Voit out degli Yankees per il primo mese di stagione con infortunio al ginocchio

Visualizzazioni: 6
0 0
Tempo per leggere:2 Minuto, 33 Secondo

Luke Voit, la prima base degli Yankees e il la scorsa stagione, campione di run in casa della Major League, salterà almeno il primo mese della stagione per sottoporsi ad intervento chirurgico al ginocchio.

Voit, che aveva avuto a che fare con il dolore al ginocchio durante l’allenamento primaverile, avrà il menisco parzialmente lacerato del ginocchio sinistro riparato la prossima settimana a New York, ha detto il manager Aaron Boone sabato.

Jay Bruce, che stava aspettando a casa che gli Yankees decidessero se lo volevano ancora, diventerà ora il primo base principale della squadra, ha detto Boone. Bruce, 33 anni, ex tre volte All-Star, giovedì aveva esercitato la clausola di opt-out nel suo contratto per la lega minore, che ha attivato una finestra di 48 ore per gli Yankees per aggiungerlo al roster della major league o al rilascio lui.

“Non sapevo letteralmente nulla fino a molto, molto di recente”, ha detto Bruce, a cui è stata data la notizia molto presto sabato mattina. “Mi sono appena seduto a casa mia. Mi sentivo come se fossi in quarantena. “

Voit, 30 anni, era stato in grado di superare l’infortunio al ginocchio, ma si è ripetutamente gonfiato dopo le partite, ha detto Boone. Voit, che ha segnato 22 fuoricampo durante la stagione 2020 di 60 partite accorciata dalla pandemia e ha contribuito a portare gli Yankees ai playoff, venerdì è stato sottoposto a un esame di risonanza magnetica e ha optato per un intervento chirurgico per la riabilitazione continua.

“Sembrava che dal punto di vista del calendario fosse meglio farcela, prendersene cura e, si spera, lasciarla alle spalle per la maggior parte della stagione”, ha detto Boone.

Voit verrà chiuso per tre settimane e poi aumenterà. Boone ha detto che si aspettava che Voit tornasse “molto prima” di giugno.

Nel frattempo, esterno di riserva Mike Tauchman, che aveva bisogno di entrare nel roster di apertura della stagione o di essere scambiato, sarà anche negli Yankees al termine dell’allenamento primaverile.

Bruce, che ha segnato .198 con una percentuale di .721 su base più-slugging in 32 partite con i Philadelphia Phillies la scorsa stagione, ha colto l’occasione firmando un contratto di lega minore con gli Yankees in inverno.

Bruce, principalmente un esterno d’angolo che ha 318 fuoricampo in carriera, ha iniziato a mescolare più servizi di prima base durante il suo mandato con i Mets, che si è protratto per parti dal 2016 al 2018. È rimasto lontano dalla squadra negli ultimi giorni dopo aver esercitato la sua clausola di opt-out per evitare infortuni e in attesa della decisione degli Yankees.

Anche se stressato per quello che sarebbe successo, Bruce ha detto che era felice di rimanere con il club con cui aveva sperato di essere sempre.

“C’è stato sicuramente un po ‘di sollievo quando ho fatto la squadra”, ha detto. “E chiaramente deluso dal fatto che Luke sia caduto e abbia a che fare con ciò con cui ha a che fare. Ma sono certo che tornerà a pieno regime molto presto. “

#Voit #degli #Yankees #primo #mese #stagione #con #infortunio #ginocchio

Informazioni sull\'autore del post

admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *