Marcelo del Real Madrid potrebbe perdere la partita per il dovere elettorale

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 10 Secondo

Il Real Madrid potrebbe essere senza uno dei suoi migliori difensori per una partita di semifinale in Champions League la prossima settimana perché è stato selezionato a caso per lavorare un turno alle urne durante le elezioni locali a Madrid.

Marcelo, un terzino che ha iniziato la semifinale di andata della semifinale del Real Madrid contro il Chelsea martedì in Spagna, è stato selezionato a caso dal governo spagnolo per lavorare alle urne martedì prossimo, quando ci saranno le elezioni per i seggi dell’Assemblea di Madrid, Il mondo ha riferito. È stato scelto anche un secondo giocatore del Real Madrid, Victor Chust, ma è infortunato e non mancherà alla squadra.

Tutti gli elettori registrati in Spagna possono essere selezionati in modo casuale per lavorare alle urne. Sebbene Marcelo, 32 anni, sia nato in Brasile, gioca nel Real dal 2007 ed è cittadino spagnolo da dieci anni.

La legge spagnola prevede esenzioni, che possono essere concesse per “professionisti che devono partecipare a eventi pubblici da tenersi il giorno delle votazioni previsto prima della convocazione elettorale quando il partito non può essere sostituito e la sua mancata partecipazione costringe la sospensione della manifestazione, producendo danni economici “.

In passato, i giocatori di calcio e altri con attività urgenti sono stati esentati dal dovere elettorale. Nel 2019, ad esempio, Aitor Fernández, un portiere del Levante, non ha dovuto lavorare ai sondaggi perché la sua squadra aveva una partita quel giorno.

Anche a prescindere dal fatto che Marcelo sia insostituibile e se la partita debba essere annullata in sua assenza, c’è un altro problema per l’appello del Real: nel caso di Fernández, la sua partita era lo stesso giorno delle elezioni. Nel caso di Marcelo, la semifinale di ritorno contro il Chelsea a Londra è prevista per la sera successiva. Ma il Real Madrid ha in programma di recarsi in Inghilterra con un giorno di anticipo, la stessa data delle elezioni, ea causa dei protocolli del coronavirus potrebbe non essere possibile per Marcelo fare il viaggio il giorno della partita.

El Mundo ha riferito che Marcelo era “molto turbato dalla sua fortuna elettorale”. Real Madrid e Chelsea hanno pareggiato la gara di andata, 1-1, martedì, quando è diventato Christian Pulisic del Chelsea il primo americano segnare nelle semifinali della competizione.

Se deve rimanere indietro, Marcelo prenderà almeno un piccolo bonus: i lavoratori del sondaggio vengono pagati 65 euro ($ 78) per la loro giornata di lavoro.

Un logico sostituto di Marcelo come terzino sinistro sarebbe Ferland Mendy, ma non è chiaro se sarà pronto a rientrare da un infortunio al polpaccio.

#Marcelo #del #Real #Madrid #potrebbe #perdere #partita #dovere #elettorale

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *