La donna è scelta per avere successo Capo delle Olimpiadi di Tokyo che ha fatto un’osservazione sessista

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 51 Secondo

TOKYO – Il comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo giovedì ha nominato Seiko Hashimoto, ministro del governo giapponese incaricato delle Olimpiadi e dell’uguaglianza di genere, in sostituzione di Yoshiro Mori, 83 anni, che si è dimesso la scorsa settimana sulla scia di una tempesta di fuoco internazionale finita osservazioni sessiste.

La selezione della signora Hashimoto, 56 anni, medaglia olimpica nel pattinaggio di velocità, rappresenta un netto cambio generazionale e di genere per il comitato, che inizialmente aveva pianificato di nominare un altro leader maschile ottantenne, Saburo Kawabuchi, ex capo dell’organo di governo del calcio giapponese , come sostituto del signor Mori.

Ma la scorsa settimana, dopo che il signor Kawabuchi, 84 anni, ha detto ai giornalisti che era pronto ad accettare un’offerta per succedere al signor Mori, il comitato organizzatore ha cambiato rapidamente rotta, rispondendo a una protesta sui social media per l’età del signor Kawabuchi, il suo apparente sostegno per le punizioni corporali dei bambini e per il fatto che era stato scelto personalmente dal signor Mori in persona.

Dopo le dimissioni di Mori venerdì scorso, Toshiro Muto, amministratore delegato del comitato organizzatore, ha annunciato la formazione di un nuovo comitato di selezione, composto per metà da uomini e per metà da donne, per scegliere un successore.

Un certo numero di nomi erano emersi sui media giapponesi, ma la signora Hashimoto sembrava sempre essere la chiara leader.

La signora Hashimoto è un membro del Partito Liberal Democratico al governo del Primo Ministro Yoshihide Suga e presta servizio nella Camera alta del Parlamento giapponese dal 1995.

È stata il secondo membro del Parlamento a partorire mentre era in carica e, per accoglierla, il Parlamento ha modificato le sue regole per consentire ai membri di prendersi una pausa per il parto. La signora Hashimoto ha preso una settimana di ferie quando è nata sua figlia.

Come olimpionica, la signora Hashimoto ha gareggiato in un totale di sette giochi olimpici estivi e invernali negli anni ’80 e ’90, gareggiando nel pattinaggio di velocità e nel ciclismo. Ha vinto una medaglia di bronzo nell’evento di pattinaggio di velocità di 1.500 metri alle Olimpiadi invernali di Albertville, in Francia, nel 1992.

La signora Hashimoto è entrata in politica quando il signor Mori era segretario generale dei Liberal Democratici, e si è unita alla sua fazione politica, uno dei pochi gruppi influenti che possono determinare la carriera dei legislatori in Giappone.

“Penso che la signora Hashimoto sia stata selezionata in modo che l’influenza del signor Mori possa essere mantenuta”, ha detto Atsuo Ito, analista politico indipendente ed ex membro dello staff sia dei Liberal Democratici che del Partito Democratico di opposizione. “È una marionetta del signor Mori.”

Kazuko Fukuda, attivista per i diritti delle donne e una delle autrici di a Change.org petizione che aveva criticato le osservazioni del signor Mori, ha detto che era contenta che il comitato olimpico alla fine avesse “davvero apprezzato le voci della gente” e avesse cambiato rotta dopo la sua selezione iniziale per sostituire il signor Mori.

“Sembrava che fosse già stato deciso senza alcun incontro o discussione”, ha detto la signora Fukuda. “Per molto tempo, tutto è stato deciso a tavola dopo il lavoro, in modo che molte persone che devono fare lavori di cura, principalmente donne, non hanno potuto partecipare all’importante processo decisionale, che disservisce davvero le donne”.

Makiko Inoue e Hisako Ueno ha contribuito alla segnalazione.

#donna #scelta #avere #successo #Capo #delle #Olimpiadi #Tokyo #che #fatto #unosservazione #sessista

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *