Kluber degli Yankees è dominante nella 100esima vittoria in carriera

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 8 Secondo

Corey Kluber era così bravo, ha persino sorriso.

Il destro ha ammanettato i battitori di Detroit domenica per guadagnare la sua 100esima vittoria in carriera con la sua prestazione più dominante dal 2018. Il lanciatore soprannominato Klubot per il suo comportamento da robot ha sorriso quando si è congratulato in panchina dopo il suo inning finale.

“Non sono la persona più vocale o più emotiva nella clubhouse”, ha spiegato dopo la vittoria per 2-0 degli Yankees, “ma non direi che non mi diverto mai”.

Un giorno dopo la prima vittoria di Jameson Taillon in due anni esatti, Kluber si è unito su un doppio battitore che ha aiutato gli Yankees (14-14) a completare la loro prima serie di sweep in questa stagione e tornare a .500 per la prima volta da quando erano 5- 5.

Prima del mese scorso, Kluber aveva lanciato un inning dal 1 ° maggio 2019, a causa di un avambraccio rotto quando colpito da un attaccante e di un muscolo della spalla strappato. Kluber ha sfidato se stesso “per tornare forse al livello che ti aspetti da te stesso”.

“Ho cercato di essere realistico al riguardo, che probabilmente non sarebbe stato solo un interruttore e sentirmi come se mi piacesse sentirmi là fuori, sono abituato a sentirmi là fuori”, ha detto.

Kluber (2-2) sembrava il lanciatore che ha vinto gli AL Cy Young Awards con Cleveland nel 2014 e nel 2017.

Ha concesso due colpi in otto inning, ne ha camminato uno e ha segnato 10 per raggiungere la doppia cifra per la 47esima volta, ma prima dal 24 settembre 2018. Kluber ha lanciato 74 dei 103 tiri per scioperi.

“Quando è in zona, è una specie di – buona fortuna”, ha detto il ricevitore Kyle Higashioka, che sta guadagnando tempo da Gary Sanchez.

La palla veloce di Kluber era “solo” 91 miglia all’ora, ma ha indotto 18 colpi oscillanti – 13 da soli su cambi di 83-86 mph che hanno domato una squadra di Tigers che ha visto la sua media di battuta stagionale scendere a un peggior campionato .195.

Il manager degli Yankees Aaron Boone apprezza il comportamento riservato di Kluber.

“Ovviamente, è un po ‘sottovalutato, tranquillo, metodico, a regola d’arte e molto orientato alla routine”, ha detto Boone.

Kluber ha ottenuto 11 eliminazioni sui terrestri, due sui popup interni e uno sull’allineamento per il secondo base Rougned Odor nel campo corto destro. L’unico flyout di Detroit è stato di Robbie Grossman che ha condotto al nono posto contro Aroldis Chapman, che ha eliminato i suoi due battitori successivi per rimanere perfetto in sei parate.

Kluber ha ritirato i suoi ultimi otto battitori, raggiungendo il massimo stagionale degli Yankees per inning, e ha abbassato la sua ERA a 3.03, in calo da 6.10 dopo il suo terzo inizio.

“Abbiamo potuto dire abbastanza presto che loro, specialmente i mancini, stavano cercando di saltare su cose nella parte interna del piatto, che si trattasse di un cutter o di una fastball”, ha detto. “Una volta che li abbiamo accelerati, il cambio è stato efficace.”

Gli Yankees hanno vinto in 2 ore e 14 minuti, la loro partita più breve su nove inning dal 15 maggio 2019.

“Le prime settimane non abbiamo iniziato come volevamo”, ha detto l’outfielder Brett Gardner, “ma l’ultima settimana, settimana e mezza, abbiamo giocato un po ‘meglio e si spera, ovviamente, che continui fino a maggio, e come il il tempo si riscalda, ci riscalderemo come una squadra “.

Detroit ha perso cinque volte consecutive e 10 su 11, scendendo al peggior 8-21 della major league. I Tigers sono stati eliminati in tre delle ultime quattro partite e sei volte complessive, al ritmo di 33 eliminazioni in questa stagione.

Solo uno dei battitori delle Tigri ha iniziato con una media di battuta superiore a .226, Jeimer Candelario. I battitori di Detroit sono stati eliminati 12 volte, aumentando il loro totale a 305 in 29 partite.

“Dobbiamo continuare a combattere”, ha detto il catcher Wilson Ramos.

Jose Urena (1-4) era bravo quasi quanto Kluber ma è stato ferito dal più piccolo dei margini.

Gio Urshela ha raggiunto in vantaggio il secondo su un dribblatore che ha intaccato la terza base per un singolo. Urena camminava accasciato Aaron Hicks, e Higashioka ha colpito un doppio RBI che ha sollevato il gesso sulla linea di fallo sul campo sinistro. Gardner ha seguito con una mosca sacrificale che Grossman ha colto con un balzo sulla pista di avvertimento di destra.

Urena ha concesso due run e tre hit in sette inning, ne ha eliminati sette e ne ha camminato uno, ritirando i suoi ultimi 17 battitori in un’altra partita di questa stagione in cui i lanciatori hanno eccelso.

“Non rende le cose peggiori o migliori o più facili o più difficili”, ha detto il manager di Tigers AJ Hinch. “Alla fine della giornata, o hai vinto o hai perso, e abbiamo perso molto.”

#Kluber #degli #Yankees #dominante #nella #100esima #vittoria #carriera

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *