Nolan Arenado è presentato da St. Louis e pianto da Colorado

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:5 Minuto, 4 Secondo

Martedì, i Colorado Rockies e i St. Louis Cardinals hanno organizzato conferenze stampa simultanee, con toni nettamente diversi.

L’evento Cardinals è stato vivace e celebrativo mentre la squadra dava il benvenuto a Nolan Arenado, la terza base d’élite che avevano appena acquisito in uno scambio con il Colorado.

Ma in una chat video più sommessa da Denver, il proprietario di Rockies Dick Monfort e il direttore generale Jeff Bridich erano alle calcagna mentre rispondevano alle domande dei media mentre cercavano di spiegare perché hanno scaricato il loro miglior giocatore per cinque potenziali clienti di medio livello – e hanno mandato avanti una stima di $ 50 milioni a St. Louis, per l’avvio.

“Affronteremo alcuni problemi con i nostri fan e ce ne occuperemo”, ha detto Monfort. Ha aggiunto: “Si spera che capiranno in tempo”.

Ma i fan potrebbero non capire mai come le Montagne Rocciose potrebbero inviare il miglior giocatore della squadra – e un bel po ‘di soldi – ai Cardinals per una manciata di talenti non dimostrati.

In superficie, il commercio sembrava una classica discarica salariale. C’è sempre una squadra che rimpiange un contratto enorme e un’altra disposta a trarre vantaggio da quel ripensamento. È così che gli Yankees ha acquisito Giancarlo Stanton, e Alex Rodriguez prima di lui.

Ma il caso di Arenado è insolito, anche perché ha chiesto il commercio la scorsa primavera, poco più di un anno dopo aveva acconsentito a un’estensione del contratto di otto anni da 260 milioni di dollari con il Colorado. Ma le fortune sul campo delle Montagne Rocciose erano precipitate da quando l’estensione era stata firmata e l’impegno di Arenado per il club vacillò. Lungo la strada, il suo rapporto con Bridich si è inasprito.

“La relazione non era sempre pesca e crema”, ha detto Bridich. “C’erano dei dossi qua e là. Ma le relazioni cambiano nel tempo. Avrei potuto fare un lavoro migliore in certe aree? Ci puoi scommettere. Assolutamente.”

Arenado, d’altra parte, era raggiante martedì, dicendo che era entusiasta di essere un cardinale e che non nutriva rancore nei confronti delle Montagne Rocciose. Ha descritto il mestiere come procedura operativa standard per una squadra che ha subito due stagioni perdenti e stava cercando un sollievo dal libro paga.

“Gli ultimi anni sono stati duri”, ha detto. “So che molte persone sono probabilmente infastidite da questo, ma non sono il primo contratto a essere trasferito dopo un paio d’anni. Succede spesso in questo gioco. “

Il commercio ha causato un putiferio in Colorado, dove Arenado è estremamente popolare, e per una buona ragione. Cinque volte All Star con otto premi Gold Glove, ha segnato almeno 37 fuoricampo in ciascuna delle cinque stagioni complete prima della stagione 2020 ridotta. Per quanto bravo a colpire, Arenado è ancora meglio con il guanto, e molti lo considerano il miglior terzo base difensivo del gioco.

I fan di Outraged Rockies hanno preso Twitter e scritto lettere al Denver Post accusando la squadra di tagliare cinicamente il libro paga per entrare a far parte dei ranghi di club come i Pittsburgh Pirates e i Tampa Bay Rays in fondo alla scala del libro paga. Sono stati anche accusati di aver pasticciato la situazione con l’Arenado, permettendo al rapporto ostile del giocatore con Bridich di forzare la questione.

“Se stiamo cercando di passare la colpa, puoi biasimare me”, ha detto Bridich. “È compito del GM costruire una squadra che gareggi e vinca il più umanamente possibile. Ma credo che la parola umano sia importante. “

Ma Monfort ha aggiunto che le Montagne Rocciose avevano poco spazio di manovra perché Arenado ha richiesto uno scambio nove mesi fa. Quando Arenado è stato informato durante la sua conferenza stampa introduttiva che Monfort aveva rivelato la richiesta ai giornalisti, non l’ha contestata. Ha detto che era solo grato che il Colorado lo avesse trattato.

“Il mio rapporto con le Montagne Rocciose va bene”, ha detto. “Non parlerò delle cose brutte. Non ci sono cose cattive. È stato fantastico. Sono stato benissimo in Colorado. L’ho adorato lì. Ho fatto del mio meglio lì. Semplicemente non ha funzionato. “

Con la richiesta di scambio che incombeva su di loro, disse Monfort, le Montagne Rocciose non avevano altra scelta che fare una mossa. Il contratto di Arenado includeva una clausola di rinuncia dopo la stagione 2021 e le Montagne Rocciose presumevano che se Arenado avesse voluto essere scambiato, avrebbe colto l’opportunità di andarsene tramite l’opt-out alla fine della stagione.

Monfort ha delineato le due scelte: potrebbero mantenere l’Arenado per il 2021, pagandogli 35 milioni di dollari e poi raccogliere una scelta al progetto di compensazione se avesse rinunciato e avesse firmato con un’altra squadra. Oppure potrebbero scambiarlo adesso, riprendendo più giocatori.

In cambio del volto della loro franchigia, i Rockies hanno ricevuto Austin Gomber, un lanciatore mancino; Tony Locey e Jake Sommers, entrambi destrimani; terzo base Elehuris Montero e interno Mateo Gil. Solo Gomber ha lanciato nei campionati maggiori.

“Ci sentiamo relativamente a nostro agio che quattro o cinque di quei giocatori sarebbero stati il ​​tipo di persona che avremmo potuto ottenere con quella scelta”, ha detto Monfort.

Potevano esserci anche altre opzioni. Il Colorado avrebbe potuto aspettare e scambiare l’Arenado prima della scadenza commerciale del 31 luglio, forse attirando l’interesse delle squadre nella corsa dei pennant, aumentando così il prezzo. L’opt-out di Arenado ha anche reso più difficile per le Montagne Rocciose ottenere in cambio una prospettiva migliore, perché avrebbe potuto diventare un free agent dopo solo una stagione. Oppure, in un film più rischioso, avrebbero potuto aggiungere giocatori nella speranza di rendere più attraente la permanenza di Arenado.

Al momento in cui l’Arenado ha firmato l’accordo, il Colorado stava uscendo da due apparizioni consecutive post-stagione. Monfort ha fatto risalire il declino della squadra a quando le Montagne Rocciose hanno permesso agli Yankees di ingaggiare DJ LeMahieu lontano da loro dopo la stagione 2018.

Il proprietario ha espresso rammarico per quella decisione, ma ha detto di non aver preso in considerazione l’idea di licenziare Bridich. Qualcun altro? Forse.

“No, non ho pensato di licenziare Jeff”, ha detto Monfort. “Ho pensato di licenziarmi.”

#Nolan #Arenado #presentato #Louis #pianto #Colorado

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *