Phillies Power Up per battere Mets e Yankees perdono in Extra Innings

Visualizzazioni: 8
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 2 Secondo

PHILADELPHIA – Alec Bohm e JT Realmuto hanno centrato entrambi homer da tre run, Rhys Hoskins ha avuto un tiro da solista ei Philadelphia Phillies hanno battuto i Mets, 8-2, mercoledì.

I Phillies hanno preso due su tre dai loro rivali di divisione dopo aver aperto la stagione con una serie di tre partite del tre volte campione in carica dell’NL East Atlanta.

L’asso dei Phillies Aaron Nola è durato solo quattro inning, tirando fuori dai guai gli ultimi due. Ha permesso una corsa e sei colpi, colpendone cinque.

“Ha dovuto lavorare”, ha detto il manager di Phillies Joe Girardi. “La sua posizione e le cose non erano precise, ma ha trovato un modo per superare quattro inning contro una buona formazione rinunciando a un solo run. Questo è il segno di un buon lanciatore. “

Connor Brogdon (3-0) ha ottenuto cinque eliminati per guadagnare la sua terza vittoria in sei partite. Tre soccorritori hanno lanciato l’ultimo inning da 3 ⅓.

Il titolare di Mets David Peterson (0-1) ha ceduto sei punti e sette colpi in quattro inning.

I Mets hanno cancellato la serie di apertura della stagione a Washington a causa di un’epidemia di coronavirus tra i cittadini.

“Non credo che ci abbia fatto davvero male”, ha detto il manager Luis Rojas del licenziamento. “Pensavo che ci fossimo preparati bene per entrare in questa serie e competere. Avremmo potuto vincere questa serie. Non ci sono scuse. Andiamo a casa 1-2. “

I Phillies hanno colpito due homer nelle prime cinque partite prima di andare in profondità tre volte contro i Mets.

“Penso che la cosa più importante sia mettere il traffico sulla base e se lo fai segnerai delle corse”, ha detto Girardi. “I fuoricampo lo fanno rapidamente, ma sulla base è importante per me.”

Francisco Lindor, il quattro volte interbase All-Star acquisito da Cleveland in bassa stagione e ha firmato per un record di squadra, $ 341 milioni, estensione del contratto di 10 anni la scorsa settimana, era 2 per 11 con un RBI nella sua prima serie con i Mets.

È stato schernito dai fan di Philadelphia con canti di “sopravvalutato” nel suo ultimo attacco.

La serie di apertura della stagione rinviata tra Washington Nationals e Mets è stata riprogrammata, con due partite spostate a giugno e l’altra a settembre.

Un’epidemia di coronavirus sui Nationals ha spinto la Major League Baseball a eliminare le partite originariamente previste per essere giocate a Washington giovedì, sabato e domenica della scorsa settimana.

Invece, MLB ha annunciato mercoledì, una partita farà parte di un doubleheader diviso alle 13:05 e alle 18:05 del 19 giugno; un altro sarà alle 19:05 del 28 giugno, che era stata una giornata di riposo per entrambe le squadre; e l’ultimo sarà il 4 settembre come parte di un doubleheader alle 13:05 e alle 18:05

L’esterno destro degli Orioles Anthony Santander ha eliminato Gio Urshela cercando di segnare con una volata all’11 °, pochi istanti dopo il singolo di Chance Sisco del pizzicotto nella parte superiore dell’inning, e Baltimore ha battuto gli Yankees, 4-3, mercoledì sera .

Brett Gardner ha buntato Urshela, il corridore automatico, al terzo per aprire l’inning. DJ LeMahieu ha quindi strappato una fodera a destra. Santander si mise in piedi, lo prese e fece un tiro perfetto a casa, un paio di passi avanti a Urshela, che scivolò per primo nel tag del ricevitore Pedro Severino.

Era il secondo laser a casa da Santander nel gioco, ma era arrivato poco dopo aver tentato di portare Tyler Wade al 10 ° posto. Anche Santander è andato in casa al quinto.

Il colpo unico di Sisco su Chad Green (0-1) ha segnato Rio Ruiz dal terzo a seguito di un bunt sacrificale di Freddy Galvis. È stato il primo successo di Baltimora dal quinto inning e il suo quarto totale: gli Yankees ne avevano 13, ma solo tre con i corridori in posizione di punteggio.

Cesar Valdez (1-0), lavorando principalmente con un cambio di 76 miglia all’ora, ha lanciato un inning di 2 ⅓ e ha portato Baltimora al 10 °. Paul Fry ha ottenuto il suo primo salvataggio, concludendo una notte di 3 ore e 54 minuti.

Prima del successo di Sisco, i reliever degli Yankees hanno lanciato sei inning perfetti – ad eccezione del costoso errore di lancio dell’interbase Gleyber Torres – dopo un netto debutto gessato per Jameson Taillon, che ha iniziato per la prima volta in 707 giorni.

Il fannullone degli Yankees Aaron Judge è stato tenuto fuori dalla formazione degli Yankees con dolore al fianco sinistro una notte dopo aver avuto un homer, tre colpi e quattro RBI contro Baltimora. Giovedì gli Yankees sono assenti, dando due giorni di riposo all’esterno giusto.

#Phillies #Power #battere #Mets #Yankees #perdono #Extra #Innings

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *