Una chiave per il successo del Super Bowl di Brady? Gronkowski ovviamente

Visualizzazioni: 4
0 0
Tempo per leggere:4 Minuto, 32 Secondo

In un divertente spot televisivo per T-Mobile andato in onda nei giorni prima del Super Bowl, Tom Brady e Rob Gronkowski hanno falsificato il modo in cui entrambi sono finiti per giocare per i Tampa Bay Buccaneers in questa stagione.

L’annuncio finge di tornare indietro nel tempo di un anno, con Brady che chiama Gronkowski per un consiglio sull’opportunità di andare in pensione. Gronk consiglia il ritiro, ma a causa di una cattiva connessione wireless, Brady sente il contrario e pensa anche che Gronk voglia tornare al calcio e giocare con lui in Florida. Quindi questo è ciò che accade.

Era divertente per tutti tranne che per i capi di Kansas City, che di certo non ridevano domenica quando Brady e Gronkowski sembravano riportare indietro l’orologio non di un anno ma di un decennio. La loro connessione affinata, o cosmica, è stata la collaborazione principale che ha seppellito i Chiefs nella vittoria 31-9 dei Buccaneers nel loro stadio di casa.

Brady ha lanciato due touchdown a Gronkowski nel primo tempo mentre i Buccaneers hanno preso un vantaggio di 15 punti alla fine del primo tempo. Erano il 13 ° e il 14 ° touchdown per il duo nella postseason, un record NFL.

All’inizio del terzo quarto, dopo che Kansas City ha tagliato il suo deficit di tre punti, Gronkowski ha colpito di nuovo negli occhi i campioni in carica del Super Bowl. È scivolato furtivamente in mezzo al campo scoperto in modo da poter afferrare un altro passaggio di Brady e rimbombare i difensori per un guadagno di 25 yard che ha istituito un altro touchdown dei Buccaneers, schiacciando le speranze dei Chiefs.

Alla fine, è stato un altro esempio di quello che Brady ha portato con sé quando ha lasciato i New England Patriots a marzo e ha sorpreso il mondo del calcio professionistico scendendo a Tampa, dove il successo ai playoff era un ricordo di 18 anni: un Super Bowl. vincere dopo la stagione 2002. Brady è stato brillante e preciso domenica, completando 21 dei 29 lanci con tre passaggi di touchdown, ed ora è molto più chiaro come possa sollevare un’intera franchigia con la sua determinazione, talento e conseguente presenza.

Ma Brady può anche far rivivere carriere diverse dalla sua. Alla fine della stagione 2018, quando Gronkowski si ritirò all’età di 29 anni, disse: “Il calcio mi stava abbattendo e non mi piaceva. Stavo perdendo quella gioia nella vita. “

Circa un mese dopo che Brady aveva firmato con i Buccaneers, Gronkowski aiutò a organizzare uno scambio dai Patriots a Tampa Bay. Secondo l’allenatore dei Buccaneers Bruce Arians, Brady era irremovibile nel volere Gronkowski, il suo ex tight end del New England, nella sua nuova squadra. Gronkowski ha detto che non sarebbe mai tornato nella NFL per nessun altro quarterback.

All’inizio, la loro riunione è stata trattata come uno spettacolo secondario divertente, soprattutto perché la probabilità che Brady avrebbe avuto successo dopo il trasferimento è stata trattata con scetticismo. Il cinismo ha cominciato ad avere un tono beffardo quando Tampa Bay ha vinto solo tre delle prime cinque partite e Gronkowski ha avuto solo 12 catture per 140 yard. Persino Brady sembrava scadente e confuso dal suo nuovo ruolo.

Tutto ciò era irrilevante domenica sera tardi, dopo che Brady aveva guidato i Buccaneers su una serie di vittorie impreviste di otto vittorie consecutive: quattro vittorie per concludere la stagione regolare e quattro nella stagione successiva. Lungo la strada, c’è stato Gronkowski, che ha terminato con 45 catture per 623 yard in ricezione e sette prese da touchdown.

Mentre i Buccaneers avanzavano nei playoff, si era parlato che Brady, 43 anni, avesse trovato la fontana della giovinezza a lungo vociferata in Florida. A quanto pare, ha lasciato che anche il suo tight end preferito avesse qualche sorso, perché domenica Gronkowski sembrava avesse di nuovo 22 anni.

A poco più di quattro minuti dall’inizio della partita di domenica, con Tampa Bay alla guida, Brady si è girato alla sua sinistra e ha visto Gronkowski aprire in piano. Il passaggio ha colpito il suo obiettivo con passo veloce e Gronkowski, che è alto 6 piedi e ha 265 libbre, ha accelerato lontano da due difensori per precipitarsi in end zone senza essere toccato. Il punteggio di 8 yard ha portato i Buccaneers avanti 7-3, un vantaggio che non hanno mai ceduto.

Circa a metà del secondo quarto, Gronkowski ha lavorato in libertà vicino al fondo dell’end zone e Brady ha sparato un proiettile, un passaggio in salita che può essere difficile da bloccare nel traffico. Ma Brady e Gronkowski hanno eseguito questa connessione innumerevoli volte negli allenamenti e nei giochi. Con facilità, Gronkowski è balzato e ha assicurato la presa per un touchdown di 17 yard.

I bucanieri hanno un gran numero di giovani ricevitori di alto livello, ma forse non sorprende che nell’ultima, la partita più importante della stagione, Brady abbia cercato il suo vecchio amico affidabile più spesso, lanciandosi sette volte in direzione di Gronkowski. Sei di questi passaggi sono stati catturati mentre Gronkowski ha accumulato 67 yard di squadra.

A bordo campo verso la fine della partita di domenica, Brady e Gronkowski, i vecchi / nuovi compagni di squadra, si sono abbracciati ripetutamente mentre gli ultimi secondi si esaurivano.

“Ce l’abbiamo fatta”, gridò Gronkowski.

Brady sorrise e schiaffeggiò la schiena di Gronkowski mentre i due si abbracciavano ancora.

Sarebbe stata una buona scena per uno spot televisivo.

#Una #chiave #successo #del #Super #Bowl #Brady #Gronkowski #ovviamente

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *