Olimpiadi di Tokyo: cosa devi sapere

Visualizzazioni: 13
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 2 Secondo

Baseball e softball ritornano dopo un’assenza di 13 anni. I nuovi sport sono il karate, Surf, arrampicata sportiva e andare con lo skateboard o monopath.

Inoltre, sono stati aggiunti alcuni nuovi eventi per gli sport tradizionali, tra cui Pallacanestro 3×3 e la madison nel ciclismo, un evento a squadre di due persone. Diversi sport aggiungeranno staffette e altre competizioni per squadre miste, tra cui pista, nuoto, triathlon, tiro con l’arco e ping pong.

Un evento in cui gli atleti fanno un carriera di arrampicata vari tipi di pareti. Le discipline sono la velocità, masso (block climbing) e condurre (difficoltà).

Sì, nell’oceano al largo della spiaggia di Shidashita, a circa 40 miglia da Tokyo. Le onde saranno considerevolmente più piccole di alcune delle più conosciute in luoghi come Tahiti, Hawaii e Australia. I surfisti potranno mostrare il loro acrobazie e abilità più che nelle onde più grandi.

Sebbene il wrestling sia stato eliminato a un certo punto dai Giochi del 2020, alla fine è stato ripreso, quindi nessuno sport mancherà. Alcuni eventi maschili in vari sport sono stati soppressi a favore di eventi femminili per avvicinare i Giochi alla parità di genere.

Il CIO sceglie quali sport sono inclusi nelle Olimpiadi. Il comitato cerca sport con popolarità mondiale e cerca di convincere diverse regioni a svolgere alcuni sport in cui possono avere successo. L’equità di genere è stata anche una delle principali preoccupazioni del comitato per diversi decenni e, come segno, questo secolo ha aggiunto le competizioni femminili a sport come la boxe e il wrestling.

Sì e no. Dopo che le prove del doping sostenuto dallo stato sono emerse alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014, nel dicembre 2019 la Russia è stata bandita dallo sport internazionale per quattro anni, anche se questo divieto è stato successivamente dimezzato.

Analogamente alle Olimpiadi del 2018, alcuni atleti russi senza precedenti di doping potranno competere alle Olimpiadi di Tokyo, ma non rappresenteranno formalmente il loro paese. Saranno registrati con un titolo da definire, qualcosa di simile a “atleti russi neutrali”. L’inno russo non verrà cantato e la bandiera russa non verrà esposta.

Gli atleti russi possono competere sia individualmente che come squadra, se soddisfano i criteri; ad esempio, la Russia ha qualificato una squadra di pallanuoto femminile.

#Olimpiadi #Tokyo #cosa #devi #sapere

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *