Tiger Woods era cosciente e parlava dopo l’incidente, hanno detto le autorità.

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 2 Secondo

Tiger Woods ha riportato gravi ferite alla gamba martedì dopo che il SUV di lusso che stava guidando ha colpito la mediana di una strada nella contea di Los Angeles, ha attraversato la corsia opposta del traffico e si è ribaltato più volte prima di fermarsi in un’area erbosa a diverse centinaia piedi da dove aveva guidato, hanno detto le autorità.

I soccorritori si sono precipitati sul posto subito dopo le 7 del mattino, ora del Pacifico, e hanno portato Woods, 45 anni, al centro traumatologico più vicino, dove il manager del golfista ha detto che era stato operato. Le autorità hanno affermato che Woods era in condizioni gravi ma stabili presso l’Harbour-UCLA Medical Center e che le sue ferite non sembravano essere pericolose per la vita.

Woods era cosciente e in grado di parlare con i deputati quando sono arrivati, dando loro il suo nome e apparendo “lucido e calmo”, ha detto il vice Carlos Gonzalez, che è stato il primo ufficiale sulla scena. Woods non era in grado di stare in piedi da solo a causa delle sue ferite, ha detto il vice Gonzalez.

Woods stava guidando vicino al confine tra Rolling Hills Estates e Rancho Palos Verdes e si stava dirigendo in discesa lungo una strada dove le persone spesso superano il limite di velocità di 45 mph, ha detto lo sceriffo Alex Villanueva del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles in una conferenza stampa.

Lo sceriffo Villanueva ha detto solo che Woods sembrava guidare a “velocità maggiore del normale” e che non sembrava essere disturbato da droghe o alcol. Ha aggiunto che, poiché Woods non sembrava essere danneggiato, “non c’è stato alcuno sforzo per prelevare il sangue, ad esempio, in ospedale”.

Lo sceriffo ha detto che non era ancora chiaro cosa avesse causato l’incidente. Nessun altro veicolo è stato colpito e non c’erano segni di slittamento sulla scena, ha detto.

Mark Steinberg, agente di lunga data di Woods, ha dichiarato in una dichiarazione intorno a mezzogiorno che il golfista era “attualmente in chirurgia”, aggiungendo: “Ti ringraziamo per la tua privacy e supporto”.

Il vice Gonzalez ha detto che quando è arrivato sulla scena, Woods inizialmente non sembrava essere troppo preoccupato per le sue ferite, che secondo l’ufficiale era comune con gli incidenti quando le persone sono sotto shock. Ha detto che Woods indossava la cintura di sicurezza e che gli airbag del suo SUV si sono attivati.

“Mi ha detto che si chiamava Tiger, e in quel momento l’ho riconosciuto immediatamente”, ha detto il vice Gonzalez in conferenza stampa.

Woods guidava un SUV Genesis, prodotto dalla divisione lusso di Hyundai. Lo scorso fine settimana, ha ospitato un evento PGA Tour al Riviera Country Club nel sud della California, il Genesis Invitational, sponsorizzato dalla divisione automobilistica. Riviera è dove ha fatto il suo debutto al PGA Tour nel 1992.

Il veicolo di Woods stava viaggiando verso nord su Hawthorne Boulevard all’incrocio di Blackhorse Road quando si è schiantato, colpendo un cartello “Benvenuti a Rolling Hills Estates” e colpendo un albero mentre rotolava, ha detto Villanueva.

Il video delle stazioni televisive locali mostrava il veicolo di Woods su un lato in un’area aperta e erbosa, con il cofano spiegazzato e il parabrezza rotto.

L’ufficio dello sceriffo inizialmente ha detto che Woods era stato rimosso dal veicolo con uno spargitore idraulico noto come “Jaws of Life”, ma i vigili del fuoco hanno successivamente affermato che lo strumento non era stato utilizzato. Daryl L. Osby, il capo dei vigili del fuoco della contea di Los Angeles, ha detto che i soccorritori avevano usato un’ascia, tra gli altri strumenti, per far uscire Woods dal SUV

Il capo Osby ha detto che Woods aveva lesioni ad entrambe le gambe e che è stato messo su un sedile con un tabellone come precauzione standard dopo gravi incidenti, in caso di possibili lesioni alla colonna vertebrale.

Woods non gioca in modo competitivo da dicembre e ha subito la sua quinta operazione alla schiena a gennaio, una procedura chiamata microdiscectomia, per rimuovere un frammento di disco pressurizzato che pizzicava un nervo. Intervistato nella trasmissione del Genesis Invitational, Woods ha detto di aver ricominciato a praticare, ed è apparso a suo agio, sorridendo e scherzando con gli annunciatori della CBS sui suoi progressi dall’intervento. Ma non ha offerto alcun programma per il suo ritorno al golf competitivo.

Ha detto solo che sperava di riprendere a giocare al Masters Tournament, che si tiene nella prima settimana intera di aprile.

Lunedì, durante un evento al Rolling Hills Country Club vicino a Los Angeles, le immagini sui social media hanno mostrato Woods interagire felicemente con varie celebrità, tra cui il giocatore NBA Dwyane Wade. Durante la funzione, Woods ha dato ai giocatori consigli sul golf e istruzioni limitate, ma non ha usato una mazza da golf.

#Tiger #Woods #era #cosciente #parlava #dopo #lincidente #hanno #detto #autorità

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *