Texas A&M rende dolci 16 con il cicalino degli straordinari

Visualizzazioni: 7
0 0
Tempo per leggere:1 Minuto, 30 Secondo

Jordan Nixon ha salvato la Texas A&M dall’essere la testa di serie più alta eliminata dal torneo fino ad ora con un layup al segnale acustico durante gli straordinari che ha dato agli Aggies una vittoria per 84-82 sullo Iowa State.

L’Iowa State, settima testa di serie, ha tenuto il comando per la maggior parte della partita e ha chiuso il terzo quarto con un vantaggio di 9 punti. Ma la seconda testa di serie Aggies – che è stata spinta forte nella vittoria al primo turno contro la quindicesima testa di serie Troy – non sarebbe andata giù senza combattere.

Un saltatore di Nixon accoppiato con un layup del centro Ciera Johnson con un minuto sul cronometro regolamentare ha portato l’Aggies a un punto dai Cyclones. Ashley Joens, che ha chiuso con 32 punti e 18 rimbalzi per Iowa State, ha risposto con un salto di ritorno.

Nixon ha quindi fatto un layup di guida per mandare la partita ai tempi supplementari, e ha iniziato i tempi supplementari con una tripla che ha dato agli Aggies un vantaggio per la prima volta. Le squadre hanno continuato a tirare al volo fino alla fine ed erano a pari merito con un secondo dalla fine, quando Nixon si è staccata per il suo layup al campanello. Ha chiuso con 35 punti.

L’Alamodome scoppiò nel più fragoroso applauso del torneo e gli Aggies tirarono un sospiro di sollievo. Texas A&M giocherà per la terza volta consecutiva Sweet 16.

In un’intervista post partita, Nixon ha dedicato la sua esibizione al suo allenatore del liceo, Dave Edwards, morto il 24 marzo 2020, dopo aver contratto il coronavirus.

“Oggi era per lui”, ha detto.

Ha aggiunto: “Non volevamo tornare a casa stasera e sono contenta che stiamo ancora ballando”.

#Texas #rende #dolci #con #cicalino #degli #straordinari

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *