dei Pirati Gerrit Cole ha portato a termine con successo questa evoluzione quando è stato ceduto agli Houston Astros prima della stagione 2018.

Con un po ‘di aiuto dal front office basato sull’analisi dei dati di Astros, Cole ha abbandonato la palla veloce a due cuciture che affondava che usava più spesso a Pittsburgh. Ben presto divenne uno dei lanciatori d’élite del baseball e ha firmato un contratto di nove anni da 324 milioni di dollari con gli Yankees prima della stagione 2020.

Proprio come ha fatto durante l’allenamento primaverile, mercoledì Taillon sembrava un lanciatore diverso. Sembrava, ammise, quasi l’inizio di una nuova carriera. Non ha lanciato nessuna palla veloce a due cuciture agli Orioles. Ha notato che i battitori si agitavano alle sue palle veloci di 94 miglia all’ora, mentre alcuni anni fa, un piombino da 97 mph sarebbe stato schiaffeggiato.

“La sua palla veloce era piuttosto viva”, ha detto il secondo base degli Yankees DJ LeMahieu.

Una delle cose che Taillon ha detto di essersi perso di più, in un modo strano, era essere arrabbiato con se stesso durante una competizione. Il motivo: mercoledì ha permesso due fuoricampo da solista. Tuttavia, ha eliminato sette battitori in quattro e due terzi inning. Boone ha tenuto Taillon a 74 tiri e aveva programmato il suo debutto per la sesta partita della stagione degli Yankees perché la squadra lo sta aiutando a tornare dopo essere stato lontano per così tanto tempo.

“Ci aiuterà molto”, ha detto il ricevitore Gary Sanchez, che ha supervisionato uno staff di lanciatori che ha guidato i campionati principali con una media di 1,74 punti guadagnati nelle partite di giovedì.

Dopo essere uscito dalla partita di mercoledì, Taillon ha attraversato la panchina dando il cinque ai suoi compagni di squadra, ma ha fatto un sorriso quando ha visto Cole. Anche dopo che Cole fu ceduto agli Astros, furono in contatto frequentemente. Come compagni di stanza dell’allenamento primaverile dei Pirati, passavano ore a parlare di baseball e lancio, a volte davanti al vino scelto da Cole e anche a un pasto “a cinque stelle” cucinato da lui, ha detto Taillon. E quando gli Yankees stavano contemplando uno scambio per Taillon durante l’inverno, Cole ha offerto una brillante recensione del suo ex compagno di squadra ai suoi capi su richiesta.

“Mi ha aiutato molto con i miei meccanici; Gli stavo mandando dei video, e lui mi ha tenuto davvero incoraggiato “, ha detto Taillon.” Tutti capiscono quello che ho passato, ma lui capisce davvero perché mi conosce da molto tempo. Quindi ha appena fatto un commento su “bentornato” e “primo di molti”. “

Venerdì, gli Yankees manderanno Kluber, il compagno di rotazione di Taillon, sul tumulo contro i Tampa Bay Rays, che hanno impedito loro di vincere il titolo della American League East lo scorso anno e di avanzare oltre il secondo turno dei playoff. Nel suo primo inizio di stagione, Kluber ha concesso una corsa guadagnata, ne ha camminati tre e ha segnato cinque su quattro inning contro i Toronto Blue Jays.

Gli Yankees, tuttavia, hanno Kluber, che sabato compirà 35 anni, firmando un contratto da 11 milioni di dollari per un solo anno. Taillon è sotto il controllo della squadra per due.

Sebbene Taillon abbia trascorso più tempo a riabilitare che a lanciare da quando è stato arruolato nel 2010, crede che giorni migliori siano avanti. Ha detto che ha fatto i conti con il fatto che i suoi sogni di uscire dal liceo, come vincere 20 partite per 15 stagioni consecutive di major league, potrebbero non avverarsi. Mercoledì, era semplicemente felice di essere tornato sul tumulo, con il suo amico Cole nelle vicinanze, e in una squadra che è tra i favoriti per vincere un titolo World Series.

E gli Yankees sono entusiasti di avere l’esperienza del caffè di Taillon durante la stagione regolare di 162 partite. Taillon, che era solito mantenere un blog sul caffè e ha la sua miscela, ama condividere il suo caffè versato con i suoi nuovi compagni di squadra.

“È un appassionato di caffè”, ha detto Boone questo mese.



#Jameson #Taillon #impressiona #primo #avvio #degli #Yankees

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *