Valparaiso U. fa cadere Crusader come mascotte, citando legami con gruppi di odio

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:3 Minuto, 6 Secondo

L’Università di Valparaiso, che è nota per uno dei più grandi sconvolgimenti nella storia del torneo di basket maschile della divisione I della NCAA da parte di un programma atletico di fascia media, ha annunciato giovedì che avrebbe abbandonato il Crusader come mascotte a causa della sua associazione con gruppi di odio e violenza.

In un video pubblicato su Facebook dall’università privata, che è in Indiana ed è affiliato alla Chiesa luterana, il presidente ad interim dell’università e il presidente del corpo studentesco hanno affermato che la mascotte dei crociati aveva sviluppato una connotazione negativa e che non rifletteva più i valori dell’istituzione.

L’università, il cui nome è spesso abbreviato in Valpo, adottò il crociato come mascotte nel 1942, un cenno alle conquiste cristiane della Terra Santa dall’XI al XIII secolo che contrapponevano gli invasori europei ai musulmani. Il costume della mascotte presenta un’armatura, un elmo e uno scudo.

Una nuova mascotte deve ancora essere annunciata dall’università, che è diventata l’ultima voce degna di nota in un elenco di franchigie sportive professionistiche e programmi atletici collegiali – guidati dai Cleveland Indians della Major League Baseball e dalla squadra di football di Washington della NFL – che hanno abbandonato il loro nomi delle squadre in mezzo a una resa dei conti nazionale su tali simboli.

Colette Irwin-Knott, presidente ad interim dell’università, ha detto nel video che la mascotte dei crociati era stata sotto esame negli ultimi decenni, “in quanto può essere associata a violenza e oppressione religiosa aggressiva”.

“Sfortunatamente, il crociato ei suoi simboli relativi alle crociate sono stati accolti e mostrati da gruppi di odio”, ha detto la signora Irwin-Knott. “In effetti, un giornale del KKK porta il nome The Crusader, e questo non è qualcosa che vogliamo essere in alcun modo collegato con l’Università di Valparaiso.”

Durante l’assedio mortale del mese scorso al Campidoglio degli Stati Uniti, i suprematisti bianchi portato con sé la loro variante della croce crociata, che è diventato popolare tra le frange razziste e antisemite. Non è stato subito chiaro se quell’elemento dell’attacco avesse contribuito alla decisione dell’università di ritirare il crociato come mascotte.

La signora Irwin-Knott ha detto che una task force di parti interessate dell’università che ha convocato durante il semestre autunnale aveva raccomandato il cambiamento, insieme al Senato della Facoltà e al Senato degli studenti.

Kaitlyn Steinhiser, presidente del corpo studentesco, ha detto nel video che molti studenti erano ansiosi di vedere il Crusader in pensione.

“Le mascotte hanno lo scopo di aiutarci a mostrare il nostro spirito scolastico e rappresentare i valori Valpo, piuttosto che creare divisioni e simboleggiare la negatività”, ha detto la signora Steinhiser. “C’è stata una crescente preoccupazione da parte degli studenti del campus su come l’attuale mascotte dei Crociati ci rappresenta e su come potrebbe influire sulle opinioni dei potenziali studenti sulla nostra università”.

Valparaiso non è il primo istituto di istruzione superiore a cimentarsi con una mascotte dei crociati.

Nel 2000, Wheaton College in Illinois ha abbandonato il Crusader come sua mascotte. Ma il College of the Holy Cross di Worcester, Massachusetts, ha deciso dopo una revisione nel 2018 di restare con il nome Crusaders. A quel tempo, il presidente di Holy Cross disse che la definizione del college di Crusader era basata su una “comprensione contemporanea del termine, che suggerisce un nobile sforzo per sostenere una causa, per correggere un torto o per fare la differenza”.

Il momento sportivo più trionfante di Valparaiso è arrivato nel round di apertura del torneo di basket maschile NCAA del 1998 quando i Crusaders, un seme n. 13, hanno sbalordito Mississippi, un seme n. 4, al cicalino finale su un 3 punti di Bryce Drew. È diventato noto come il colpo.

#Valparaiso #cadere #Crusader #mascotte #citando #legami #con #gruppi #odio

Informazioni sull\'autore del post

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *