Tim Tebow si ritira dal baseball

Visualizzazioni: 5
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 48 Secondo

Terminando uno dei più sorprendenti – e improbabili – tentativi di una carriera in due sport, Tim Tebow, il quarterback superstar del college che ha trasformato la curiosità della NFL in un giocatore di baseball della lega minore, ha annunciato il suo ritiro dagli sport professionistici mercoledì.

“Ho adorato ogni minuto del viaggio, ma in questo momento mi sento chiamato in altre direzioni”, ha detto Tebow in una dichiarazione rilasciata dai Mets, che lo ha firmato per un accordo di lega minore nel 2016. “Non voglio mai essere parzialmente coinvolto in qualcosa. Voglio sempre partecipare al 100% a qualunque cosa scelga “.

Anche se Tebow non è mai andato oltre la classe AAA nel baseball, ha attirato molta attenzione, sia per le sue imprese sul campo di calcio che per i suoi sforzi di beneficenza. È autore di diversi libri e ha svolto attività missionaria in tutto il mondo. Era spesso polarizzante, tuttavia, con i fan di entrambi gli sport regolarmente in disaccordo sul suo valore e potenziale, oltre che sul suo schiettezza come cristiano. Ma ovunque andasse, Tebow attirava una folla.

“È stato un piacere avere Tim nella nostra organizzazione, poiché è stato un professionista esperto durante i suoi quattro anni con i Mets”, ha detto Sandy Alderson, il presidente dei Mets. “Raggiungendo il livello Triple-A nel 2019, ha superato di gran lunga le aspettative quando è entrato per la prima volta nel sistema nel 2016 e dovrebbe essere molto orgoglioso dei suoi risultati”.

Tebow, 33 anni, ha mostrato un enorme atletismo ad ogni tappa del suo viaggio, ma dopo una straordinaria carriera in Florida, durante la quale ha vinto il 2007 Heisman Trophy e due campionati nazionali, non ha mai trovato la giusta misura professionalmente.

Una scelta al primo turno dei Denver Broncos nel 2010, ha lottato per fare il suo approccio pesante al lavoro di quarterback nella NFL, ma è riuscito a chiudere in modo sorprendente la stagione 2011. Dopo essere andato 7-4 come titolare, ha scioccato lo sport portando i Broncos a un ribaltamento dei Pittsburgh Steelers nel round wild card dei playoff.

Quel successo fu di breve durata, tuttavia, come lui scambiato con i Jets prima della prossima stagione. Dopo essere arrivato alla fanfara, ha lanciato solo otto passaggi per i Jets nel corso di due partite e è stato rilasciato. I tentativi di prendere piede con i New England Patriots e i Philadelphia Eagles non andarono da nessuna parte.

Un anno dopo il suo rilascio dagli Eagles nel 2015, Tebow, che non giocava a baseball organizzato dal suo ultimo anno di liceo, è stato firmato dai Mets.

“Questa decisione è stata strettamente guidata dal baseball”, ha insistito Alderson al momento della firma. “Questo non era qualcosa che era guidato da considerazioni di marketing o qualcosa del genere.”

Tebow ha fatto il suo primo homer in battuta professionale, ma nel complesso ha segnato .223 in quattro stagioni, con 18 fuoricampo. Nel 2019, ha colpito .163 con quattro homer per la classe AAA Syracuse.

Nell’annunciare il suo ritiro, ha riconosciuto i fan dei Mets che avevano tirato per lui nella sua ricerca per unirsi ai ranghi di Bo Jackson e Deion Sanders, atleti che hanno raggiunto l’apice sia nel calcio che nel baseball.

“Grazie ancora per il sostegno di tutti a questo fantastico viaggio nel baseball”, ha detto. “Apprezzerò sempre il mio tempo come Met.”

#Tim #Tebow #ritira #dal #baseball

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *